Milano, aggredisce passanti e polizia con un coltello: ucciso

Il 45enne filippino aveva precedenti per reati contro la persona e detenzione di stupefacenti. L’aggressione è avvenuta poco dopo la mezzanotte

Momenti di terrore la notte scorsa a Milano, dove un uomo di 45 anni, di origini filippine, è stato ucciso dopo aver aggredito alcuni passanti brandendo un coltello. Una volta giunti sul posto, in seguito alla richiesta di intervento da parte dei cittadini, anche gli agenti di polizia sono stati assaliti dallo straniero, sempre con la stessa arma. L’uomo è morto colpito da alcuni proiettili dopo una colluttazione. A sparare all’aggressore è stato un agente intervenuto in ausilio ai colleghi. Due poliziotti, uno di 22 e l’altro di 36 anni, come confermato dall’Azienda regionale emergenza urgenza e dalla questura, sono rimasti feriti durante la colluttazione.

Aggressione nella notte a Milano

Il fatto è avvenuto la notte tra lunedì 22 e martedì 23 febbraio poco dopo la mezzanotte in via Sulmona, in zona Corvetto a Milano, tra piazzale Bologna e via Varsavia. Secondo quanto ricostruito, la polizia sarebbe giunta sul luogo dell’aggressione verso le 00.17, in seguito ad alcune segnalazioni fatte dai residenti nella zona. I primi ad arrivare sul posto sarebbero stati gli agenti della volante Forlanini che, grazie alle indicazioni da parte di alcuni cittadini affacciati alle finestre dei loro appartamenti, sono riusciti a individuare l’uomo che si stava nascondendo dietro a una siepe. Il 45enne, di origini filippine, a quel punto si sarebbe scagliato contro le forze dell’ordine brandendo un grosso coltello da cucina e cercando di colpire la polizia.

L'uomo aveva precedenti penali

Gli agenti hanno quindi cercato di bloccarlo e disarmarlo, anche ricorrendo all’utilizzo dello sfollagente. Indietreggiando però il capo pattuglia sarebbe caduto battendo la testa e rimanendo a terra. A quel punto l’uomo ne avrebbe approfittato per scagliarsi contro l’autista della volante Monforte intervenuta per aiutare i colleghi. L’agente ha quindi sparato alcuni proiettili riuscendo a colpire l’aggressore che, poco dopo, è morto. Il personale del 118 ha potuto solo constatarne il decesso. L’agente caduto a terra è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Policlinico di Milano.

Da quanto emerso l'assalitore è un 45enne di origini filippine con alcuni precedenti per reati contro la persona e detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Prima di scagliarsi contro le forze dell’ordine, l’uomo aveva aggredito più volte alcuni passanti, sempre armato di un coltello. Le indagini per ricostruire quanto avvenuto sono state affidate agli uomini della Squadra Mobile, diretti da Marco Calì e, come da procedura, sarà compito della magistratura fare luce sul tragico episodio che ha svegliato la notte milanese.

Sardone: "La sinistra ora accuserà l'agente?"

Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega, ha commentato quanto avvenuto nella notte nel capoluogo lombardo. “L'episodio di stanotte in via Sulmona, una delle tante periferie multietniche di Milano, non fa che avvalorare la tesi secondo cui fuori dai Bastioni la città è completamente allo sbando, fuori controllo". La Sardone ha quindi ringraziato i poliziotti che sono giunti sul luogo per fermare il filippino, con precedenti penali, armato di coltello che minacciava i passanti. "Ora la sinistra che mal amministra la città da 10 anni cosa farà? Prenderà coscienza che a Milano esiste, ed è tangibile, un problema sicurezza oppure accuserà il poliziotto che ha sparato? Io ribadisco la mia totale vicinanza alle forze dell'ordine che spesso e volentieri si trovano a operare in contesti da favelas e per portare a casa la pelle sono costrette ad atti di forza contro le migliaia di delinquenti che popolano Milano" ha tenuto a sottolineare l'europarlamentare.

La Sardone ha parlato anche dell'uso del taser, definito come importante strumento per bloccare sul nascere situazioni di violenza e pericolo, la cui sperimentazione è stata però ostacolata proprio dalla sinistra. "Ricordo infatti che l'attuale maggioranza ha bocciato un ordine del giorno presentato dall'opposizione in cui si chiedeva di dotare anche la Polizia Locale di taser. Ricordiamo inoltre al sindaco Sala che la città di cui è sindaco è anche via Sulmona, Calvairate, Quarto Oggiaro, Corvetto, via Padova, Lorenteggio, non solo San Babila, Brera e corso Venezia” ha concluso.

