Ecco l'ultimo psicodramma grillino: non sanno dove sedersi a Bruxelles

La prima battaglia degli europarlamentari del Movimento Cinque Stelle è tutta una questione di "poltrone"

L'ultimo psicodramma si sta già consumando tra i parlamentari eruropei del Movimento 5 Stelle. La domanda è esistenziale, quasi marzulliana: dove ci sediamo? Sì, è questo l'utlimo nodo da sciogliere per i grillini. Non è dato sapere se verrà consultato l'oracolo della Rete, ma al momento il dibattito sulle sedute è aperto. Il problema, ammesso che si possa chiamarsi così, è questo: i pentastellati approdati al parlamento europeo sono confluiti, dopo un lungo e tortuoso travaglio, nell'Edf, la formazione capitanata dall'inglese Nigel Farage, il leader dell'Ukip, il movimento euroscettico (e di destra) britannico. E qui si ingarbuglia la questione perché, logicamente, i deputati dell'Ukip si sono sempre seduti nell'ala destra del parlamento europeo. Ma i grillini non ci stanno, loro a destra non ci si vogliono neppure sedere. Poco importa che sia una sistemazione simbolica, il rischio che possa diventare una deflagrante questione politica agita gli animi dei Cinque Stelle. "Non voglio passare tutta la legislatura a spiegare a giornali e televisioni che con la destra non c’entriamo niente - spiega Ignazio Corrao, capodelegazione M5s, al sito Eunews - Cosa devo fare, cominciare a venire in Aula con la maglietta di Che Guevara?”. E quindi dove vorrebbero andare i grillini? Al centro, la soluzione, secondo loro, sta nel mezzo. "Ho cominciato una battaglia per poterci spostare al centro, vicino all’Alde”, annuncia Corrao. La prima battaglia europea dei grillini riguarda dove sistemare le proprie terga...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 22/06/2014 - 18:09

Basta seguire la scritta W.C., Cesso, Toilette. Non mi direte che i grullini europei non conoscono le lingue!

giottin

Dom, 22/06/2014 - 18:37

Non sanno dove sedersi? ah ah ah, io una soluzione l'avrei: lasciamoli in piedi codesti cialtroni!!!

Sapere Aude

Dom, 22/06/2014 - 18:37

Basta spiegarlo a camere riunite una volta per tutte, invitando i media a prenderne nota. Se questo è un problema, per quelli più seri sarà l'apocalisse.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 22/06/2014 - 18:41

Giustamente quelli di Forza Italia, essendo quattro gatti, non hanno di questi problemi .....

Miraldo

Dom, 22/06/2014 - 18:55

Dove ci sediamo? Ma andate a lavorare buffoni dei grillini siete degli incapaci come il vostro padrone grillo super condannato e siete tutti portati a rubare come i vostri compagniucci del Pd.

angelomaria

Dom, 22/06/2014 - 19:07

PER TERRA ED E' GIA' TROPPO!!!

Efesto

Dom, 22/06/2014 - 19:27

Quando cominceranno a provare vergogna della loro stupidità?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 22/06/2014 - 19:29

Sono arrivati alle comiche finali! Quante torte vedremo volare da destra a manca e viceversa, passando per il centro! Finalmente grillo farà ridere davvero gli italiani! Forse Farage, visto il soggetto, lo userà come cavallo di Troia per raggiungere i suoi scopi. Altro che alleanza! Sarà un usa e getta da sballo!

il nazionalista

Dom, 22/06/2014 - 19:31

Stare con farage o con tsipras? Stare in aula seduti, in piedi o testa all' ingiu'? Si deve farsi chiamare parlamentari o cittadini? E' meglio andare all' europarlamento in treno, in bici o in carro bestiame(sarebbe, quest' ultima, la loro unica saggia decisione - l' ostacolo sono gli animali che non vogliono tra i piedi simili cessi!) Questi sono solo alcuni dei gravi problemi, che impediscono agli ' unti ' da grillo e dal para-guru casaleggio di procedere a salvare l' Italia e adesso pure l' europa. La crisi economica, l' invasione del nostro Paese da parte di ' desperados ' di ogni nazione del mondo, la burocrazia che paralizza l' Italia e le TASSE che La dissanguano, le potenze E I POTENTATI esteri che decidono chi debba governarci, le varie caste che hanno, di fatto, vanificato la volontà popolare( tant' è vero che 1 italiano su 2 non va più a votare, considerando ciò inutile): tutto questo per i penta-rintronati passa in secondo piano! Prima devono risolvere i loro angosciosi e amletici dilemmi del tipo sopraindicato!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 22/06/2014 - 19:38

