Milano, "Bella ciao" cancellata: sul murales spunta "Duce a noi"

Blitz sul cavalcavia dell'Ortica a Milano: al posto di "Bella ciao" spunta la scritta "Duce a noi". Il Pd: "Vigliacchi e beceri"

Via "Bella ciao", spunta "Duce a noi". È polemica a Milano dove il murale sul muretto di un cavalcavia nel quartiere Ortica è stato dipinto di nero e modificato, cancellando la scritta partigiana per trasformarla in un inno al fascismo (guarda le foto).

Nessuna rivendicazione al momento, anche se la Digos sta scandagliando i filmati delle telecamere di sicurezza alla ricerca dei responsabili.

Insorge intanto il segretario del Partito Democratico di Milano, Pietro Bussolati, che parla di "oltraggio vile e inaccettabile" e che ha denunciato il blitz sul suo profilo Facebook: "Da vigliacchi quali siete avete cancellato la scritta Bella Ciao, Milano del murale dipinto dai liceali sul cavalcavia Buccari per festeggiare i 70 anni della #Resistenza, proprio dove inizia il quartiere museo di Orme - Ortica Memoria", ha scritto Bussolati, "L'avete sostituita, di notte come si addice ai beceri quali siete, con quanto non riscriverò nemmeno. Perché mettetevelo bene in quelle teste rasate: ognuna delle schifezze che compiete ci rafforza. Ogni volta di più".

Poi ne ha approfittato per rilanciare l'appello a partecipare alla manifestazione di sabato a Como contro i militanti skinhead che la scorsa settimana avevano fatto irruzione in un centro d'accoglienza. "Saremo tantissimi per ricordarvi, fascisti, che la memoria non si cancella e che noi, ancorati ai valori di libertà e democrazia, saremo sempre più forti di voi", ha concluso Bussolati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 15:07

"Duce a noi " che intendono i baldi giovani ?? a voi la campagna di Russia..quella di Grecia e quella di libia ??i lager dove finirono 1 milione di soldati italiani trattati da animali ??? oppure la cessione del trentino venezia giulia al III REich nel 43 ???spiegatemelo..poi ne riparleremo

Ritratto di tommy33

tommy33

Lun, 04/12/2017 - 15:10

Sono proprio curioso di vedere quanta gente parteciperà sabato alla manifestazione..... ridicoli !!!!

lorenzo63

Lun, 04/12/2017 - 15:15

La vostra forza è quella di stare attaccati alle poltrone.

fabioerre64

Lun, 04/12/2017 - 15:30

Per lorenzovan, mi dici invece il significato della scritta "bella ciao, Milano"? E' una scritta in onore dei partigiani comunisti? Forse quelli che hanno ammazzato a sangue freddo migliaia di civili durante e soprattutto dopo la guerra? O forse quelli che stupravano e rubavano? C'é l'imbarazzo della scelta... Se non ci sta bene l'attuale scritta non ci stava bene nemmeno la precedente.

FRATERRA

Lun, 04/12/2017 - 15:30

.....70 anni di resistenza.......per non staccarsi dalle poltrone...

giovanni PERINCIOLO

Lun, 04/12/2017 - 15:35

Piantiamola con queste balle sulla resistenza

Libertà75

Lun, 04/12/2017 - 15:38

secondo me sti murales li fanno quelli di sinistra per aver ancor qualcosa di cui parlare

giovanni PERINCIOLO

Lun, 04/12/2017 - 15:39

Piantiamola con queste balle sulla resistenza, la liberazione avvenne solo grazie agli anglo/americani mentre la stragrande maggioranza dei "resistenti" sono diventati tali solo alla venticinquesima ora, cioé a giochi fatti mentre fino al giorno prima cantavano giovinezza!

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 15:47

fabioerre...non val la pena di dialogare con le pietre...gia' che c'eri potevi ricordare stalin pol pot e castro... io dialogo con lepersone serie e oneste intellettualmente non con le trombette stonate

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 15:52

e per chiarire le solite vomitevoli volute confusioni...senza la resostenza i tedeschi avrebbero smontato tutte le fabbriche del nord...senza la resistenza non ci saremmo potuti sedere al tavolo delle trattative da semivinti ...ma da vinti..e trattati alla stregua di austria e germania..con i russi e i titini ad occupare mezza padania... VI BASTA ??? se poi intendete denigrare la resitsenz aper colpa di una parte dei partifgiani..opportnisti..criminali e approfittatori...allora e' giusto seguendo il vostro raziocinio che dato che alcuni caramba rbao e violentano..si debbano qualificare tutti i caramba come violentatori e assasssini E SPERO SIA L?ULTIMA VOLTA CHE DEVO CHIARIRE

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 04/12/2017 - 15:54

Quelli di sinistra non capiscono che più si accaldano e s'infervorano contro i neofascisti, più in Italia sono destinati ad aumentare gli episodi che, in vario modo, inneggiano al Fascismo. Episodi che costituiscono ordinaria reazione contro qualcosa che pretende di vietare in un paese che, sulla carta, non ammette censure di pensiero. Checché possa dirne la Costituzione la quale si fonda su anacronistici parametri di configurazione che dividono invece di unire un popolo. Alla fine il concetto di Fascismo, in quanto pensiero alternativo all'attuale ordinarietà rassicurante, ha la sua evoluzione fenomenologica che è simile al concetto superiore di Morte: stupidamente ci s’illude di cacciare dalla porta qualcosa che poi, per forza di cose, è destinato a rientrare dalla finestra.

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 04/12/2017 - 15:55

Il terzo principio della dinamica :....invece il principio della politica....

ziobeppe1951

Lun, 04/12/2017 - 16:12

Perugini ...cosa fumate fra trichechi?

fabioerre64

Lun, 04/12/2017 - 16:14

lorenzovan, quindi praticamente tu dialoghi solo con i comunisti come te e sei rimasto alla storia che ti hanno insegnato a scuola, probabilmente negli anni '70, il paragone con i Carabinieri che rubano e stuprano non regge, i partigiani comunisti erano delinquenti, criminali, assassini, ladri e stupratori al 90%. Non puoi pensare solamente a senso unico, se non accetti la scritta "Duce a noi" io ti capisco, ma tu devi capire me quando ti dico che la scritta "Bella ciao, Milano" mi fa vomitare.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 04/12/2017 - 16:20

Ma di cosa stiamo parlando noi italiani durante la guerra abbiamo tradito: se vuole giustificare questi vili partigiani gran parte non coretti .

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 04/12/2017 - 16:30

A Milano c'è una parola,che indica una persona non molto furba... inizia per P e finisce per A. Forse a qualcuno verrà in mente. Bella ciao e' vecchia ma simboleggia la rivolta al,fascismo e al nazismo. Gli slogan del fascismo trionfante (patetici, fuori luogo e antistorici) sono invece indecenti nonsolo,perché vanno contro alla nostra storia,repubblicana è alla nostra costruzione ma anche perché mostrano un deprimente ignoranza storica e politica che inquieta.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 04/12/2017 - 16:30

A Milano c'è una parola,che indica una persona non molto furba... inizia per P e finisce per A. Forse a qualcuno verrà in mente. Bella ciao e' vecchia ma simboleggia la rivolta al,fascismo e al nazismo. Gli slogan del fascismo trionfante (patetici, fuori luogo e antistorici) sono invece indecenti non solo,perché vanno contro alla nostra storia,repubblicana è alla nostra costituzione ma anche perché mostrano una deprimente ignoranza storica e politica che inquieta.

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 16:32

zio beppe e fabio erre...dialogate tra di voi che tra teste di coccio vi capite...io parlo altra lingua..qnzi altre lingue ..dato che ne parlo..leggo e scrivo bene cinque e altre due passabili....

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 16:35

e per chi non lo sa...io sotto i colpi dicoda del fscismo ci sono nato...non come voi...che lo avete conosciuto solo sui libretti di propaganda...ho visto mio padre reduce dalla russia senza piedi amputati..la fame nera..i nombardamenti e le retate nazifasciste... al muro ci salvammo solo perche' mio padre mostro' le amputazioni e barbotto' russia in tedesco !!! e ora basta...non ho voglia di insozzarmi solo a parlare con certa gente appena uscita dai nascondigli del 43 e del 45

piazzapulita52

Lun, 04/12/2017 - 16:35

X lorenzovan. Bello il tuo commento! Complimenti! E' grazie a individui come te, che vivono di ricordi, che l'ex Italia si ritrova in questa idilliaca situazione! Con uno come te qualunque tipo di dialogo è improponibile!!!

umbertoleoni

Lun, 04/12/2017 - 16:40

LORENZOVAN ti fanno imbestialire queste notizie vero ? BANANONE !Ma se ti rovini la corata per colpa dei fascisti, d'altro canto ti sei gia' giocato il cervello causa eccessi di canne fornite dal centro sociale per il quale lavori ! Pero'tutti i facisti qui, ti devono eterna gratitudine, perche' come e peggio di don Chisciotte, tu combatti alacremente qui da mane a sera per convertire allo stalinismo i rozzi fascistoni che bazzicano il giornale e li (ci) dispensi ad ogni pie' sospinto nozioni storia moderna che si aggiornano di continuo al centro sociale dove operi. Grazie ... BANANONE !!!