Salvini: "Nessuno se la prenda con i poliziotti"

Il leader della Lega, Matteo Salvini, si augura che nessuno possa prendersela con gli agenti di polizia: “Spero che adesso nessuno se la prenda coi Poliziotti, che sono stati costretti a intervenire per evitare altra violenza. Una preghiera per il morto con l’auspicio che le Forze dell’Ordine vengano dotate della pistola ad impulsi elettrici che viene usata in molti Paesi in tutto il mondo (ma ancora non in Italia)”. Anche il leader leghista vedrebbe quindi di buon occhio un utilizzo del taser.

Sulla stessa linea di Sardone e Salvini anche l'onorevole Marco Osnato di Fratelli d'Italia che ha reso noto come non sia passato molto tempo da quando i rappresentanti del Sindacato Autonomo di Polizia avevano a lui segnalato la necessità di dotare gli agenti di uno strumento di deterrenza intermedia venuto a mancare da quando sono stati privati dei taser. Quello che si voleva evitare con quella richiesta era proprio che ci scappasse il morto. Come infatti è avvenuto la scorsa notte. "L'interrogazione parlamentare che stavo preparando per avere chiarimenti sul ritiro dei taser e su con cosa il Ministero intendesse sostituirli, diventa a questo punto più urgente, perché nelle strade del nostro Paese certi episodi non devono più ripetersi. Soprattutto, qualcuno dovrà assumersi la responsabilità della decisione presa e delle sue conseguenze" ha tenuto a sottolineare Osnato, che ha poi assicurato: "Non permetterò che il filippino morto questa notte pesi sulla coscienza di un agente che si è solo difeso con l'unico strumento a sua disposizione, visto che per motivi politici è stato privato di altri più adeguati".

Il Taser avrebbe evitato il morto?

Valter Mazzetti, segretario generale del sindacato Fsp della polizia, nel commentare quello che è avvenuto la scorsa notte ha sottolineato che quello di oggi "è un giorno funesto per tutti perchè una persona ha perso la vita, sia pur rappresentando un pericolo gravissimo per gli altri. È un giorno orribile quando un poliziotto è costretto a mettere mano all'arma per salvare la vita di un collega. È giorno buio perchè, in un sistema in cui la violenza nelle strade è sempre più cieca e inarrestabile, tutti devono porsi la drammatica domanda se un banale taser avrebbe consentito di evitare il peggio". Mazzetti ha poi aggiunto che adesso è tempo che si ragioni in modo serio e con senso di responsabilità. Serve ragionare alla brutalità che si riscontra in tante zone, alle aggressioni sempre più feroci rivolte verso i cittadini e le forze dell’ordine.

E soprattutto sulle dotazioni in uso agli agenti che svolgono il loro compito. Perché “vedere un malintenzionato pronto a uccidere, che non si ferma nonostante tutti i tentativi di dissuaderlo messi in campo, e oltretutto mentre un collega è svenuto e ormai in balia della sua furia, non lascia molta scelta in quelle terribili e frenetiche frazioni di secondo. Non un altro giorno deve trascorrere, intanto, senza che si acceleri concretamente sulle procedure burocratiche necessarie a fornire agli operatori di polizia i taser, che sono strumenti finalizzati a salvare vite". Il taser potrebbe forse davvero salvare una vita.

Il commento di De Corato

Anche Riccardo De Corato, consigliere comunale di Fratelli d'Italia a Milano, punta sul necessario utilizzo del dispositivi inabilitante che secondo il suo parere avrebbe evitato la morte del 45enne. "Quanto successo stanotte a Milano è un fatto gravissimo: due poliziotti feriti e il folle aggressore morto. Una tragedia che con ogni probabilità si sarebbe potuta evitare se gli agenti avessero avuto in dotazione i taser, strumento di difesa tolto alle Forze dell'Ordine lo scorso 21 luglio dal Ministro Lamorgese dopo il periodo di sperimentazione" ha sottolineato De Corato che ha voluto ricordare come inizialmente gli agenti avessero tentato di bloccare l'uomo armato di coltello usando i manganelli. Il tentativo si è però dimostrato inutile e, quando l'aggressore si è scaraventato contro il poliziotto, come ha precisato il consigliere comunale, questi per difendersi non ha potuto fare altro che ricorrere alla pistola. "Esprimo la mia solidarietà agli agenti coinvolti nella violenta aggressione di questa notte. Sicuramente la situazione avrebbe potuto avere un'evoluzione differente se gli agenti disponessero di adeguati mezzi di difesa contro questi folli sempre più numerosi" ha ribadito in ultimo.

Max Bastoni, consigliere comunale e regionale della Lega ha commentato sconsolato l'episodio notturno: “Inizierò a meravigliarmi quando questi episodi non si verificheranno. 10 anni di abbandono della zona e questo il solito risultato.” Il leghista ha spiegato che ormai il Corvetto è un quartiere abbandonato da Dio, dal sindaco e dall’autorità giudiziaria. Da tutti insomma. Bastoni ha poi rincarato la dose affermando che in quella zona tutto può accadere tra droga, criminalità e degrado. "Il cocktail micidiale che la sinistra ha preparato per i suoi abitanti".

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

nexux

Mar, 23/02/2021 - 10:05

....e adesso vediamo se anche stavolta danno la colpa ai poliziotti!!!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 23/02/2021 - 10:08

... ed era ancora in Italia ...

fabioerre64

Mar, 23/02/2021 - 10:13

Non ditemi che la polizia italiana può anche sparare? Credevo avessero pistole giocattolo.

Giorgio Colomba

Mar, 23/02/2021 - 10:14

Il count-down prima che una zelante toga incrimini l'agente per omicidio è già partito.

maurizio50

Mar, 23/02/2021 - 10:18

La Sinistra ha portato il Far West in Italia. L'unico modo per uscirne è quello di usare i metodi del Far West. Gli onesti stanno sempre con le Forze dell'Ordine!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 23/02/2021 - 10:20

^(*@*)^ Soonoo tuutiii fraateelii e sooreelee

giardinifrancesco62

Mar, 23/02/2021 - 10:25

.... che poi, perchè la sinistra blocca pure il taser (?), strumento che salverebbe molte situazioni pericolose dove appunto un poliziotto può perdere la vita (se invece la perde l'assalitore armato, è un rischio del mestiere dei malfattori). Ah dimenticavo, la "militarizzazione", quella va bene solo quando i sinistri autorizzano a bombardare la ex-Jugoslavia.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Mar, 23/02/2021 - 10:26

Chissà che la morte di questo galantuomo non faccia rinsavire qualche scalmanato d'importazione...

Ritratto di faman

faman

Mar, 23/02/2021 - 10:27

"la sinistra accuserà l'agenre? ", ecco gettato l'amo per scatenare la canea. Come sempre, essendoci un morto, ci sarà giustamente un'indagine, non c'è la licenza di uccidere, ma per l'agente che con ogni probabilità ha agito secondo le regole, non ci saranno conseguenze.

Ritratto di faman

faman

Mar, 23/02/2021 - 10:30

maurizio50-Mar, 23/02/2021 - 10:18: guardi che nel vero Far West (in America) dove la polizia usa metodi, diciamo, molto sbrigativi, è molto peggio

claudioarmc

Mar, 23/02/2021 - 10:33

Voglio vedere chi sarà il primo mentecatto che darà addosso alla Polizia invece di ringraziarla

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Mar, 23/02/2021 - 10:34

Povera Milano, povera la mia città... violata senza ritegno da orde (di ogni latitudine, sia chiaro) di trogloditi senza cultura e senso civico. Costretta a sopportare la presenza di personaggi che dovrebbero marcire in galera fino alla fine dei loro giorni. Spero in una magistratura che DIFENDA le Forze dell'Ordine.

ondalunga

Mar, 23/02/2021 - 10:39

@giardinifrancesco62:complimenti per aver ricordato quanto successe in Jugoslavia...ci unimmo perchè lo chiesero gli USA e per interessi "superiori" conosciuti solo da Prodi (c' era dietro anche Telecom....). Del filippino di questo articolo sinceramente non mi importa granchè, mi spiace per i feriti ed il poliziotto che ora ha la morte di un "uomo" sul groppone e chissà cosa gli succederà con la magistratura scatenata.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 23/02/2021 - 10:42

con queste istituzioni e la sinistra alla giustizia ed all'interno, questi casi si moltiplicheranno e le forze dell'ordine faranno la conta dove intervenire e dove no

snow.white

Mar, 23/02/2021 - 10:43

Questo uomo ora non sarà più un pericolo per nessuno. Il messaggio per i criminali, spesso africani, ma non sempre, come in questo caso, è forte e chiaro.

Italianocattolico2

Mar, 23/02/2021 - 10:44

Pregiudicato con altri reati già commessi, che cosa ci faceva ancora in Italia questo delinquente ??? Era per caso ospite di qualche struttura di accoglienza per profughi che scappano dalla guerra oppure viveva stabilmente sotto un ponte o in casa di amici ?? Perchè non era stato cacciato via dopo la condanna ??? Povero poliziotto; passerà l'inferno dell'inquisizione buonista per aver fatto il suo dovere.

Renny60

Mar, 23/02/2021 - 10:45

Hanno ucciso un delinquente armato che ha aggredito e ferito civili e poliziotti. Aspettiamo a breve la genoflessione della boldrini per la morte di costui.

barbarablu

Mar, 23/02/2021 - 10:46

sicuramente incrimineranno i polizziotti per aver tutelato i passanti e soprattutto per non aver passivamente accettato di farsi ammazzare!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 23/02/2021 - 10:59

O mamma apriti cielo adesso! La sinistra organizzerà una fiaccolata per ricordare la risorsa e il suo enorme e glorioso impegno per averci pagato la pensione

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 23/02/2021 - 11:02

Questa dovrebbe essere la normalità,se si vuole vivere in un paese relativamente sicuro ed ordinato. Sinistri permettendo. Però mi pare che ultimamente stiano perdendo colpi,la destra avanza insieme alle sue regole,la sinistra arretra. Comunque non disperate,o sinistri,ci sono sempre le farmacie che possono curarvi il mal di pancia.

Ritratto di Bob184

Bob184

Mar, 23/02/2021 - 11:06

Lo hanno già scritto: Cosa ci stava a fare ancora in Italia. Seconda cosa, per i sinistri sinistrorsi: Non volete sparatorie, allora non opponetevi a taser. Ultima, anche per i non credenti: Chi di spada ferisce, di spada perisce. Vangelo secondo Matteo, citando il Cristo che redarguiva Pietro. Finirono male tutti e due. Appoggio incondizionato, sempre e comunque, alle Forze dell'Ordine !

ST6

Mar, 23/02/2021 - 11:11

Tanti tanti milanesi, del cdx e non, hanno da decenni in casa i filippetti "Si Segnò!" come addetti alle pulizie: questa multietnia è sempre andata bene a leghisti e non. In tanti li han fatti pure dormire in casa propria, altro che le periferie

Ritratto di faman

faman

Mar, 23/02/2021 - 11:13

che post ironici da quattro soldi

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 23/02/2021 - 11:14

Sì, adesso, ora uno può liberamente sparare con una pistola mentre l'altro ha solo un coltello, suvvia c'è un eccesso. Forza giudici, uno dei poliziotti avrebbe dovuto consegnare la pistola al filippino per combattere ad armi pari. Ora fino a quando andranno avanti con il processo? In America lo avrebbero risolto subito. Ecco perchè non intervengono dove va Brumotti, sono solo grane e per la giustizia che c'è in Italia, non ne vale la pena.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 23/02/2021 - 11:15

negli usa il poliziotto avrebbe avuto un encomio per aver salvato la vita a dei comuni cittadini in balia di questi esagitati,che non dovrebbero essere in italia

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 23/02/2021 - 11:15

povero polizziotto!!!!

ST6

Mar, 23/02/2021 - 11:15

barbarablu: "sicuramente incrimineranno i polizziotti". Davvero? Che sei uno di quelli che si beve le stupidaggini tipo che i poliziotti in italia vengono condannati e perdono il lavoro ogni giorno? Rotfl...

ziobeppe1951

Mar, 23/02/2021 - 11:18

ST....6... sei partito bene con le fesserie...PS chi sarebbero i NON.....

Fjr

Mar, 23/02/2021 - 11:18

Nel mentre la Lamorgese va all’Ikea a cercare i tappeti nuovi

Yossi0

Mar, 23/02/2021 - 11:26

si sarà aperto un nuovo fascicolo ... ovviamente contro la polizia... aveva precedenti penali e droga quindi un delinquente o bisogna aspettare i tre gradi di giudizio per definirlo tale ? e ancora una volta cosa ci faceva in italia ? andava rispedito al suo paese a spese dell'ambasciata filippina

Sicutnoxsilentis

Mar, 23/02/2021 - 11:31

Oh finalmente hanno capito a cosa serve quello strano aggeggio ingabbiato in una fondina che portano al fianco. Alleluia!

Korgek

Mar, 23/02/2021 - 11:32

@Faman, è inutile che la fai facile, tipo "eh, comunque ci saranno delle indagini e il poliziotto sarà scagionato, tutto bene quel che finisce bene". No esismio radical-chiccone filo UE, quello che ogni persona di buon senso dovrebbe chiedersi è: che ci faceva questo pregiudicato in Italia e soprattutto essere libero di girare per strada nonostante avesse già condanne? Non li fare tu i ragionamenti da 4 soldi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 23/02/2021 - 11:37

Ora ci sarà una perizia di quanto era lungo la lama del coltello, e se veramente era pericoloso quel tipo di lama. Se non lo era la vedo brutta per i poliziotti. Se fosse stato il filippino a colpire senza ammazzare, avrebbero risolto tutto in una giornata, scarcerato e di nuovo libero di circolare, come ha sempre fatto.

lisanna

Mar, 23/02/2021 - 11:37

Ennesimo "conosciuto alle forze dell'ordine". Inutile chiedere sempre piu' sicurezza, piu' sicurezza si avrebbe se non avessimo centinaia di migliaia di immigrati clandestini da controllare.Intanto non si potrebbe per legge espellere quanti vengono sorpresi a spacciare o per reati vari ?

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Mar, 23/02/2021 - 11:38

Ben fatto. Se non gli va bene, tornino a casetta loro.

maxxena

Mar, 23/02/2021 - 11:39

Un uomo è morto, un poliziotto ha dovuto uccidere un uomo per difendere i colleghi, due poliziotti sono feriti: questo è il fallimento della politica idealista e non calata nella realtà del paese e delle città. Quando le persone muoiono o si è costretti ad uccidere per difendersi, è il momento di riflettere e non di fare demagogia o sostenere linee di pensiero astratte.

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 23/02/2021 - 11:43

Sono curioso di vedere in quanti si inginocchieranno. Tutta la mia solidarietà alle forze dell'ordine.

Scurbatt

Mar, 23/02/2021 - 11:43

se qualcuno a sinistra permettesse agli agenti di usare un taser.... filippino stordito e NESSUN agente ferito, invece non li possono usare, bah

Ritratto di Smax

Smax

Mar, 23/02/2021 - 11:47

Adesso parte a razzo la magistratura e rovina l’esistenza all’agente che ha sparato.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/02/2021 - 11:48

@faman -difendi l'ennesimo straniero che commette reati?

27Adriano

Mar, 23/02/2021 - 11:49

Pero che il Ministro dell'interno, per altro più volte assente nel suo ruolo, non incolpi la Polizia..

Enne58

Mar, 23/02/2021 - 11:50

Siamo messi male, ormai le risorse fanno quello che vogliono, spacciano, violentano, aggrediscono, rubano, creano zone franche anche in pisti frequentati da famiglie e bambini, su ribellano alle forze dell'ordine. Visto anche su striscia le loro violenze. I cittadini emarginati e alla loro mercé. I responsabili di questa situazione vigliaccamente, dopo averci portato in questa situazione, si defilano. Quando succederà qualche ribellione, i talebani dell'accoglienza si ricordino che la colpa è tutta loro senza contare una magistratura inutile e faziosa che non fa il proprio dovere. Accozzaglia di persone dannose

tuscanfox

Mar, 23/02/2021 - 11:53

l'aggressore aveva precedenti penali perchè una volta uscito di galera non è stato rispedito al suo paese? Solidarietà al poliziotto che ha sparato, Ha fatto bene a fatto bene a sparare per tutelare la sua l'altrui incolumità

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 23/02/2021 - 12:08

Non sono certo uno che sta con la polizia senza ne se ,ne ma ( non sto con nessuno a queste condizioni ) ma a questo agente , offrirei volentieri una birra.

ondalunga

Mar, 23/02/2021 - 12:15

@ST6: a proposito delle/i colf filippini, guarda che solo voi con le fette di salama da sugo sugli occhi tirate fuori ste argomentazioni. NESSUNO sostiene tali scemenze ma pretenderemmo che chi delinque se ne vada subito a casa sua, il Paese deve essere aperto SOLO alle brave persone.

lavitaebreve

Mar, 23/02/2021 - 12:18

SE I POLIZIOTTI NON USANO LA PISTOLA IN QUESTE CIRCOSTANZE...DIAMOGLI UNA PISTOLA GIOCATTOLO.

Angelo664

Mar, 23/02/2021 - 12:18

Medaglia e vacanza premio al Poliziotto !! Poi basta farsi prendere per i fondelli !! Fate delle regole per l'espulsione a prova di fesso. Quando ne prendete uno abusivo deve rimanere ingabbiato fino al giorno deciso per l'espulsione.

Giorgio5819

Mar, 23/02/2021 - 12:23

Con precedenti specifici. Un delinquente che andava rimpatriato a spese del suo governo. Un pensiero all'agente che ha svolto il suo compito tutelando se stesso e gli italiani, quelli veri.

steluc

Mar, 23/02/2021 - 12:30

So solo che il questore della mia città ne ha rispedito indietro, con accompagnamenti coatti all'aereoporto, a decine, vorrei solo sapere perchè altri non lo imitano. E mò pure i filippini...

maxfan74

Mar, 23/02/2021 - 12:32

La polizia ha fatto quello che dovrebbe sempre fare, eliminare il pericolo per gli ignori passanti e per gli stessi agenti. Diciamo che non ci mancherà un folle per strada.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 23/02/2021 - 12:35

ST6 11,11 e 11,15 Lei viene dalla luna… e te pareva, che non tirava fuori i leghisti. Ma che testacce durissime. Ma quante ….... di volte bisogna dirlo, auffa... che lo stesso Salvini ha ribadito che le persone oneste e che lavorano anche se stranieri sono i benvenuti?...E POI, dopo innumerevoli volte che hanno indagato i poliziotti anziché i criminali? Non le viene da pensare che succeda anche in questo caso??? non mi e ci rimane che allargare le braccia uff….

RightViktoria

Mar, 23/02/2021 - 12:37

I poliziotti hanno fatto quello che chiunque avrebbe fatto, se possibilitato, per salvarsi la pelle in un caso estremo. E quante volte abbiamo letto che la polizia e i carabinieri hanno avuto la peggio contro questi criminali recidivi. La vittima era pluripregiudicata, perché era ancora in Italia? Perché i danni della aggressione non li pagano mai penalmente e materialmente quelli che proteggono questi pluripregiudicati? Le sinistre, i magistrati, alcuni sindaci, i filantropi e le loro truppe prezzolate della fantasmagorica solidarietà incondizionata, devono farsi un gran esame di coscienza, se una coscienza l'hanno ancora.

Alessio2012

Mar, 23/02/2021 - 12:42

FANNO I LAVORI CHE GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIU' FARE...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 23/02/2021 - 12:47

Altro che TASER ... un bel TACER non fu mai scritto. L'unica raccomandazione è che le FF.OO. abbiamo l'addestramento adeguato ad usare le armi da fuoco al fine di non incorrere in "incidenti di percorso" ovvero coinvolgere persone estranee. Un pensiero al foro avvocati per la scomparsa di un "fidato cliente" e la consolazione per il popolo minuto liberato da un "inciampo" della società.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 23/02/2021 - 12:48

Non vorrei essere nei panni del poliziotto. Spero se la cavi, ma io sono con lui. I poliziotti devono sempre difendersi...

Absolutely

Mar, 23/02/2021 - 12:49

Cari compagni se ci sono filippini onesti che lavorano non è un problema, anzi, il problema sono la miriade di delinquenti clandestini che non vengono rispediti a casa loro, o meglio che non vengono bloccati prima di entrare. Ma è tanto difficile da capire?

andy57

Mar, 23/02/2021 - 12:49

gia immagino i funerali di stato con la Boldrini in prima fila a inveire sulla violenza della polizia

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Mar, 23/02/2021 - 12:57

Di solito i filippini sono gente tranquilla e lavoratrice. Di solito.

rossini

Mar, 23/02/2021 - 13:05

Ma questo Filippino, con precedenti penali per reati contro la persona e per spaccio di droga, in Italia che ci stava a fare? Era venuto per pagarci le pensioni? Possibile che siamo diventati la discarica dei rifiuti umani di tutto il mondo? Comunque al Poliziotto gli darei la medaglia d'oro al valor civile.

hectorre

Mar, 23/02/2021 - 13:06

ora serve un segnale forte dallo stato!!...medaglia al valore per questi agenti e spero non ci sia qualche politico sinistro o giudice pronti a difendere questo delinquente seriale accusando gli agenti di eccesso di legittima difesa....è già successo purtroppo!!!!!!

Scirocco

Mar, 23/02/2021 - 13:33

Qualcuno si è accorto che nei vari Telegiornali quando l'assassino o il delinquente è un Italiano esordiscono dicendo " Un Italiano di 45 anni uccide ect ect" se invece il delinquente è uno straniero la frase diventa " Un uomo di 45 anni uccide ect.ect". Perché non dicono un filippino di 45 anni con precedenti penali? Non è politically correct verso gli immigrati che delinquono?

Mariottoilritorno

Mar, 23/02/2021 - 13:47

tra coprifuoco e locali chiusi\chiusi per fallimento Milano sta diventando sempre meno sicura io ormai vedo ogni giorno sempre di più degrado e poca sicurezza nella mia zona

roseg

Mar, 23/02/2021 - 13:52

Propongo di disarmare la polizia carabinieri vigili ecc... e dargli in cambio della pistola il TIRASASSI.

ST6

Mar, 23/02/2021 - 13:55

saggezza: ma chissenefrega di cosa ribadisce tale Salvini. Uno che ora sta al Governo con Lamorgese e Of Maio, cosa vuoi che conti la sua parola: zero.

ST6

Mar, 23/02/2021 - 13:57

ondalunga: taci con le tue fregnacce, i fatti parlano chiarissimo: La Lega ne ha regolarizzati SEICENTOMILA di immigrati illegali, dunque non possono manco aprire bocca sul tema. Memoria corta corta, eh? Poveracci

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 23/02/2021 - 14:00

Forse il pendolo inizia ad invertire l'oscillazione... Sta' a vedere che risorge il "diritto d'imperio"... ...E magari si riscopre uno dei molti significati di "SOVRANITA'".

ST6

Mar, 23/02/2021 - 14:00

ziobeppe1951: non sai leggere? È italiano e logica elementare - te lo scrivo per esteso così forse ci arrivi meglio: i leghisti e i non leghisti. Capito Mi Hai?

frabelli1

Mar, 23/02/2021 - 14:12

Non sono certo dispiaciuto per la morte del delinquente, ma per l’aggressione ai poliziotti ed ai passanti. Ora la magistratura che farà aprirà un’inchiesta ed incriminerà i poliziotti? Dovremmo veramente arrabbiarci se ciò accadesse.

TitoPullo

Mar, 23/02/2021 - 14:16

Il "Taser" ???Nooooooooooooo! E' fasssssssssssistaaaaaaaaa!!Vero pidioti e komunistame vario ed associato a tale confraternita di beozia??

ondalunga

Mar, 23/02/2021 - 14:18

@ST6: gran maleducato/a, io non asserisco che tu dica fregnacce, provo a confrontarmi civilmente (in quanto non sono di sinistra), ma vedo che con certi individui non è possibile. Son testardo e ci provo sempre, preferisco rimanere estremamente civile e non scadere nelle bassezze di voialtri kompagnucci di merendine.

ondalunga

Mar, 23/02/2021 - 14:29

@ST6: (2 parte): gran maleducato nonchè confusionario/a mentale, mi dici dove avrei tirato fuori la Lega ? Vai su su su a leggere il mio post delle 12,15, ho solo asserito che le brave persone sono benvenute, quelle che delinquono o vivacchiano sulle spalle altrui reimpatriati tutti. Ora prova a legare il mio post con i tuoi insulti e vediamo se TU riesci a trovarvi un nesso o un appiglioper la discussione (impossibile tu hai salvini davanti a te notte e giorno, sei malato/a, curati).

Absolutely

Mar, 23/02/2021 - 14:51

@ST6: lei o e inconsapevolmente innamorato di Salvini e non ha il coraggio di confessarlo neppure a se stesso oppure è malato come ha ben detto ondalunga, nel qual caso si faccia vedere da un bravo psicologo/pischiatra

paco51

Mar, 23/02/2021 - 14:57

è un problema per tutti! per il polizziotto, per la famiglia del filippino, per noi che non siamo sicuri a casa nostra! E' il sistema che non fuinziona , chi non deve stare qui non può esserci! se si applicasse la regola saremmo già un pezzo avanti!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 23/02/2021 - 15:01

^(*@*)^ Noto che qua parecchi insistono ad argomentare, convincere, cercare di spiegare ad esseri COMUNISTOIDI , QUA SOLO PER IL DIVERIMENTO DI PROVOCARE PER POI RIDACCHIARE ALLE SPALLE DI CHI CI CASCA, consiglierei di lasciare perdere, non conviene sprecare nemmeno un DECIMO di secondo con ESSI , al massimo se proprio ci si vuole impegnare basta rispondere con SI SÌ SÌ SÌ SE SE SE SE

ST6

Mar, 23/02/2021 - 15:03

ondalunga: sei il classico comunistello da strapazzo padano, tutto Capitano e zero fatti. La Lega dei comunisti ne ha regolarizzati 600.000, questi i fatti inconfutabili. Il resto son chiacchiere da bar

ST6

Mar, 23/02/2021 - 15:05

Absolutely: di malato qui c'è solo questo n-esimo Governo-truffa di traditori come Salvini-Of Maio-Lamorgese-etc. FATTI FATTI E ANCORA FATTI. PUNTO

ST6

Mar, 23/02/2021 - 15:06

roseg: "Propongo di disarmare la polizia". Io no. Posseggo armi io stesso, non vedo perchè non dovrebbero le FF.OO.

ST6

Mar, 23/02/2021 - 15:08

Sono contento non abbiano il taser - così è meno uno lapidario & assicurato, altro che scossette elettriche. Sempre dalla parte delle Forze dell'Ordine

ondalunga

Mar, 23/02/2021 - 15:19

@ST6: cortocircuito ? Te la canti e suoni tutto solo/a ? Cosa hai bevuto per darmi del comunista ? Padano ci sta perchè son milanese, tu poi lo usi ovviamente in modo offensivo ma sta tranquillo/a NON SI OFFENDE NESSUNO AD ESSERE nato e cresciuto nella Pianura Padana !

ST6

Mar, 23/02/2021 - 15:24

ondalunga: siamo milanesi anche in famiglia da me, con casa alle spalle del Duomo da una vita. Ma non siam certo comunisti padani come i capitani di sventura buciardi al Governicchio

routier

Mar, 23/02/2021 - 15:37

Con l'uso di un semplicissimo Taser si sarebbe evitata l'ennesima tragedia. Indovinate chi lo ha tolto alle Forze dell'Ordine? Solo una persona di scarsa lungimiranza poteva farlo, direte voi. (e avete ragione)

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 23/02/2021 - 15:37

^°°^ QUANDO APPROVERANNO IL TASER , se lo approveranno il magna magna sulle forniture sarà talmente invasivo che i taser in oggetto non saranno atti a stordire il malvivente dato il risparmio sul materiale per agevolare il MAGNA MAGNA, Ma avrà un voltaggio talmente flebile che al nonbenvivente gli si contrarranno solamente un po' i muscoli come con quegli aggeggi elettrici che promettono muscolature eccezionali pur stando stravaccati sul divano, il risultato sarà non malviventi storditi, catturati e imprigionati ma malviventi con muscolature eccellenti ed in forma smagliante.!

Absolutely

Mar, 23/02/2021 - 15:46

@primularossa Penso che tu abbia ragione, conviene ignorare certi personaggi che intervengono solo per mettere zizzania.

lawless

Mar, 23/02/2021 - 15:51

mi viene spontaneo credere che il colpevole di questo omicidio sia da ricercare, come al solito, in colui che non ha applicato le legge. Questo delinquente incallito sarebbe dovuto stare in galera o nel paese di provenienza, invece continuava imperterrito nelle sue scorribande intrise di violenza e smercio di droga. Evviva i buonisti!

lucas2

Mar, 23/02/2021 - 16:08

Tutti in ginocchio. Filippini life matter!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 23/02/2021 - 16:13

erano comunisti nel bene e nel male, adesso sono banchieri pro banchiere e pro merkel e macron ed anti italiani.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 23/02/2021 - 16:26

Per la cronaca, il taser made in Germany in prova alle nostre FF.OO. ha fallito i test balistici rivelandosi potenzialmente pericoloso anche per gli stessi agenti, ecco perchè è stata interrotta la sperimentazione; "sinistri & komunisti" non c'entrano niente. Può inoltre risultare fatale a persone con problemi cardiaci o neurologici giusto per precisare che non è un giocattolo e che, qualora dovessero subentrare modelli più affidabili, andranno utilizzati solo in caso di effettiva necessità. Per finire, dopo i primi "orginali" 20 messaggi che ripropongono il solito mantra "adesso incrimineranno il poliziotto... faranno una fiaccolata... la Boldrini si inginocchierà..." magari si potrebbe provare con qualcosa di più costruttivo.

Ritratto di faman

faman

Mar, 23/02/2021 - 16:48

Leonida55-Mar, 23/02/2021 - 11:48: come al solito capisci solo ciò che vuoi capire e interprerti tutto a modo tuo a prescindere. Ma quale difesa, ma riesci a leggere?

Ritratto di faman

faman

Mar, 23/02/2021 - 16:51

Korgek-Mar, 23/02/2021 - 11:32: ma proprio non riesci a capire a quali post mi riferisco?

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 23/02/2021 - 16:55

ma alla sua famiglia, parenti, cugini, zii non vogliamo darli un bel assegno da 5 milioni di euro come risarcimento, visto che ci pagava la pensione?????

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 23/02/2021 - 16:59

faman, 16:48 - Non sopravvalutarlo; in realtà non capisce nemmeno quello che vuole capire! Però anche tu... dare corda a questi bizzarri individui; non si fa! ;-)

Boxster65

Mar, 23/02/2021 - 17:00

Oggi giornata di lutto per i radical chic italici. Purtroppo quei cattivoni dei poliziotti hanno fatto fuori una preziosa risorsa che ci avrebbe pagato lustri, ma che dico, decenni di laute pensioni...

amicomuffo

Mar, 23/02/2021 - 18:17

tutto questo grazie ad una parte politica che fà dell'anarchia i suoi cavalli di battaglia. E purtroppo l'abbiamo in Italia!

routier

Mar, 23/02/2021 - 18:18

Anche ammesso che i Taser (in alcune circostanze) possano risultare pericolosi per l'incolumità delle persone in generale, tuttavia mi risulta che in altri Paesi si siano sperimentate con successo altre "armi" immobilizzanti. Vedi fucili spara/colla, vedi dispositivi spara/reti e varie diavolerie tecnologiche ma tutte rigorosamente non letali. Perché il Ministero degli Interni non approfondisce codeste sperimentazioni? La vita di un uomo non vale lo sforzo?

tiromancino

Mar, 23/02/2021 - 18:28

TASER tutta la vita, vedere l'aggressione a Brumotti a Brescia e l'intervento della polizia,ma questa persona era avvezza alle aggressioni

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 23/02/2021 - 19:09

routier: ho letto di un altro dispositivo a rischio 0 in sperimentazione proprio negli USA dal nome Spider-Man, praticamente un sistema a fune che cattura il "cattivo" legandolo come un salame ma senza fargli male. E' anche vero poi che in situazioni di emergenza (quando si rischia la vita) subentra l'imprevedibilità dell'adrenalina in corpo che ti porta a reazioni esagerate, ma resta tuttavia incomprensibile l'uso delle armi di fronte a persone disarmate, magari ubriache o sotto l'effetto di droghe. Insomma, non dico di arrivare ad una realtà tipo polizieschi americani dove il cattivone viene arrestato senza nemmeno un graffio ma l'addestramento degli agenti dovrebbe prevedere tecniche di combattimento corpo a corpo quanto basta per dotare l'esagitato di un bel paio di braccialetti (e magari cavigliere) affinchè non possa più rappresentare un pericolo.

Scurbatt

Mar, 23/02/2021 - 19:57

@ST6 a proposito di memoria corta... i 600.000 furono regolarizzati da berlusconi, lega al 6%, poi erano i 600.000 fatti entrare in Italia con la legge turco-napolitano. Fatti un giro e informati, la TUA memoria è ruggine come l'ideologia sinistrorsa