cretini alla ennesima potenza! dopo la mancata promessa di grillo e e numerose gaffes... ancora stanno li! e vogliono pure mettere in galera un innocente! cretini !

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 22/06/2014 - 19:52

Certo, i quattro gatti di Forza Italia problemi del genere non ne hanno. Li sistemano in un sottoscala ......

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 22/06/2014 - 20:08

scassa Domenica 22 giugno 2014 Ma vi piazzate tra l'erbetta dell'aiuola spartitraffico fuori davanti alla sede del parlamento europeo ,appollaiati sopra una tastiera di un PC,e dove altrimenti? Evitate di infettarvi e ci costate meno ,e buon...lavoro ! Silvana Sassatelli.

lakos29

Dom, 22/06/2014 - 20:10

Quindi sono comunisti, ma si alleano con uno di estrema destra. Da questo si può ben vedere che a comandare è Grillo con i suoi sondaggi finti.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Dom, 22/06/2014 - 20:18

se questo è l'inizio auguri ai grillini ....ahahahahaha

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 22/06/2014 - 20:26

Non vi sono domaande da fare l'importante è prendere lo Stipendio; a sedersi a destra o a sinistra o anche davanti non importa nulla quello che conta è la pecunia; parola mia ne ho viste di belle con questi disoccupati che non hanno fatto mai niente in vita loro. Shalom

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 22/06/2014 - 20:34

Il vero male dell'Europa e dei suoi Paesi, come diceva Madre Teresa di Calcutta, è la maledizione della Legge sull'aborto. Dove ti siedi ti siedi rimani complice di tanto male. Shalom

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Dom, 22/06/2014 - 20:39

Invece sullo psicodramma dell'immunita per sindaci e P.d.Regione al senato che vuole "il governo" e FI non ne vogliamo parlare? Questi lettori li dobbiamo tenere nell'ignoranza totale? Che povertà d'informazione e ideologica che propone la linea Sallustri. Che pena e che dispiacere che mi fa vedere un giornale piegato alla e dalla propaganda.

disalvod

Dom, 22/06/2014 - 20:49

NON HO PAROLE!!!!!!! O MEGLIO CI SAREBBERO TANTE COSE DA DIRE MA ALLA FINE TI TROVI DA SOLO A DIRE LA VERITA' PERCHE' TANTO AGLI ALTRI NON GLENE FREGA NULLA.NON LAMENTARTI SE POI NON HAI LA FORZA ED IL CORAGGIO DI CAMBIARE LE COSE.

acam

Dom, 22/06/2014 - 20:57

il problema non é dove siederanno i grillini, ma quello che renzi sara riuscito a fare fino a natale! 80 euro come Partita di Giro sono una bella presa in Giro, una sfoltita delle normative italiane la Cosa principale, la responsabilità die giudici direttamente dopo, l'abbolizione di privilegi ae diritti acquisiti per azioni che non sono servite a niente o che Hanno rappresentato solo perdite per il bilancio pubblico. un senato di nullafacenti anche se ridotto. l'istituzione di un organo statistico efficiente che rispcchi le necessità dell'economia. dove si siewderanno i grillini sarà in secondo piano perché a loro servirebbe il triplo del tempo per rimettere in sesto questo catorcio purtroppo.

flashmen

Dom, 22/06/2014 - 22:24

Se questi sono i ragionamenti, saprei io dove farli sedere.

flashmen

Lun, 23/06/2014 - 00:35

Però più che Bruxelles mi sembra Strasburgo. Bruxelles è diversa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 23/06/2014 - 08:31

poveri cretini... non valgono neanche uno sputo, neppure di rimbalzo :-)