Mariella Burani Ubi Banca ha in pegno il 66%

Mariella Burani presenta a Milano la sua ultima collezione e prova a lanciare un segnale di fiducia nel proseguimento dell’attività, malgrado il dissesto del gruppo. Nessuna sfilata, solo un incontro con i clienti e i giornalisti: «Abbiamo prospettive di continuità altrimenti non avremmo presentato la collezione», commenta il direttore generale di Mariella Burani Fashion Group, Luca Bartolini. Proprio ieri si è appreso che è in pegno a Centrobanca il 66,4% di Mbfg, ossia la gran parte della quota, pari nel complesso al 74%, che fa capo al fondatore Walter Burani attraverso Mariella Burani Family Holding. Lo si legge nelle comunicazioni alla Consob sulle partecipazioni rilevanti, dalle quali risulta come nuovo socio di maggioranza del gruppo della moda, dal 16 febbraio, Ubi Banca, attraverso appunto Centrobanca. Intanto, l’assemblea dei soci di Mariella Burani Family Holding, convocata su richiesta del curatore fallimentare della controllante Burani Designer Holding, Diego Moscato, ha nominato il nuovo liquidatore. Secondo l’agenzia «Radiocor» si tratta di Giovanni Luigi Saporito.