Legge elettorale, giudici in camera di Consiglio. Possibile decisione oggi

I giudici della Consulta in camera di Consiglio per valutare il ricorso per incostituzionalità della legge elettorale

Legge elettorale, giudici in camera di Consiglio. Possibile decisione oggi

I quindici giudici della Corte Costituzionale sono entrati alle nove e trenta in camera di Consiglio, per dare l'avvio alla discussione sulle questioni di costituzionalità sollevate in relazione alla legge elettorale

Due i punti principali al vaglio della Consulta: il sistema delle liste bloccate e il premio di maggioranza previsto dall'attuale normativa.

Una decisione sul Porcellum potrebbe arrivare già nella giornata di oggi. Le tempistiche sono però poco chiare. Se la pronuncia non arriverà, si slitterà al 2014. La prossima camera di Consiglio, già fissata, si riunirà soltanto il 14 gennaio.

Per allungare i tempi necessari a prendere una decisione basterebbe una richiesta di approfondimento su uno dei temi oggetti del ricorso presentato contro il Porcellum. L'accusa rivolta all'attuale legge elettorale è quella di "violare il diritto di scelta degli elettori e di conseguenza la Costituzione".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti