L'Abruzzo dei vini in mostra a Brera

Il 20 agosto a Casa Abruzzo, sede della Regione a Milano per Expo 2015, la degustazione dei vini vincitori del Premio qualità Italia

L'Abruzzo dei vini in mostra a Brera

Oltre 15 vini e altrettanti produttori. È la giornata che Casa Abruzzo, lo spazio curato dalla Regione Abruzzo a Milano per Expo, dedica alle etichette premiate nel concorso enologico “Premio Qualità Italia”, con - dalle 18 - una degustazione guidata dagli stessi produttori e dall’enologo Loriano Di Sabatino.

Il terreno ideale, l’esposizione favorevole, il vitigno che meglio vi si adatta, la cura dell’agronomo e del vignaiolo, la passione del produttore e dell'enologo: è questa la ricetta che permette di trasformare l'uva e il suo nettare in un gran vino. Così nell'anno di Expo 2015 Casa Abruzzo - che ha sede in via Fiori Chiari, 14, nel cuore del quartiere Brera - onorerà l'entusiasmo e la fatica dei vignaioli con un evento dedicato a uno dei settori trainanti per la nostra economia.

Saranno presentati e degustati in un scenario internazionale oltre 15 vini provenienti dall'intero territorio nazionale. "La presenza all’Expo 2015 testimonia ancor più l’importanza di momenti di confronto utili alla crescita della cultura, della qualità e della visibilità a livello nazionale ed internazionale", dice la scuola di Alta formazione e perfezionamento Leonardo, organizzatrice del concorso, “Questa iniziativa valorizza i vini presenti con gratificazione per i produttori che con la loro partecipazione, dal Piemonte alla Sicilia, dal Trentino alla Sardegna, hanno voluto rendere importante il Premio Qualità Italia”.

In particolare a rappresentare l'Abruzzo ci saranno il "Rosato san lorenzo" di Dan Lorenzo soc. agr. (categoria vini rosati Igt), "Donna mira" di cantina ortona soc. coop. agricola (vini bianchi igt), "Terzini" di az. agr. Terzini di Domenico Terzini (vini rossi doc 2013-2014), "Keleuthos" di Cantina Falon di Silvano Falone (vini rossi doc 2012-2011 e secondo in Italia nella sua categoria), "Spyro" di Cantina Ripa Teatina (vini rossi doc 2010 e precedenti), "Pietra Majella" della cantina Miglianico soc. coop. agr. (vini bianchi doc 2014), "Daniele" di azienda agricola Dino Illuminati (vini bianchi doc 2013 e precedenti), "Don Feuccio" di Cantina Ripa Teatina (vini rosati doc), "Zanna" di azienda agricola Dino Illuminati (vini rossi docg), "Illuminati" di azienda agricola Dino Illuminati (vini spumanti bianchi), "Legonziano" di Eredi Legonziano sca (vini spumanti rosati), "Corno grande" di cantine galasso srl (vini passiti igt)

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento