Legambiente «Il ticket va esteso a tutta la Provincia»

Estendere Ecopass a tutta la Provincia e introdurre pedaggi anti-inquinamento sulle tangenziali, nel rispetto della direttiva europea “Eurovignette”, per raccogliere risorse da destinare al potenziamento del trasporto pubblico e a tutte le forme di mobilità sostenibile presenti sul territorio della Provincia di Milano. Così Legambiente risponde al presidente della Provincia, Guido Podestà, sull’utilità di integrare il ticket antismog.
«Podestà dice di voler organizzare un tavolo di confronto per valutare i dati relativi ad Ecopass? Bene, allora noi chiediamo un incontro per ribadire che è ora di fare sul serio perché la sperimentazione è finita – sostiene Andrea Poggio, vicedirettore nazionale di Legambiente -. I risultati del provvedimento sono ormai noti da tempo e siamo pronti a discuterne anche con il nuovo presidente provinciale. Ecopass non può più restare così com’è, ma va integrato con una seria politica di incentivazione della mobilità sostenibile e del trasporto pubblico a livello provinciale che parta anche dall’introduzione di pedaggi anti-inquinamento sulle tangenziali dove ogni giorno transitano migliaia di autoveicoli inquinanti».

Commenti