Monti: "Governo più popolare di chi non ha fatto le riforme"

Il premier se la canta e se la suona: "Abbiamo pesato in modo che non ha precedenti sui cittadini con le riforme fatte ma il nostro governo è più popolare dei partiti che in passato non hanno fatto le riforme"

Nonostante i sacrifici chiesti agli italiani, il governo è "più popolare dei partiti che in passato non hanno fatto le riforme perché erano impopolari". Ecco l'ultima del presidente del Consiglio Mario Monti, che ha aggiunto con "un certo orgoglio" di aver contribuito a "uno spirito collaborativo fra le diverse parti politiche", sottolineando che "i partiti hanno accettato di rischiare nell'interesse nazionale".

Insomma, il premier rivendica con soddisfazione il suo operato e si considera migliore dei partiti. Nonostante sia consapevole del fatto che "abbiamo pesato in modo che non ha precedenti sui cittadini con le riforme fatte".

Inoltre, il presidente del Consiglio ha annunciato che "con la legge di bilancio l'Italia raggiungerà il pareggio strutturale nel 2013" e "avrà una delle migliori posizioni di bilancio nella zona dell'euro, come rilevato dal Fmi".



Commenti

'gnurante

Ven, 12/10/2012 - 00:57

ebbene sì, il suo governo ha fatto quello che il precedente non ha avuto il coraggio di fare.

silvano45

Ven, 12/10/2012 - 01:22

un governo fatto di ministri tecnici che oggi dichiarano di non aumentare iva e domani effettuano l'aumento è un governo di bugiardi quindi è al livello dei politici ladri corrotti e mafiosi che rappresentano se li canti pure questo cog...... vada in giro a sentire cosa pensa la gente di lui..........

fantapolitik10

Ven, 12/10/2012 - 06:30

poverino comincia ad andar di testa.dimentica che il suo governo dei tecnici ha dovuto chiamare altri tecnici per individuare le spese e le aree per la spending revue.un'altra maestra del governo è stata la fornero con la sua bestiale riforma del lavoro.dopo tutto pur non essendoci alcun dato dell'economia italiana in controtendenza il monti ha sognato di vedere una luce in fondo al tunnel.i ministri degli esteri e della difesa che facendo premio sulla credibilità internazionale di monti non sono riusciti a riportare in italia i due marò.di tutto quyesto il compagno presidente non fà cenno.un'altra bufala? con i pochi soldi che si sono spesi per i 150 anni di unità d'italia abbiamo unito il paese e ci siamo divertiti moltissimo.quanto era bello vedere il capo che viaggiava da una parte all'altra,i bambini con le bandierine e cappellino che gridavano viva il re, il codazzo di tutti i comunisti di buona volontà (quelli che non rubano,non fornificano,non odiano,non invidiano e che credono in un solo dio.MARX

gi.lit

Ven, 12/10/2012 - 06:44

Questa volta Monti ha ragione.

Duka

Ven, 12/10/2012 - 07:00

Ma una volta per tutte il prof. vuole spiegare a tutti gli italiani che cosa di concreto ha fatto? Nella testa della gente ci sono solo tasse e conseguente miseria nera. Cose che sapeva fare chiunque, per tutto il resto un gran vociare di nessuna concretezza. Avesse tagliato con motosega i compensi ai cosi detti politici, beh avrebbe potuto vantarsi almeno di questo. E' un personaggio molto difficile da comprendere forse a Lui pare d'aver fatto chissa quale magistrale gestione della res-publica ma, a noi comuni mortali, ci pare un megaflop o se preferite una boiata pazzesca

giuseppe.galiano

Ven, 12/10/2012 - 07:00

No, non è possibile, costui vive in un mondo tutto suo strafottendosene beatamente e sobriamente di quel coglione di popolo italiano. E gli vogliono pure fare il bis...

attilaunnoita

Ven, 12/10/2012 - 07:10

Un altro pazzo megalomane!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 12/10/2012 - 07:14

Monti:Pinocchio o papà Geppetto? Io credevo che il più grande bugiardo del mondo fosse Pinocchio, invece,guarda un po' un Presidente del Consiglio eletto non dal Popolo ma dal autoproclamato“Re Giorgio I ”un grande Consigliore del Pci che per sue prerogative Presidenziali nominarlo Senatore a vita senza aver dato un serio motivo al Paese e il Prof cacchio cacchio,oltre ad averci riempito di tasse,ci vuol pure prenderci anche per il C**,annunciando che:“Mio Governo tra più Popolare”Già,per l'uomo de Monti tutti votano ubbidendo come scolaretti,mentre per il Governo Berlusconi Casini,Bersani,Rutelli e Fini andavano a prendere il fresco sull'Aventino fregandosene delle priorità del Paese:Riforme ed Infrastrutture carenti e fatiscente,visto che,hanno sempre pensato ai Rimborsi Elettorali e non ai Cittadini,ma se proprio ci tiene sapere se è il più popolare perché non faccia un referendum per confermare,se il Popolo italiano l'ama permettendogli un ulteriore Governo bis?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Ven, 12/10/2012 - 07:17

ed ha ragione.....noi italiani brotoliamo su tutto e tutti ma appena ci troviamo in cabina li votiamo. Basta vedere Napolitano, si sentono quasi esclusivamente giudizi negativi, ma appena appare in pubblico per qualche inaugurazione o manifestazione tutti esultano e lo applaudono come fosse padre eterno. Crediamo di essere una repubblica ma nelle nostre menti siamo ancora nel profondo feudalismo.

patrenius

Ven, 12/10/2012 - 07:23

Qui Monti dice la verità: il governo è molto popolare. 8 cittadini su dieci se lo incontrano in una strada buia lo riconoscono e....

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 12/10/2012 - 07:54

Io non lo so chi glielo ha detto, a questo malato di onnipotenza, ma se mette il naso fuori di casa è bene che stia attento...

vittoriomazzucato

Ven, 12/10/2012 - 07:57

Sono Luca. Questo si è montato la testa. Provi a presentarsi al voto con solo la sua faccia e allora ne vedremo delle belle. GRAZIE.

a.zoin

Ven, 12/10/2012 - 08:05

Se non mi sbaglio, lei è stato messo al governo per risanare la situazione,(Frode ,corruzzione e sperperi del danaro pubblico.) Quello che è stato fatto all`inizio,(che lo abbia voluto lei, oppure le è stato dato, 32.000.00 euro al mese)non le sembra,che per quello che stà facendo,e per la crisi che non vuole finire,che ciò che guadagna mensilmente ,sia un pò troppo ??? Se la sua ingordigia pensa di NO,la classifico come IL PIÙ GRANDE PAPPONE DELLA POLITICA ITALIANA. Secondariamente,-FRODE-via la G.di Finanza lei,fà prendere i pesciolini ,quelli piccoli,(QUELLI GRANDI ,I DIRETTORI DI ENTI STATALI E PARASTATALI E I SUOI COLLEGHI IN PARLAMENTO), QUELLI HANNO TRATTAMENTO DA a m i c i ,(TANTO FUMO ,POI SI VEDONO ALL`ESTERO CHE SI GODONO IL MALLOPPO,DA GRANDI SIGNORI,RIVERITI E RISPETTATI.) COSA STÀ FACENDO PER LA CORRUZZIONE ??? SEMBRA CHE AL SENATO E AL PARLAMENTO,(È LA LEGGE DEL PIÙ FORTE, SE NON SEI DEI NOSTRI,NON HAI NULLA DA CERCARE.) QUESTA È LA DEMOCRAZIA ITALIANA. -È ANCHE LEI DEI LORO???- Le do un consiglio, LA SMETTA CON QUESTA SUA FARSA DI TASSARE IL POPOLO E CERCHI DI FARE UNA PULIZIA GENERALE ALLA CAMERA E AL SENATO, E NEGLI ENTI SOVVENZIONATI DALLO STATO,SOLO COSÌ PASSERÀ ALLA STORIA COME GENTILUONO -SERIO. SE NON LO FARÀ PASSERA ALLA STORIA (.)COME PAPPONE-CORROTTO.

Ritratto di kywest

kywest

Ven, 12/10/2012 - 08:09

Lui le tasse indiscriminate le chiama "riforme". Ma brutto euroburocrate, ti sei per caso reso conto che da quando siete al governo, professori dei miei cojones, tutti i parametri economici sono peggiorati, dal debito pubblico al PIL che viaggia verso il -3%. E te ne vanti pure?

gianpuiet

Ven, 12/10/2012 - 08:11

È inutile che ce la prendiamo con Monti. Prendiamocela , invece, con i parlamentari del PDL che tengono in vita questo governo e votato i suoi provvedimenti: noi li abbiamo eletti: hanno tradito la nostra fiducia e non li voteremo mai più!

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Ven, 12/10/2012 - 08:18

Essere più popolare dei governi che lo hanno preceduto? Ci vuole poco, molto poco.

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 12/10/2012 - 08:22

Uno che si è autoproclamato "statista" e "vede la luce", può dire tutte le cazzate che vuole ....................

FrancescoCeC

Ven, 12/10/2012 - 08:26

B eh non ha fatto che legger ei dati e questo dicono, poi farci un articolo sopra è titpico del Giornale che deve difendere il capo ma i fatti per quanto li girate dicono questo. PS: ho letto l'editoriale di Sbagrbi sul quotidiano di oggi, i miei complimenti per il suo ragionamento, se siamo un paese di merd@ è colpa proprio di gente che ragione come lui, del genere "siamo tutti un po' Schettino" abbimao la mediocrità nel sangue. Forse questo vale per lui ma non per le persone oneste. Mediocre.