L’iniziativa Il ministro Brambilla crea l’Italia amica degli animali

Nasce per la prima volta in Italia un Comitato ministeriale per creare un’Italia «animal friendly». L’ha voluto il ministro per il Turismo, Michela Vittoria Brambilla,per migliorare l’immagine internazionale del nostro Paese su questo fronte e migliorarne l’appeal turistico. «Troppo spesso l’Italia si presenta con un’ immagine di forte arretratezza all’estero proprio per il modo di trattare gli animali. Ci sono troppi alberghi e pubblici esercizi che non li accettano. La vita per chi si muove con animali al seguito da noi è difficile».
Il Comitato, con parlamentari di entrambi i poli, l’Anci e le principali associazioni animaliste, promuove iniziative concrete. La prima è un’ordinanza-tipo per i comuni che vorranno destinare una spiaggia o uno spazio verde agli animali. Sarà pronta la prossima settimana ma Emilio Floris, che per l’Anci si occupa di Turismo, annuncia come sindaco di Cagliari che la sua città sarà la prima a farla. Il »Comitato analizzerà le norme sui diritti degli animali e farà un programma per favorire il turismo delle persone con amici a quattro zampe al seguito.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti