Anziana di 94 anni azzannata dal cane del nipote

La donna aveva sempre avuto un buon rapporto con l’animale che improvvisamente le si è rivoltato contro, dilaniandole le braccia

Attimi di paura a Milano, dove una donna di 94 anni è stata assalita e azzannata alle braccia dal cane del nipote. L’anziana è arrivata all’ospedale con gli arti superiori dilaniati. Fortunatamente, dopo diversi minuti il cane ha mollato la presa. La tragedia è avvenuta nella mattina di ieri, martedì 1 ottobre, in un’abitazione sita in via Salomone, poco distante da piazza Ovidio, a Milano.

Secondo una prima ricostruzione, la donna si trovava nell’appartamento in compagnia dei due cani del nipote, di razza American Staffordshire terrier, una femmina di sei anni e un maschio di tre. Improvvisamente, quest'ultimo avrebbe assalito la 94enne azzannandola a entrambe le braccia. Solo dopo alcuni attimi, come riportato da ilgiorno, l’animale avrebbe mollato la presa e lasciato libera la vittima.

Il nipote ha immediatamente chiamato il 112 per soccorrere la nonna. Sul luogo è così giunto il personale medico a bordo di un’ambulanza del 118. Viste le gravi condizioni dell’anziana, i soccorritori hanno deciso di trasportare la vittima in codice rosso all’ospedale San Raffaele.

Sul posto anche la Polizia locale per ascoltare i testimoni e fare i vari rilevamenti. Gli agenti si sono occupati anche di controllare in che modo fossero tenuti i due Amstaff. Per il momento i cani sono stati affidati ai legittimi proprietari, in attesa delle verifiche da parte degli specialisti veterinari, che cercheranno di capire cosa abbia scatenato l'aggressività del cane.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

dagoleo

Mer, 02/10/2019 - 12:13

inutile, ci sono alcune razze canine pericolose e bisogna stare sempre molto attenti. non puoi prevedere il perchè ed il percome di loro reazioni aggressive. i cani non sono uomini e quando lo scordi puoi anche pentirtene.