Ius soli, il "no" di Grillo spacca i Cinque Stelle

Grillo: "Una decisione così non va lasciata a un gruppetto di parlamentari". Di Battista: "Ciò che scrive sul blog equivale a quello che scrive Scalfari su Repubblica"

Non è servita a granché la tirata d'orecchie di ieri. L'incursione romana di Beppe Grillo non ha affatto raddrizzato la schiena ai pentastellati riottosi a seguire i diktat del capo. Tanto che, dopo le beghe sulla cresta alla diaria, rischia di aprirsi la prima vera falla sul programma: il niet del comico genovese allo ius soli potrebbe fare emigrare qualche altro parlamentare dal movimento.

A furia di preoccuparsi sul modo di rendicontare una tazzina di caffè presa alla buvette di Palazzo Madama o il biglietto obliterato di un treno di seconda classe, i Cinque Stelle si erano quasi dimenticati che in parlamento i loro elettori ce li hanno mandati anche per lavorare. Di programmi, almeno fino a ieri, i grillini non avevano granché parlato. Al di là dei battibecchi con il Pd, dell'insana voglia di vietare il Senato a Silvio Berlusconi e della corsa ad occupare più poltrone possibile, non si è visto uno straccio di proposta. E adesso, alla primo dibattito interno, rischiano addirittura di implodere. Il pomo della discordia è l'apertura del ministro all'Integrazione Cècile Kyenge allo ius soli. Proposta che, oltre a non piacere al centrodestra, trova in profondo disaccordo anche Grillo. Che il comico genovese non simpatizzasse con la sinistra buonista e terzo mondista era chiaro già da tempo. Eppure le dichiarazioni di oggi contro le nuove politiche migratorie avanzate dalla Kyenge hanno destabilizzati non pochi parlamentari del M5S. "In Europa lo ius soli non è presente, se non con alcune eccezioni estremamente regolamentate", ha spiegato sul suo blog proponendo di sottoporre la questione a un referendum. "Una decisione che può cambiare nel tempo la geografia del Paese non può essere lasciata a un gruppetto di parlamentari", ha quindi concluso scatenando un putiferio.

Il post pubblicato in mattinata ha accolto il favore di gran parte dei lettori che non hanno risparmiato attacchi sia alla Kyenge sia alla presidente della Camera Laura Boldrini. All'interno del movimento, invece, c'è chi storce il naso nel leggere la presa di posizione di Grillo. Alessandro Di Battista, per esempio, non gliele manda certo a dire: "Grillo non è un parlamentare. Io sono favorevole allo ius soli". Il deputato pentastellato sa perfettamente chiarisce che il suo pensiero non è la linea del Movimento 5 Stelle ma, in una conversazione con l'Agi, ci ha tenuto a sottolineare che neppure il pensiero di Grillo lo è. "Ciò che scrive Grillo sul suo blog equivale a quello che può scrivere Scalfari su Repubblica - ha insistito Di Battista - la linea va decisa dai cittadini con la democrazia diretta".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di ..gliese581

..gliese581

Ven, 10/05/2013 - 17:44

NO ALLO IUS SOL.a, solo un REFERENDUM da parte dei diretti interessati GLI ITALIANI e non le scelte dei politicanti può cambiare le cose... in quanto a di battista ciò che pensa non interessa un @@@@@ a nessuno

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 10/05/2013 - 18:06

Lo ius soli non è che l'ennesimo cavallo di Troia della sinistra. Finalizzato soltanto ad espugnare il potere con l'aiuto di un elettorato di provenienza straniera. Tutto il resto è noia e geremiade buonista. Quanto a Di Battista...liberissimo di migrare nel partito di chi insegue con libidine il cupio dissolvi. Non importa se di marca vendoliana o...bagnaschese.

paci.augusto

Ven, 10/05/2013 - 18:06

Soltanto i sinistri potevano inventare un ministero nuovo e mettervi a capo una cialtrona che non ha avuto alcuna legittimazione elettorale e che si è permessa di fare tutta una serie di proposte che metterebbero il nostro Paese, già in brutte situazioni, ancor più in difficoltà con una immigrazione incontrollata e troppo spesso criminale, con altissimi costi e, colmo dei colmi, a cui dare anche la cittadinanza italiana! Questo è un vero e proprio attacco a valori fondamentali della nostra società, come famiglia e nazionalità italiana! E tutto, per procurare futuri voti ai comunisti!!!

ademar

Ven, 10/05/2013 - 18:08

Mi sembra molto giusto che sia un referendum a decidere su una questione importante che riguarda TUTTI i cittadini italiani!

fedele50

Ven, 10/05/2013 - 18:10

ABBIAMO SERI PROBLEMI , ALTRO CHE FARCI INVADERE DAL MONDO INTERO, INVECE DI COPIARE DAGLI ALTI LEGGI IPOCRITE, ADOTTIAMO IL SISTEMA AUSTRALIANO, POI FORSE NE RIPARLEREMO,L'INGHILTERRA STA ANDANDO A PICCO A FORZA DI LEGGI DEL MENGA. MEDITATE POLTICANTI DEL CAPPIO.

