«Mi voleva Veltroni, ma resto in tv»

«Mi voleva Veltroni, ma resto in tv»

Esternazione politica di Alba Parietti ieri sera su Raidue a Dodicesimo Round, il programma d’interviste sul ring di Paolo Martini. Alla domanda: ma perché non l’hanno voluta nel nuovo Partito Democratico, Alba ha rivelato di aver avuto con Walter-Ego Veltroni una trattativa segreta: «Ne abbiamo parlato in camera caritatis» ha sottolineato. «Abbiamo parlato dei casi di chi, come Michele Santoro prima o Lilli Gruber adesso, ha abbandonato la tv per fare politica ma continuando in realtà a provare nostalgia della tv. Ecco io non me la sento, preferisco continuare a fare tv».
Nel seguito dell’intervista, la Parietti ha parlato di politica e di televisione, dei suoi rapporti personali con Berlusconi, e ha lanciato un appello ai vari salotti della sinistra televisiva, di Santoro, di Fazio e di Lerner, perché la liberino dall’abbraccio esclusivo con Vespa. «Anche se sono fiera di essere l’unica cosa di sinistra», ha ammesso, «in un salotto di destra».

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento