Emirates collega Milano a New York con il "gigante" A380

Decollato il volo giornaliero operato con l'Airbus a due piani con 519 posti. Il country manager Flavio Ghiringhelli: "Siamo fiduciosi che con la maggiore capacità passeggeri e i suoi servizi unici a bordo, saremo in grado di soddisfare la domanda sempre crescente verso gli Stati Uniti”

Emirates collega Milano a New York con il "gigante" A380

L’Airbus 380, il gigante dei cieli “simbolo” della flotta di Emirates è tornato ad operare dal primo dicembre con voli giornalieri sulla rotta Milano Malpensa - New York. La compagnia aerea sta impiegando gradualmente e responsabilmente i suoi più famosi velivoli in accordo con la domanda dei passeggeri e in questo caso lo fa anche nello scalo intercontinentale gestito da Sea Milan Airports.

Grazie alla riapertura dei confini degli Stati Uniti ai turisti, inclusi i viaggiatori internazionali dall'Europa, Emirates sta ottimizza le sue operazioni per soddisfare ila domanda crescente di viaggi in entrata e in uscita dall'Italia. Il velivolo a due piani infatti offre 519 posti configurati in tre classi: 429 posti in Economy Class, 76 posti in Business Class e 14 posti in First Class.
Il volo giornaliero EK205 parte da Milano Malpensa alle 15.40 e arriva a New York alle 19. Il volo di ritorno, l’EK206, parte da New York alle 23 e arriva a Milano alle 12.35 del giorno successivo. Tutti gli orari sono locali.

“Emirates è l'unica compagnia aerea ad operare in Italia con l'A380 che stiamo già utilizzando sui voli tra Milano e Dubai e siamo davvero entusiasti di riportare il nostro iconico aereo su una delle rotte più popolari per i viaggiatori italiani: la Milano-New York - commenta Flavio Ghiringhelli, country manager di Emirates in Italia -. Siamo fiduciosi che con la maggiore capacità di posti dell'A380 e i suoi servizi unici, saremo in grado di soddisfare la domanda sempre crescente di voli verso gli Stati Uniti”.

L'esperienza dell'A380 di Emirates è una delle preferite dagli appassionati di viaggi, amata per i posti con spazio extra per le gambe e il comfort, per gli schermi più grandi del settore in tutte le classi, che permettono di vedere l'ampia selezione di contenuti del sistema di intrattenimento a bordo, ice. I clienti che viaggiano in classi premium continuano a preferirle per le sue esperienze esclusive, come la speciale Lounge di bordo, i sedili completamente reclinabili in Business Class, le suite private di First Class e la Shower Spa.

La compagnia continua a concentrarsi sull'eliminazione dello stress di viaggio e nella protezione della salute dei propri clienti, per garantire una sensazione di sicurezza e fiducia quando si decide di volare, adottando le più recenti misuresanitarie in ogni fase del viaggio e di recente ha introdotto la tecnologia contactless per facilitare il passaggio attraverso l'aeroporto di Dubai.
Non solo, Emirates ha ulteriormente sviluppato le sue iniziative di assistenza ai clienti con policy di prenotazione ancora più generose e flessibili, un'estensione della copertura assicurativa multi-rischio e aiutando i clienti a raccogliere miglia e livelli membership.

I viaggiatori sono incoraggiati a controllare le più recenti restrizioni di viaggio governative nel paese di partenza e ad assicurarsi di rispettare i requisiti di viaggio della loro destinazione.
Per maggiori informazioni sui requisiti di ingresso per i viaggiatori internazionali a Dubai visitate: https://www.emirates.com/english/help/covid-19/dubai-travel-requirements/

Tutte le informazioni, comprese le modalità di prenotazione dei voli e un elenco completo di termini e condizioni su emirates.ae, in agenzia di viaggi o presso l'ufficio locale di vendita Emirates.

Commenti