fedele50

Ven, 10/05/2013 - 18:10

ABBIAMO SERI PROBLEMI , ALTRO CHE FARCI INVADERE DAL MONDO INTERO, INVECE DI COPIARE DAGLI ALTI LEGGI IPOCRITE, ADOTTIAMO IL SISTEMA AUSTRALIANO, POI FORSE NE RIPARLEREMO,L'INGHILTERRA STA ANDANDO A PICCO A FORZA DI LEGGI DEL MENGA. MEDITATE POLTICANTI DEL CAPPIO.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 10/05/2013 - 18:18

Ma come, proprio adesso che i sinistrati del Pd, per bocca di quell'altra tipa "più bella che intelligente" della Puppato, aveva proposto di abbandonare Enrichetto Letta per buttarsi con Grillo il caro Beppe si dimostra razzista? Ma allora tutti gli schiaffi che ha raccolto Bersani non sono serviti a nulla? Possibile mai che il ciarpame comunista rimasto in circolazione non ha ancora capito che la loro destinazione è la discarica???

Fracescodel

Ven, 10/05/2013 - 18:19

INFAMI! Con tutti i problemi che abbiamo hanno il coraggio di parlare di IUS SOLI e piu' favori all'immigrazione? Vergogna! A calci nel cul-o, a questi politicanti che parlano di ius soli. E poi qualcuno si infastidisce per via dei commenti fuori dalle righe e poco sobri...dovrebbero pregare Iddio che non parta una scintilla, che senno' vengono mangiati vivi dal popolo furente.

Gio1602

Ven, 10/05/2013 - 18:20

no ius soli, fare referendum deve decidere il popolo Italiano, e smettiamola di fare entrare tutti in Italia, applichiamo i controlli rigorosi che fanno a chi vuole entrare in Australia, tutte queste entrate indiscriminate ci stanno affossando

angelomaria

Ven, 10/05/2013 - 18:25

prima fa'le gacate poi si pente non ci credo tanto per rompere un po'lui e i suo multipli ladroni

maurizio50

Ven, 10/05/2013 - 18:28

E' la riprova che , a parte qualcuno, i principali esponenti delle 5 stalle sono della stessa pasta degli extraparlamentari di SX, NO-TAV, Centri Sociali e compagnia cantante. Tutta gente che agisce scientemente giorno dopo giorno contro gli Italiani. E poi si proclamano apartitici! Falsi, fedifraghi e traditori dell'Italia!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 10/05/2013 - 18:29

Già, l'Australia. Ha la buona abitudine di accettare solo immigrazione altamente qualificata. Per noi ,invece, la qualifica più ricercata è l'assoluta mancanza di qualsivoglia qualifica e volontà di conseguirla.

angelomaria

Ven, 10/05/2013 - 18:30

guardate la francia ha il massimo di espulsioni in'europa e perche un sistema giudiziario che funziona e che d'immigrati ne hanno le palle piene in'ITALIA troppi buonisti specie alla magistratura komunista di cui gl'immigranti ne vorrebbero tramutarein voto non fa'biente se siano illegali criminali o terroristi questa la schifosa realta'nostranadi cui fortetemente mi vergogno buoni solo ha destabilizzare il PAESE

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 10/05/2013 - 18:33

Bisogna fare come l'Australia...altro che jus soli! Gli abbronzati e gli islamici se ne stiano a casa loro.

Fracescodel

Ven, 10/05/2013 - 18:34

Sistema Australiano, Giapponese o Canadese sono ottimi riferimenti. La IUS SOLI e le porcate che ci stanno proponendo sono atti criminali da parte di politanti TRADITORI! al soldo di qualche potere occulto (direi potere bancario internazionale), che ha interesse a destabilizzare l'Italia per controllarla. Carcere a vita a questi traditori!

Efesto

Ven, 10/05/2013 - 18:34

Vuoi per dissensi politici, vuoi per appetiti economici, il gruppo dei grillini finirà per sbriciolarsi. Però attenzione: la vecchia guardia del PD potrebbe ritentare l'operazione "Bersani" con migliori possibilità di riuscita. Il tempo lavora a loro favore. Ma l'economia no. I loro programmi sono sballati e privi di possibilità di successo per mancanza della spinta propulsiva al consumo, l'unica possibilità reale e concreta per l'aumento del lavoro. Il futuro dell'Italia continua ad essere incerto.

ciloit

Ven, 10/05/2013 - 18:35

SOLO MILLANTERIE QUELLE DI GRILLO! Ormai non passa giorno senza che si verifichi qualche comportamento della base e dei parlamentari del M5S, che smentisce clamorosamente Grillo. Partecipazione a show televisivi, concessione di interviste a giornalisti, violazione di norme statutarie, messa in discussione della di lui leadership, manifestazione di parere contrario a quello espresso da lui,ritrattazione del conclamato obbligo di restituzione degli emolumenti dei parlamentari e dei senatori per la parte eccedente un compenso massimo lordo mensile di €.5.000,00 cadauno, oltre al rimborso a pié di lista delle spese di vitto e di alloggio per i residenti fuori Roma, per destinarla al finanziamento delle Piccole e Medie Industrie. Promessa, questa, che ha rappresentato il di lui cavallo di battaglia, per fare incetta di voti, che ha sottratto alle altre maggiori forze politiche in campo, con la nefasta conseguenza di impedirne la reciproca e democratica alternanza alla guida del Paese. Come non bastasse, ha persino l’ardire di lanciare insulti alla recente coalizione di larghe intese, tra loro di recente consacrata insieme alla lista civica Monti, resa agevole dal pregevole contributo del Presidente Napolitano,per tirare fuori l’Italia dalle secche,nelle quali è cascata.Guardasse in casa propria, dove sono sempre più evidenti i segni di malcontento e di disobbedienza, seppure ancora ammantati dalla riconoscenza, che gli devono parlamentari e senatori per essere riiusciti a conseguire una provvisoria sistemazione occupazionale grazie a lui. Altro che …… “Letta mantenuto dalla politica”! (Ciro Lombardi)

