Degrado a Milano: in via Ricordi dormono per strada con materasso

Gli abitanti di via Giovanni Ricordi si sono svegliati con uno spettacolo surreale: un materasso sul marciapiede con una coppia che dormiva. Il degrado dilaga vicino piazzale Loreto

Degrado a Milano: in via Ricordi dormono per strada con materasso

Il degrado a Milano non conosce fine. Se ne sono accorti, questa notte, gli abitanti di via Giovanni Ricordi, non lontano da piazzale Loreto, che si sono svegliati all'alba con uno spettacolo a dir poco surreale: due uomini che hanno deciso di portare un materasso sul marciapiede e dormire. Una scena decisamente strana, che ha però ricordato a tutti la situazione in cui vive il capoluogo lombardo. Specialmente l'area vicina a piazzale Loreto.

A pochi passi da corso Buenos Aires e poco distante dalla stazione centrale, i residenti devono fare i conti con la prostituzione, che di notte invade gli angoli delle strade, l'accattonaggio, schiamazzi . La scorsa notte, sempre nei pressi di via Porpora, un gruppo di persone - probabilmente prostitute che "lavorano" su quei marciapiedi - hanno inscenato una vera e propria rissa, con tanto di urla che hanno svegliato gli abitanti dei palazzi. E oggi l'ultima scena di degrado. Gli abitanti sono sul piede di guerra: ma il sindaco e il Comune sembrano avere gli occhi voltati altrove.

Commenti