Investire nell'efficienza produce occupazione

Gigi Pavesi

Prosegue con la realizzazione di un innovativo polo logistico nella zona di Civitavecchia-Tarquinia, per un investimento di 23 milioni e un flusso annuo previsto di merci scambiate di circa 30 milioni di colli (300mila tonnellate di prodotti), l'impegno di Conad del Tirreno nello sviluppo logistico e l'ammodernamento del network distributivo. Il progetto adotta soluzioni innovative sotto il profilo tecnologico realizzate con Officinæ Verdi, che permettono di massimizzare efficienza energetica e ridurre costi, trasporti ed emissioni di CO2, in coerenza con il Piano di sostenibilità energetica e ambientale di Conad del Tirreno adottato nel 2014. Il nuovo polo logistico avrà una superficie coperta di 20.000 mq, integrata con l'ambiente grazie a studi di architetti paesaggisti, e insisterà su un'area di 67.000 mq in località Pian d'Organo, Pian dei Cipressi. In sinergia con i due centri di distribuzione generi vari di Civitavecchia, rifornirà la rete di negozi associati Conad del Tirreno del Lazio e dell'area Toscana di Grosseto e dell'Amiata.

«È il legame con il territorio - ricorda Ugo Baldi, ad di Conad del Tirreno il motivo per cui abbiamo scelto un sito sul confine tra Civitavecchia e Tarquinia per lo sviluppo del nostro network logistico laziale: a regime occuperà oltre 170 risorse».

«La logistica commenta Giovanni Tordi, ad di Officinæ Verdi (nato da Unicredit in joint centure con WWF, è la prima realtà nel suo genere in Europa che coniuga tecnologie, finanza e ambiente) è una delle filiere industriali a più alta intensità di sviluppo e ad alta potenzialità di recupero energetico, soprattutto per quanto riguarda la catena del freddo».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.