ciloit

Ven, 10/05/2013 - 18:36

SOLO MILLANTERIE QUELLE DI GRILLO! Ormai non passa giorno senza che si verifichi qualche comportamento della base e dei parlamentari del M5S, che smentisce clamorosamente Grillo. Partecipazione a show televisivi, concessione di interviste a giornalisti, violazione di norme statutarie, messa in discussione della di lui leadership, manifestazione di parere contrario a quello espresso da lui,ritrattazione del conclamato obbligo di restituzione degli emolumenti dei parlamentari e dei senatori per la parte eccedente un compenso massimo lordo mensile di €.5.000,00 cadauno, oltre al rimborso a pié di lista delle spese di vitto e di alloggio per i residenti fuori Roma, per destinarla al finanziamento delle Piccole e Medie Industrie. Promessa, questa, che ha rappresentato il di lui cavallo di battaglia, per fare incetta di voti, che ha sottratto alle altre maggiori forze politiche in campo, con la nefasta conseguenza di impedirne la reciproca e democratica alternanza alla guida del Paese. Come non bastasse, ha persino l’ardire di lanciare insulti alla recente coalizione di larghe intese, tra loro di recente consacrata insieme alla lista civica Monti, resa agevole dal pregevole contributo del Presidente Napolitano,per tirare fuori l’Italia dalle secche,nelle quali è cascata.Guardasse in casa propria, dove sono sempre più evidenti i segni di malcontento e di disobbedienza, seppure ancora ammantati dalla riconoscenza, che gli devono parlamentari e senatori per essere riiusciti a conseguire una provvisoria sistemazione occupazionale grazie a lui. Altro che …… “Letta mantenuto dalla politica”! (Ciro Lombardi)

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 10/05/2013 - 18:37

Coraggio facciamolo il referendum!cosi vediamo e vedranno soprattutto i sinistrati,compresi boldrini e kyenge,quante persone sono daccordo con la loro folle linea di pensiero atta solo a far diventare l'italia la piu grande sala parto d'europa e la sala parto dei clandestini ed immigrati d'africa e non!NO ALLO IUS SOLI!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Ven, 10/05/2013 - 18:41

Inizio della fine totale di un comico di corte, giullare del medioevo. Il Grullo Sparlante vuole imporre la sua dittorialità, senza essere NESSUNO. Domanda, perché la strombazzata dello Streaming, tanto reclamizzato, fonte di libertà, non viene utilizzato sempre? Vedi alla Camera ieri. Levate i salami dagli occhi.

MMARTILA

Ven, 10/05/2013 - 18:41

ius soli : inutile fare il referendum, il risultato è scontato, spenderemmo soldi inutilmente. Lo faccia on line coi suoi soliti metodi il bifolco genovese e la ministra lo applichi in Congo, se li tenga i suoi fratelli musulmani magrebini e gli africans tutti!

linoalo1

Ven, 10/05/2013 - 18:42

Per la prima volta,sono d'accordo con Grillo!La 'Ius soli' o come diavolo si chiama,vadano a farla in Africa!Vero che,fra un centinaio d'anni,non esisteranno più differenze fra i popoli!Ma,perchè anticipare i tempi?Io sono un bianco Italiano e morirò coe tale!Quanto hanno combattuto i nostriantenati per farci arrivare allo stato attuale?E' giusto che,senza nessuna fatica,altri popoli ottengano il nostro benessere senza alcuna difficoltà?Io dico di no!Spero che,prima di fare una legge in tal senso,venga fatto un Referendum per sapere come la pensano gli Italiani,visto che siamo in un paese Democratico!Lino.

mariolino50

Ven, 10/05/2013 - 18:42

Una delle poche cose giuste dette da Grillo, basta fare come gli altri paesi europei, ovvero non farne di nulla di una stronzata colossale, succederebbe quello che ha detto il presidente del senato, la fila di donne incinte, in America lo possono anche fare perchè lì sono TUTTI immigrati,o ci vogliono far fare la fine di Sioux e Apache.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 10/05/2013 - 18:42

Se continuano su questa strada prima o poi scoppierà una rivolta senza precedenti,adesso stanno esagerando...aboliamo il ministero della kyenge,assolutamente inutile!alla sinistra l'immigrazione fa comodo perchè tutti gli immigrati votano per loro e lo abbiamo visto con il vergognoso voto dei romeni a roma tempo fa

andrea24

Ven, 10/05/2013 - 18:43

Referendum,referendum e referendum,ed intanto i bananas non capiscono che si trovano di fronte al parlamento più liberal e sinistroso(a livello di pensiero)di sempre.Tra le prime proposte degli esponenti più discussi del Movimento5Stelle,si ricorda,figuravano i matrimoni dei gay.Tra i loro maggiori candidati alla Presidenza della Repubblica(delle banane) figuravano esponenti con ideologie di sinistra.E dunque,sempre di sinistra sono.Devono avere il coraggio di fare chiarezza e di opporsi a determinati argomenti,altrimenti resta solo marmaglia confusa.

Ivano66

Ven, 10/05/2013 - 18:44

Sulla questione dell'immigrazione Grillo è sempre stato ambiguo, col fine di raccogliere anche i voti della destra più becera e razzista. E' ovvio che sullo ius soli si può discutere, senza pregiudizali. Ma strizzare l'occhio a chi, avendo uno sguardo sul mondo che non va oltre il proprio ombelico, cerca solo un capro espiatorio su cui riversare le proprie frustrazioni, non gli fa onore.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 10/05/2013 - 18:46

E per concludere guardate la foto di questo articolo...quelli che vedete non sono africani badate bene,sono i nuovi italiani ;-)

hectorre

Ven, 10/05/2013 - 18:52

qualcuno dica a grillo che tra qualche mese conterà come il due di coppe quando briscola è denari...un dittatorello da strapazzo che tratta i suoi parlamentari come stolti( che lo siano è un'altro discorso ma iniziano a non sopportare più i deliri del santone).....comunque quel che in tanti ipotizzavano si sta concretizzando,il m5s è semplicemente l'ala estrema della sx.

andrea24

Ven, 10/05/2013 - 18:55

Intanto la partitocrazia parla di stupidaggini sguinzagliando le fesserie della Kyenge o del ministro(a) Josefa Idem sulle unioni gay.Facendo così e proponendo stupidaggini,questi politicanti danno l'idea di stare lì come se volessero dare l'impressione di lavorare,di fare i politici e di operare su cose serie.E' solo una situazione "ad interim",che stanno colmando con stupidaggini.

ronin59

Ven, 10/05/2013 - 18:57

Ma BASTA! Italiani che si suicidano,esodati senza soldi,giovani ITALIANI senza futuro e noi dobbiamo preoccuparci di far diventare italiano ogni negro che nasca qui dopo che la madre è arrivata in Italia non si sa come e venuta a fare non si sa che?In che modo vivranno se non alle spalle degli Italiani veri? Già ora i genitori degli extracomunitari "regolari" in virtù di accordi del c@@@o al raggiungimento dei 65 anni prendono la pensione sociale anche non avendo lavorato un giorno in vita loro e in Italia meno che mai e ciò per i ricongiungimenti familiari del menga.Volete che gli Italiani crepino tutti per essere sostituiti da africani?Maledetti traditori della vostra gente progressisti di m@@@a!in nome di che il PDL tiene in piedi questo governo?che minacce o lusinghe hanno fatto a B?Dov'è la destra,dov'è la gente che ama il proprio paese,le tradizioni,il Natale la Patria? E che fate voi del PDL, perchè ci costringete ad ascoltare le c@@@@e di Boldrini e c.supportate da Piddini mascherati da M5stelle?Una manifestazione anche per questo oltrechè contro i PM rossi quando la facciamo?Se Vi sta a cuore l'Italia mandateli aff. e votiamo.O pure voi volete minareti a Milano e che i nostri figli studino il Corano anzichè Dante?

ronin59

Ven, 10/05/2013 - 19:03

Ma BASTA! Italiani che si suicidano,esodati senza soldi,giovani ITALIANI senza futuro e noi dobbiamo preoccuparci di far diventare italiano ogni negro che nasca qui dopo che la madre è arrivata in Italia non si sa come e venuta a fare non si sa che?In che modo vivranno se non alle spalle degli Italiani veri? Già ora i genitori degli extracomunitari "regolari" in virtù di accordi del c@@@o al raggiungimento dei 65 anni prendono la pensione sociale anche non avendo lavorato un giorno in vita loro e in Italia meno che mai e ciò per i ricongiungimenti familiari del menga.Volete che gli Italiani crepino tutti per essere sostituiti da africani?Maledetti traditori della vostra gente progressisti di m@@@a!in nome di che il PDL tiene in piedi questo governo?che minacce o lusinghe hanno fatto a B?Dov'è la destra,dov'è la gente che ama il proprio paese,le tradizioni,il Natale la Patria? E che fate voi del PDL, perchè ci costringete ad ascoltare le c@@@@e di Boldrini e c.supportate da Piddini mascherati da M5stelle?Una manifestazione anche per questo oltrechè contro i PM rossi quando la facciamo?Se Vi sta a cuore l'Italia mandateli aff. e votiamo.O pure voi volete minareti a Milano e che i nostri figli studino il Corano anzichè Dante?

ronin59

Ven, 10/05/2013 - 19:03

Ma BASTA! Italiani che si suicidano,esodati senza soldi,giovani ITALIANI senza futuro e noi dobbiamo preoccuparci di far diventare italiano ogni negro che nasca qui dopo che la madre è arrivata in Italia non si sa come e venuta a fare non si sa che?In che modo vivranno se non alle spalle degli Italiani veri? Già ora i genitori degli extracomunitari "regolari" in virtù di accordi del c@@@o al raggiungimento dei 65 anni prendono la pensione sociale anche non avendo lavorato un giorno in vita loro e in Italia meno che mai e ciò per i ricongiungimenti familiari del menga.Volete che gli Italiani crepino tutti per essere sostituiti da africani?Maledetti traditori della vostra gente progressisti di m@@@a!in nome di che il PDL tiene in piedi questo governo?che minacce o lusinghe hanno fatto a B?Dov'è la destra,dov'è la gente che ama il proprio paese,le tradizioni,il Natale la Patria? E che fate voi del PDL, perchè ci costringete ad ascoltare le c@@@@e di Boldrini e c.supportate da Piddini mascherati da M5stelle?Una manifestazione anche per questo oltrechè contro i PM rossi quando la facciamo?Se Vi sta a cuore l'Italia mandateli aff. e votiamo.O pure voi volete minareti a Milano e che i nostri figli studino il Corano anzichè Dante?

leonarmi

Ven, 10/05/2013 - 19:12

vorrei capire come fa un comico si permette di offendere una persona che mentre lui faceva il pagliaccio si laureava e no perché era il nipote.Vorrei infine domandare al pagliaccio se essere nipote e' una macchia.

LAMBRO

Ven, 10/05/2013 - 19:12

BLACK LIST, NO DIARIA, NO TV , CENSURA ......MI SEMBRA CHE SIANO IN PIENA DITTATURA FASCIO-COMUNISTA!! DI QUALE DEMOCRAZIA PARLANO? LE SOLITE CHIACCHIERE O LE GAGS DA COMICI?

chiara 2

Ven, 10/05/2013 - 19:17

E i primi sintomi di ciò che questa demente di finto ministro congolese con le sue esternazioni può provocare in futuro si possono già verificare guardando la composizione delle ultime barche giunte sulle nostre coste nelle ultime ore.....DONNE ED ANCORA DONNE ANCHE CON BAMBINI CHE, MAGARI, SPERANO DI FARE PASSARE PER NATI IN ITALIA IN UN SECONDO MOMENTO.

Ritratto di serjoe

serjoe

Ven, 10/05/2013 - 19:18

Se questa legge dovesse passare,allora l'unico futuro certo sara' per le ostetriche e gli ostetrici.

Angela P.

Ven, 10/05/2013 - 19:21

Ma vi rendete conto che questi sinistri sono tutti razzisti? Pensano solo agli extra comunitari, meglio se sono clandestini. E chissenefrega degli italiani: non hanno lavoro? Che si arrangino. Le pensioni minime sono da fame? Pazienza. L'importante che gli stranieri di qualsiasi genere, abbiamo un fisso appena sbarcati, abbiano tutto gratis negli ospedali, abbiano la pensione anche per i veri o presunti familiari anziani. Se poi i comuni danno loro anche la case è il massimo. Ribadisco: RAZZISTI

chiara 2

Ven, 10/05/2013 - 19:25

Leonarmi...ah bhè! Se si è laureata, allora le cose sono diverse, eh! Ma cosa cappero hai nel cervello? Quindi, se una si laurea (tra l'altro grazie ai soldi della Chiesa alla quale ha chiesto aiuto da brava parassita qual'è, non certo per merito particolare) può fare tutto quello che vuole perchè è un genio? O forse perchè sotto sotto sei un vero razzista che pensa che un'africana che si laurea in fondo stia facendo un miracolo? La singora offende tutti gli italiani e quindi noi abbiamo diritto di offendere lei come e quanto ci pare

viento2

Ven, 10/05/2013 - 19:45

fateli parlare ai rossi e le stelline di ius soli che al prossimo giro verranno premiati dagli italiani con un bel calcio in .....

LONGOBARD

Ven, 10/05/2013 - 19:47

In un paese che sprofonda in una catastrofe economica e sociale l'ossessione del Pd è la cittadinanza agli immigrati come se lo jus soli fosse un'emergenza.Il motivo e' mutare la composizione del corpo elettorale acquistando quei tanti voti persi con il fallimento della loro ideologia.Il ragionamento sbagliato e' quello di credere che un' individuo possa assumere l'identita' del luogo in cui nasce,ma il concetto e' privo di basi logiche poiche' l'identita' non e' una cosa che s' impara,ma viene trasmessa come il sangue geneticamente.L'ambiente territoriale influisce minimamente sull'individuo,se cosi' non fosse,un Italiano nato in Cina avrebbe gli occhi a mandorla.Mancando quindi le basi logiche per questa assurda proposta di legge sono sempre piu' convinto che lo scopo sia un pugno di voti.

vince50

Ven, 10/05/2013 - 19:54

Preferisco non commentare perchè rischierei l'osso del collo.L'unico mio cruccio è che per svariate ragioni non posso più abbandonare questo paese,ritengo sia diventato invivibile per molti aspetti.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 10/05/2013 - 20:01