umbertoleoni

Lun, 04/12/2017 - 16:47

fabioerre64 ... precisiamo che il kompagno lorenzovan, questi preziosismi di storia moderna, non li ha appresi a scuola: macheee' !!! Quella e' roba fine di prima mano appresa la cento sociale "AMICI DI POL POT" dove ha costruito tutta la sua galattica cultura ! Ho gia' detto che tutti noialtri fascisti, gli dobbiamo eterna riconoscenza invece ! Quante cose abbiamo appreso grazie a lui ! Al nostro incommensurabile BANANONE !!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 04/12/2017 - 16:50

MIGUEL UNAMUNO: "QUELLO CHE I FASCISTI ODIANO SOPRA A TUTTO É LA INTELLIGENZA"

vince50

Lun, 04/12/2017 - 16:50

Se vigliacchi si può essere da una parte,stessa identica cosa può essere dall'altra.Basterebbe essere obbiettivi e prendere atto che di errori ne sono stati fatti da tutti.Inutile nascondere i propri errori e ingigantire quelli degli altri.Vogliamo parlare delle settecento persone(donne e bambini)trucidati a guerra finita dai tanto eroici rossi liberatori?Inutile non serve.......

paco51

Lun, 04/12/2017 - 17:00

bene il '22 è sempre più vicino, L.: Russia e Grecia tragici errori concordo, Libia che problema è stato? Gli slogan erano una sciocchezza , ma anche non aver fatto fuori tutti i sabotatori, i traditori ed i venduti è stato un errore imèperdonabile, ma oggi irripetibile.

Gigasetter

Lun, 04/12/2017 - 17:02

Sarebbe stato meglio perdere con onore,, e non da semi-vinti, con disonore passando da un carro al`altro,la resistenza specie dei comunisti, e stato un tentativo di prendere loro il potere in Italia, uccidendo chi si opponeva oltre le centinaia di vendette, , esempio preso dalla madre russia di allora.... è stata tutta un brutta messa in scena e hanno fatto il gioco dei vincitori,, e nonostante tutto per anni nn sono mai andati al governo, e quando e successo , il risultato e stato quello che stiamo vivendo oggi....

VittorioMar

Lun, 04/12/2017 - 17:02

..LE NUOVE LEVE "GIL" CRESCONO E CHIEDONO STRADA ...SCANSATELI !!

fabioerre64

Lun, 04/12/2017 - 17:07

Ero di centro-destra, poi solo di destra, adesso grazie a lorenzovan, nahum, napolitano, bersani, vendola, boldrini, fiano, ecc., ecc. sto diventando fascista...

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 04/12/2017 - 17:09

Cadaques, ma vai in mona te e gli imbecilli sinistrati sempre con questi slogan da tre lire..patetiche macchiette sovietiche...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 04/12/2017 - 17:12

Ma in "Bella ciao" non si parlava, forse di "invasor"? Ed ora che gli invasori ci concimano persino i giardini con i loro escrementi...nessuno che insorge, valorosi kompagni?

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 04/12/2017 - 17:14

Anche visivamente la scritta e' piu' bella di quelle comunistarde.

ESILIATO

Lun, 04/12/2017 - 17:17

Ben fatto.....basta con questa propaganda comunista.....l'Italia non vi va bene....traslocate in Siberia

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 04/12/2017 - 17:28

ma, fatemi capire, le fecce rosse pagavano l'affitto del muro per avere il diritto solo loro di scriverci?

Ritratto di The_Paladin

The_Paladin

Lun, 04/12/2017 - 17:28

lorenzovan, no, non quello che ha elencato, credo che i baldi giovani si riferiscano alla legge del '23 sull'assicurazione sull'invalidità, alla creazione del quartiere eur, alla costruzione della stazione di Milano, alla bonifica delle paludi pontine, alla creazione dell' INPS, all'assicurazione ospedaliera ai poveri, all'emanazione nel 1930 del codice penale, alla battaglia del grano...già, ma forse queste cose non sono citate sui libri che legge lei...

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 04/12/2017 - 17:31

Comunque è un nuovo tipo d'arte che i pdioti dovrebbero apprezzare...

ziobeppe1951

Lun, 04/12/2017 - 17:33

Perugini..la storiella di paparino con i piedi monchi, commuove i beoti rossi come te..se hai qualcosa da ricriminare, prenditela con il tuo mentore togliatti,responsabile della morte di 50.000 soldati italiani..gnurant lolololo

baronemanfredri...

