Isaia e Carassale incidono il loro nome sul legno

Isaia e Carassale incidono il loro nome sul legno

Circolo degli Ulivi sempre in primo piano. Al club matuziano si è, infatti, disputato il trofeo «Sanremo», gara patrocinata dalla Fig (Federazione Italiana Golf) a cui hanno preso parte, nella due giornata su cui si è articolata, ben 140 giocatori.
Trattandosi di gara di tabellone, i vincitori delle due categorie vedranno il proprio nome inciso sui cartelli in legno esposti nel bar della Club House, come da tradizione ormai decennale, essendo questa competizione in vita sin dal 1965. Roberto Isaia ha vinto la prima categoria su Alessio Turconi e Goffredo Formato mentre Luca Carassale si è imposto nella seconda di misura su Federico Maccario e Paolo Vernassa; premiati, oltre all'autore della migliore prestazione lorda Davide Mori, anche Cristina Fregonara, Claes Harry Suneson e Pedro Arrioja, in qualità di più bravi tra signore, seniores e juniores mentre Formato (mt. 2,30) e Lanfranconi (mt. 2,91) sono stati gli autori del «nearest to the pin» alla buca 2 rispettivamente al primo e secondo giro. La gara suppletiva ha visto, invece, il successo di Roberta Fassola su Paola Poggio e Gloria Diciollo con Gianni Borroni primo lordo e Gian Mario Pavesi miglior seniores. Sabato si è svolto il «Lions Golf Trophy 2006», 1ª prova del Campionato Invernale dell'Unione Italiana Lions Golfisti, un circuito nazionale con classifica finale basata su 5 risultati delle 9 gare previste. Domenica, il «trofeo Enzo Bracco», socio fondatore della Uilg.
Impazza il «Carribean golf challenge», approdato nell'ultimo fine settimana a Rapallo ed Arenzano. Al circolo ruentino le due categorie previste sono state vinte da Tommaso Gallione e Riccardo De Marco, rispettivamente su Filippo Lotti e Daniele Foini, con Alessandro Bolgè miglior lordo, Gabriella Baj e Camilla Acquarone vincitrici dei premi signore di categoria, emulate da Guido Gallione e Alberto Celesia tra i seniores.
Al club della Pineta, invece, le due categorie sono andate a Valentina Michetti e Gianpaolo Malvicini, vincitrici su Franz Rottstegge e Cho Chul Ho, con Enrico Vinelli miglior lordo, Giovanni Benetti e Marica Grignolo primi tra senior e lady.

Commenti

Grazie per il tuo commento