Strano paese il nostro,Avete tuonato a ragione contro questa signora che vuole lo jus solis , ma se è contrario grillo , lo tritate.Riguardo alla signora,che non riesco a chiamare ministro, mi imbarazza che dica di essere a meta' fra il nostro paese e un altro, ben avendo giurato sulla costituzione.Mi imbarazza che la signora ci chiami il popolo dei meticci,mi imbarazza sentirla pretendere diritti a noi che abbiamo sempre accolto tutti,dandogli lavoro,case,studi,aiuti economici, a chiunque fosse arrivato, anche se molta di questa gente non lo meritava, e sta affondando la nazione.Io non credo e sono fortemente imbarazzato ,e stento a credere che ' lei SIGNORA MI POSSA RAPPRESENTARE,anche perche non l' avrei mai votata, e non certo perche lei è scura di pelle, ma per le sue idee, che scontrano la mia cultura,la mia storia,e tutto cio che per secoli ci siamo costruiti con sudore , sangue, e fatiche immani, non ultimo un ingegno e talenti che indiscutibilmente ci hanno portato ad essere un paese culturalmente unico.Trovo interessante capire altri pensieri, idee, e storia delle minoranze anche esigue che vivono sul nostro territorio,ma non quando vogliono cambiare il pensieri comune della nostra nazione e le sue leggi , e ribadisco nostra cara signora in quanto io mi sento italiano non a meta' come lei, ma italiano tutto CON UNA SOLA CITTADINANZA, CON UN SOLO PASSAPORTO,E CON UN SOLO POPOLO

Ivano66

Ven, 10/05/2013 - 20:18

Angela P.: la razzista è lei. E torni a studiare, le parole hanno importanza: impari a usarle.

BeppeZak

Ven, 10/05/2013 - 20:24

E bravo Grillo. Stavolta devo darti ragione. Non di può accettare che l'Italia diventi terra di conquista di persone che neanche ci rispettano. Si tirano in ballo le nostre vecchie emigrazioni verso l'America e la Germania. I benpensanti odierni non menzionano, però, che al primo reato li mandavano via a calci in culo. Non gli davano mezzi di sostentamento se non lavoravano. Qui in Italia siamo ( non noi ma la classe politica) talmente coglioni che paghiamo addiritura i nomadi rom una certa cifra giornaliera per inserirli (secondo loro) nel tessuto sociale. Ma se sono centinaia di anni che vivono in Italia senza mai fare uno sforzo di inserimento. Adesso qualche coglione avrà anche l'ardire di dire che sono razzista. Non sono razzista ma una persona concreta.

enricotartagni

Ven, 10/05/2013 - 20:33

Grilloooo! vai! spaccagli il culo ai grillini!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 10/05/2013 - 20:36

Una tantum Grillo l'ha detta giusta. Decidano gli Italiani, non i politicanti.

CONDOR

Ven, 10/05/2013 - 20:45

io penso all'imu della mia azienda, alla tares, ai contributi inps aumentati, all'irap e alla crisi, maledetti pezzi di merxa. altro che ius soli. andate a morire ammazzati.

Azzurro Azzurro

Ven, 10/05/2013 - 20:46

si cosiì tutti i negri vengono qui......meno male che c'e' la destra komunisti di m. anti italiani

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 10/05/2013 - 20:53

Li voglio vedere i compagnuzzi, che continuano a votare per il loro partitucolo perchè glielo ha detto il parroco, o per tradizione radicata, ma odiano gli immigrati ancor più del più bieco dei fascisti. Ne conosco tanti di questi comunisti per tradizione e per opportunismo che fanno discorsi razzisti al confronto dei quali io sembro un agnellino! Se facciamo un referendum, lo ius soli viene bocciato col 90% dei voti: volete scommetterci?

chiara 2

Ven, 10/05/2013 - 21:01

ivano66...no no, il razzista e' lei e come tale mi repelle

peroperi

Ven, 10/05/2013 - 21:15

o esageriamo da una parte o dall'altra. Non diamo diritti ai malati italiani, non diamo diritti ai gay, non diamo diritti ai carcerati, non diamo diritti ai poveri ma vogliamo per forza dare i diritti a chi non li chiede se non per avere voti. Vogliamo lasciar scegliere al diciottenne se desidera essere italiano o senegalese? Questi sono falsi problemi.

Altoviti

Ven, 10/05/2013 - 21:28

Questi politici sono una vergogna per l'Italia: meritterebbero di essere privati dalla loro nazionalità italiana , così andrebbero altrove a fare danni. Questo governo letale è il governo del male, il governo del diavolo sull'Italia

Maura S.

Ven, 10/05/2013 - 21:30

Io sono razzista, punto e basta, abbiamo italiani che non arrivano a fine mese e queste due donne ministre??????????????? parlano di ius soli e di gay....ma basta mandatele fuori dai piedi

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 10/05/2013 - 21:45

Beppe, appena eletti, i tuoi pentastellati non perdono occasione per smentirti.Non è che per caso, sei stato l'utile idiota, leggasi lo strumento, per far loro intraprendere una "fulminea carriera"? Ma tu non farci caso, il blog rende bene.Tu sai qual è il posto migliorare per nascondere una pietra? facile:la cava.E per nascondere un cretino? ancora più semplice:il tuo blog. Tant'è.Dalton Russell.

claudio faleri

Ven, 10/05/2013 - 22:22

la disgrazia italiana è una congolese ai bottoni, ci rienpie l'italia di finti rifugiati politici ed altri che devono essere mantenuti

doris39

Ven, 10/05/2013 - 22:42

Il referendum ammesso è solo quello abrogativo.Solo la Valle d'Aosta e la provincia autonoma di Bolzano hanno introdotto nei loro statuti il referendum propositivo. Quindi,di cosa parliamo?

swiller

Ven, 10/05/2013 - 22:48

fedele50. Concordo.

killkoms

Ven, 10/05/2013 - 22:52

una volta che grillo ne dice una giusta!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 11/05/2013 - 00:46

Anch'io, anch'io voglio "repellere" a chiara 2! Sì, signora, sono razzista, perchè ho l'assurda pretesa che chi questa nazione l'ha costruita col proprio lavoro abbia almeno parità di diritti con questi diseredati che vengono in qua e pretendono di trovare la pappa fatta e imporre i loro usi e costumi, spesso barbari, su di noi. I posti agli asili statali sono tutti occupati da questi, che non parlano la nostra lingua e non hanno alcuna intenzione di impararla. Loro hanno diritto alla casa gratis, mentre i nostri figli si sono messi in trent'anni di mutuo sanguinoso per comprarsene una, che poi verrà tassata a sangue. No, io non ci sto! Sono razzista? Se questo è il razzismo allora sì, lo sono, e me ne vanto!

angelovf

Sab, 11/05/2013 - 01:11

Che c...o dice questo "cittadino" di Grillo? Del problema immigrazioni devono interessarsi i cittadini, ma come fanno se ha votato i partiti? Ma questi sono veramente stronzi e noi siamo nelle loro sporche mani, ma chi ha portato questA straniera acricana nel nostro governo? Come vedete non si può avere pena per nessuno.Se proprio si vuol decidere ci vuole il refefendum, non si può affibiare tutta l'africa al popolo italianl, se questi nati in italia ottengono la cittadinanza ogn'uno di loro può ospitare in italia, padre, madre, fratelli, sorelle, nonni paterni e materni, zii, e zie, e cugini. Dove vogliamo arrivare? Che il responsabile di questo sconcio, paghi, in particolar modo la Boldrini e compagni, questa è una questione molto grave, forse più del IMU, questi, tra lavoro, carceri, e cure sanitatarie ci stanno portando alla miseria, e sul deficit delle regioni la colpa la danno sempre agli italiani. Svegliatevi, chi fa qualcosa per gli italiani nel mondo? E specialmente da dove arriva questa gente, Che sono veramente razzisti nei nostri confronti, vogliono farci assimilare le loro culture in casa nostra.Gli italiani sono stanchi, non parlano, hanno paura di essere tacciate di razzismo.Nessun governo ci guadagnerà se sarà fatto questo errore, il centro destro compreso se vota a favore.

reagan

Sab, 11/05/2013 - 01:54

perché propore la foto la più brutta?gli immigrati possono essere neri come bianchi....a uno piace sentire il popolo del web insultare chi e diverso degli italiani..diconno che 65000 italiani vanno a cercare lavoro in germania...e se i tedeshi la pensano comme voi?diconno che gli iataliani sono ignoranti...non e vero fanno finti de esserlo...in italia ci sonno più immigrati de pelle bianca che nera....gli arabi?i latinos?

cyberdog

Sab, 11/05/2013 - 02:31

Un fatto e' criticare un' opinione un altro e' lo sfogo di una vita frustrata.leggo commenti di gente malata che nel terzo millennio usa ancora la parola "negro" in maniere dispregiativa.avete seri problemi

lakos29

Sab, 11/05/2013 - 07:35

Se passasse lo IUS SOLI fra una ventina d'anni non si parlerà più di terroristi islamici ma di terroristi Italiani, visto che tutte quelle merde manderanno qua le donne a partorire per dare cittadinanza ai loro figli e a tutta la loro discendenza. quindi meditate cari politici volete che l'Italia diventi la patria del terrorismo contro il mondo? e come la prenderanno gli altri stati europei come Francia e Spagna che stanno facendo di tutto per espellere certi elementi per poi dopo un anno vederseli rientrare come cittadini italiani solo perché hanno fatto partorire la propria moglie in Italia acqustandone grazie al figlio la cittadinanza? saremmo subito isolati ed in una eventuale guerra mondiale saremmo l'unico stato occidentale a dover combattere contro il mondo civile. meditate e non fate sta legge del cavolo. visto che alla ministra piace tanto super Mario che lasci la legge come è ora al compimento della maggiore età se ci sono i presupposti l'extracomunitario potrà diventare cittadino italiano.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 11/05/2013 - 09:21

Un problema, questo e in questo periodo, di primaria, vitale importanza...

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 11/05/2013 - 09:24

L'iniziativa del progetto di legge intrapresa dal neoministro all'Integrazione Cécile Kyenge sullo ius soli è almeno per ora, in un momento critico e delicatissimo di transizione costituzionale del nostro Paese, totalmente inammissibile, pertanto non può essere preso assolutamente in considerazione. Le priorità in Italia sono ben altre, concordo in pieno con il punto di vista e la totale contrarietà da parte della Lega.

franco@Trier -DE

Sab, 11/05/2013 - 09:48

Francescodel a parole non farete mai niente a votazioni neppure visto che in buona maggioranza votate come vi consigliava nonno Palmiro,dott Dux a dire la verità anche quando c'era Berlusconi entravano gli extra dato che hanno sempre fatto comodo agli industriali ha voluto la globalizzazione, poi se ben ricordi lo sentii io disse: a Lampedusa non verranno più africani ma cosi non fu.

TruthWarrior1

Sab, 11/05/2013 - 10:00

Non abbiamo bisogno di 'niggahs'.

tai pan

Sab, 11/05/2013 - 10:02

Io lancerei una proposta "costruttiva","Adotta una famiglia extracomunitaria" e cioè:tutti i parlamentari del pd,del m5s e di sel(minuscole volute)che voterebbero lo ius soli siano obbligati a pubblicare una lista con generalità ed indirizzo di casa di ciascuno di loro in modo che gli extracomunitari che arriverebbero in massa possano recarsi da loro e loro possano quindi ospitare almeno una famiglia ciascuno dando un "fattivo contributo" alla integrazione delle masse che arriverebbero in Italia a causa della legge da loro votata.Inoltre sono certo che ciascuno di loro sarebbe "felicissimo" di destinare una congrua parte del loro lauto compenso e della loro diaria a favore della famiglia adottata per assicurarle un futuro.In caso contrario tutti lor signori votanti questa legge sarebbero dei beceri razzisti di merda nei riguardi della maggior parte degli italiani che sarebbero costretti a pagare con le tasse versate ed a subire la loro follia ideologica!!?!

eolo121

Sab, 11/05/2013 - 10:03

con i problemi gravi che abbiamo hanno in mente lo ius soli ma agli italiani che a fine mese non ci arrivano ci pensano?? o vogliono trasformare l italia nella piu' grande sala parto del mondo .. e poi diritti rispetto a chi ci abita già e paga le tasse da anni con la sanità . le case popolari , gratis?e i costi chi li paga il vaticano?

maxaureli

Sab, 11/05/2013 - 10:23

Cittadinanza a tutti incluso cani e gatti!!

Ritratto di Imperius

Imperius

Sab, 11/05/2013 - 10:41

L' Italia stà affondando e per la sinistra le uniche proposte che vuole portare in parlamento sono: IUS SOLI e Matrimoni Gay! Cosí usciremo dalla crisi! Bravi inteligentoni dei miei cogl..oni! Dimenticavo, é anche importante eliminare Berlusconi per poter distribuire da mangiare a noi italiani.

Ritratto di vaipino

vaipino

Sab, 11/05/2013 - 11:01

Finalmente si va in guerra contro l'invasore, poiché è così che andrà a finire!

re-leone66

Sab, 11/05/2013 - 11:03

Referendum, è la cosa più giusta da fare. Diversamente corriamo il rischio di lasciare il nostro Paese alla Kyenge & amici , e noi andare in Africa. Tutto questo nel rispetto delle persone.

Massimo Bocci

Sab, 11/05/2013 - 11:42

Quando si pronunciano veri Italiani???? Ho solo stipendiati TALI!!! Il primo pensiero solo i rimborsi spese, il secondo (come portaci prima) alla ROVINA, si ma solo dopo aver incassato. Loro, fanno tutto 5 e più stelle (come gli Hotel del Pecoraro, ricordate il verde, che ha messo al verde gli Italiani con le sue CAZZATE), mica si possono METICCIARE con dei fessi Italiani che li hanno votati.

andrea24

Sab, 11/05/2013 - 12:25

Fra un pò faranno i referendum pure sulla zoofilia e la pedofilia.

andrea24

Sab, 11/05/2013 - 12:29

In alcuni Paesi d'Europa si prevedono arresti per chi afferma che la famiglia e l'unione è solo quella naturale e tradizionale tra uomo e donna.

Ritratto di ...gliese581

...gliese581

Sab, 11/05/2013 - 13:05

contro il M5S solo MENZOGNE E FALSITA', SCHIZZI DI M.... DIGITALE A GETTO CONTINUO, la verità è che SIAMO SCOMODI A MOLTI, MASSONI, LOBBISTI, PRIVILEGIATI E VITALIZIATI DELLE CASTE POLITICHE E SINDACALI, MANGIER DI STATO E MANGIORANZE COMPOSITE DA TEATRINO DELLA POLITICA

ABU NAWAS

Sab, 11/05/2013 - 13:16

A proposito dell’illusoria integrazione e dell’ambita Cittadinanza. Ci sarebbero dei piccoli particolari sui quali la Sinistra, sognando un milione di voti riconoscenti, sorvola sui grossi problemi di una incondizionata Cittadinanza anche ai musulmani osservanti. I musulmani osservanti si impegneranno mai a rispettare le Leggi Italiane, rinunciando esplicitamente alla “Sharia” , che notoriamente prevede : Poligamia, Infibulazioni, Segregazione delle Donne (che hanno metà diritti rispetto agli Uomini) Scolarizzazione solo nelle scuole Coraniche, Lapidazioni delle adultere, Decapitazioni di omosessuali, apostati/e, Mutilazioni a ladri/e, Fustigazioni in pubblico per abbigliamenti “occidentali”, ed altre amenità Islamiche?????? Sciocchezzuole!!!! Potremo almeno condizionare la concessione della Cittadinanza all’esplicito ripudio della “JIHAD”, (obbligo/diritto di ogni musulmano/a osservante, ossia quello di “immolarsi”, ogni qualvolta possibile, “giustiziando” Cristiani, Ebrei, Atei, e premiati/e nel Paradiso di Allah con 72 vergini) ??? Che Dio ci salvi da incondizionate Cittadinanze!!!