L’«Economist» «Italia preda di forze centrifughe»

«Fiorentino? Sì. Toscano? Con difficoltà. Italiano? Mai!». L’Economist in edicola oggi ironizza su come l’Italia si prepara a celebrare i 150 anni dell’Unità e in un pezzo dal titolo «Forze centrifughe» analizza le dinamiche interne alla maggioranza che sembrano andare in qualche modo nella direzione opposta. Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini e Umberto Bossi, ritratti nella foto a corredo, vengono indicati nella didascalia come «the three stooges», che in italiano suona come «i tre marmittoni», o anche «i tre zimbelli», un famoso trio comico americano della prima metà del Novecento. È il «federalismo fiscale», secondo l’Economist, un nodo centrale che potrebbe essere la «principale questione che il Parlamento si troverà ad affrontare nel corso del 150º compleanno dell’Italia». L’elaborazione dei piani per il federalismo fiscale, osserva il giornale, potrebbe «distrarre l’attenzione del governo» dalla realizzazione delle riforme economiche strutturali richieste da Bruxelles (e Berlino) dopo che è stata evitata l’implosione dell’euro.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti