Il blitz di De Benedetti a Palazzo Chigi

Nel pomeriggio l'Ingegnere ha incontrato il premier. Gasparri: "È andato a dare ordini sulle nomine? Vergogna"

Il blitz di De Benedetti a Palazzo Chigi

Oggi pomeriggio Carlo De Benedetti si è recato a Palazzo Chigi. Una visita che scatenato subito l'ira del vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri: "De Benedetti a Palazzo Chigi da Renzi per dare ordini sulle nomine? Vergogna!". Un tweet di fuoco quello del forzista, un tweet che però pone dei dubbi legittimi. Cosa è andato a dire l'Ingegnere a Matteo Renzi? Ah, saperlo. Quel che è indubbio però è che il colloquio arriva in un momento delicato. Dai debiti di Sorgenia ai guai giudiziari legati alla Tirreno Power di Vado Ligure, passando per le imminenti nomine (da Eni a Finmeccanica e a Poste, solo per citarne alcune). Insomma, il periodo è caldissimo. E il dubbio che De Benedetti si sia recato nel palazzo del premier per esporre la sua opinione è presente.