Cronaca locale

Aggredisce e accoltella la moglie: preso Cernusco sul Naviglio

Aggredisce e accoltella la moglie: preso Cernusco sul Naviglio

Ha aggredito e accoltellato la ex moglie e il suo attuale compagno, spedendo la donna all'ospedale. Così giovedì mattina a Cernusco sul Naviglio un pregiudicato 34enne, Gianluca N., è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di lesioni aggravate e detenzione illegale di armi.
La donna, che ha 33 anni, si era recata a casa dell'uomo per farsi dare gli alimenti, ma non è stata accolta con le buone maniere. L'ex, infatti, prima l'ha presa a schiaffi, quindi, brandendo due coltelli e dopo aver saputo che si era fatta accompagnare lì dal nuovo compagno, un 41enne, le si è buttato addosso.
Le urla della poveretta hanno allertato il compagno che l'aspettava in strada. E che salito nell'appartamento per « la donna è stato coinvolto da Gianluca N. in una vera e propria zuffa a colpi di coltello. Un fendente sferrato dal pregiudicato al nuovo compagno della ex moglie gli ha strappato i vestiti e non l'ha ferito solo per un soffio. A quel punto, in preda a un raptus, Gianluca N. è corso in strada a tagliare una gomma dell'auto del «rivale».


L'uomo è stato arrestato per lesioni aggravate, la donna è stata soccorsa e trasportata all'ospedale locale dov'è stata dimessa con 3 giorni di prognosi.

Commenti