L'Fbi indaga sulle foto rubate alla Johansson Più di 50 vip sotto l'attacco degli hacker

Dopo le foto rubate dall'iPhone di Scarlett Johansson, è scattata la paura fra il mondo dei vip su la sicurezza dei propri scatti che conservano in pc o smartphone. Ma è tutto vero? Oppure c'è dietro la pubblicità?

Washington - Dopo le foto rubate dall'iPhone di Scarlett Johansson, è scattata la paura fra il mondo dei vip su la sicurezza dei propri scatti che conservano in pc o smartphone. Le foto della Johansson hanno comunque aperto dubbi sull'attendibilità degli scatti. Non si sa ancora bene se le due foto apparse siano entrambe reali o ricostruite. Nella foto in cui l'attrice si fotografa vicino ad uno specchio è possibile notare come realmente lei guardi in basso metre sta per scattare la foto, e come invece nella sua immagine riflerssa stia guardando in alto. Intanto l'Fbi ha aperto un'inchiesta su gli scatti incriminati.

Lo rende noto la portavoce del Bureau, Laura Eimiller, aggiungendo che i vip coinvolti sono decine e gli hacker avrebbero rubato loro informazioni personali da email e altri account. Secondo il Los Angeles Times, la bionda attrice potrebbe essere finita nel mirino di una rete hacker che già in passato ha colpito avvenenti vip, introducendosi nella loro posta email o negli smartphone. Quello della Johansson sarebbe solo l’ultimo di una lunga serie di attacchi di uno o più gruppi di hackers nei confronti di celebrità hollywoodiane. Lo ha confermato per la prima volta oggi l’Fbi, che ha ammesso di avere "in corso una investigazione su una serie di intrusioni in computer o apparecchi elettronici" appartenenti a star più o meno conosciute. Voci non confermate parlano di più di 50 casi. Tra quelli già noti ci sono le foto di Tra loro Cristina Aguilera, Miley Cirus, Jessica Alba, Blake Lively, Vanessa Hudgens.

Dietro questi scatti ci sarebbero gruppi di hacker organizzati che con strategia e astuzia stanno rilasciando lentamente una ad una le foto sul web. Si sospetta anche del gruppo "Anonymous" che avrebbe aiutato anche Wikileaks. Ma se invece fosse l'ennesima trovata pubblicitaria di una delle star di Hollywood? Il 23 dicembre esce il nuovo film di Cameron Crowe. Protagonisti? Matt Damon e... Scarlett Johansson. Sono solo coincidenze?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.