AL GRAND PRIX PARTY Briatore conquista Londra (da Monaco) Al Billionaire brindisi da 400mila euro

AL GRAND PRIX PARTY Briatore conquista Londra (da Monaco) Al Billionaire brindisi da 400mila euro

Compare sui vendutissimi tabloid e sulla «autorevole» stampa di qualità, compreso il Times. Flavio Briatore conquista Londra e lo fa da Monaco. Accade grazie al Grand Prix Party, la mega festa nel Principato - in occasione del Gran Premio di Formula Uno - che ha trovato spazio su tutti i giornali inglesi. Il party pare non verrà dimenticato dagli ospiti per il colpo a effetto sdoferato dall'imprenditore e guru della finanza, il britannico Charles Shaker, che ha deciso di far stappare, in un solo giro, champagne per 330mila sterline, quasi 390mila euro.
«Tutti ballavano, poi la musica si è fermata e il dj si è congratulato con Shaker - racconta chi era presente alla festa -. Allora abbiamo visto questo spettacolare e infinito scorrere di bottiglie color oro. A quel punto il club è impazzito, tutti cercavano di scattare foto, urlavano e battevano le mani». D'altra parte pare ci siano voluti almeno 12 camerieri per aprire le 9 bottiglie da collezione - fra cui una da 30 litri, l'equivalente di 40 bottiglie standard per un totale pari a 109 bottiglie tradizionali - del raro Armand de Brignac Brut Gold Dynastie.
«Ero a Monaco con alcuni clienti per il Gran Premio - racconta il consulente finanziario Shaker, 32 anni - e mi sono entusiasmato all'idea di stappare al Billionaire Club. Acquistare quella collazione di champagne è stata una tale gioia e volevo che tutti partecipassero alla celebrazione». In effetti, conclude ironico Shaker, «mi pare ci fosse abbastanza champagne per tutti». Sì, compreso gli ospiti più noti: il boss dell'Armand de Brignac e Leonardo Di Caprio.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...