Lun, 04/12/2017 - 17:39

FACCIAMO LA CONTA QUANTI HANNO AMMAZZATO I NAZISTI E I COMUNISTI? NON DIMENTICHIAMOCI DI AGGIUNGERE ANCHE I BAMBINI MORTI NELLE FOIBE. SONO SICURAMENTE UGUALI TANTI DECINE DI MILIONI MORTI COLPA VOSTRA E TANTI MILIONI DI MORTI PER COLPA NOSTRA. VERO SINISTRI? SE SI VERIFICANO IN DECINE E DECINE DI CASI RICHIAMI AL DUCE O AL FASCISMO E' DOVUTA ALLA IRRESPONSABILE POLITICA DI FIANO BOLDRINI E AIUTI AI CLANDESTINI. NON PENSO DI SBAGLIARE. SINISTRI NON SIETE ALTRO CHE CORRESPONSABILI.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 04/12/2017 - 17:46

Aver cancellato la scritta "Bella ciao, Milano" è un fatto positivo: gli orrori della guerra civile voluta dal comunismo sono ancora vivi nella mente di molti. E a tale Bussolati che pare abbia indetto una manifestazione provocatoria a Como un consiglio: dopo 70 anni di odio comunista non sarebbe l'ora di parlare di pace?

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 04/12/2017 - 17:50

Bravo Alsikar... la nostra Costituzione nasce da un accordo con gli USA, la promessa dei nostri padri costituenti e governanti di allora, di far si che l'Italia uscente dalla guerra civile non divenisse popolo unito, no. Dovevamo essere disarmati, disuniti, e per nulla patriottici, in modo da essere colonia facilmente gestibile e dominabile per sempre. Il tutto pagato fior di quattrini col Piano Marshall. Nasciamo da un tradimento e infatti veniamo sempre traditi da chiunque.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 04/12/2017 - 18:01

@Memphis35 - non ci arrivano a capire il tuo fine discorso. Vedrai che negheranno ancora, diranno che questi sono invasori loro amici. Si calano le mutande piuttosto che dare ragione alla parte avversa.

STEOXXX

Lun, 04/12/2017 - 18:07

Vigliacchi, beceri e...delinquenti sono quelli del PD ..ma grazie agli italiani sono quasi al capolinea !!!

Pippo3

Lun, 04/12/2017 - 18:09

lorenzovan non dire idiozie, lo sai chi decise di non dividere l'Italia come la Germania? Stalin, e lo sai perché? Perché la parte comunista dell'Italia sarebbe finita sotto il controllo di Tito, suo nemico nel mondo comunista mentre nella parte non comunista il partito sarebbe stato messo fuori legge e sarebbe sparito. Preferì dunque avere il partito sotto controllo e integro piuttosto che regalare un pezzo l'Italia a Tito. Altroche Resistenza e fregnacce consimili, solo interessi interni al mondo comunsita. Studia sinistro incolto!!!

Luigi Fassone

Lun, 04/12/2017 - 18:12

Se le teste rasate e i trinaricciuti capissero che tra cent'anni saremo tutti cadaveri putridi la smetterebbero di offrire il "meglio" di sè a tale maniera...

Pippo3

Lun, 04/12/2017 - 18:15

sto ancora ridendo, uno scherzetto davvero carino, desso i komu rosicheranno per un annetto intero, parleranno di "provocazione fascista" ed altre fregnacce del genere.

Una-mattina-mi-...

Lun, 04/12/2017 - 18:15

DUCE A NOI E BELLA CIAO HANNO QUALCOSA IN COMUNE: IL MOTTO "W L'ITALIA E FUORI GLI INVASORI"

herby49

Lun, 04/12/2017 - 18:16

Ci ci garantisce che non lo abbiano scritti i compagni stessi per avere argomenti di andare avanti con la menata dell'onda nera?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 04/12/2017 - 18:17

....."ci rafforza. Ogni volta di più"." Vedremo a marzo quanto vi rafforzerete....

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 04/12/2017 - 18:24

Alsikar-ma è quello che vogliono i compagni, vita natural durante, lo rinfocolano loro il circolo vizioso, è la loro eterna benzina, se facessero cadere nell'oblio la questione fascismo, cosa sarebbero? come vivrebbero, sopratutto dopo il berlusconismo?

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 04/12/2017 - 18:26

I veri vigliacchi, o Bussolati, son coloro che impongono la resistenza quale unica Legge di Stato, unica verità possibile ed ammissibile, salvo perseguire chi la pensa diversamente, ritenendo così sia possibile sotterrare la Storia, nascondendola sotto un rosso tappeto. Gli Italiani, da millenni abituati ad essere invasi, subiscono così l'ennesima privazione di libertà, questa volta ad opera dei partigiani eroi di stato, ma non si tolgono la piccola soddisfazione (nottetempo ma solo per non essere messi in gabbio dai nipotini dei granduomini che dicono di averci ridato ..... la libertà) di pisciare sulle lapidi partigiane.

Tarantasio

Lun, 04/12/2017 - 19:39

diventeremo fascisti non per scelta ma per necessità, visto la brodaglia che ci stanno cucinando i compagni al potere...

mikiz

Lun, 04/12/2017 - 19:48

Aver voluto caricare la bella canzone Bella Ciao di troppo significato politico la ha resa invisa a molti e questi sono gli spiacevoli inconvenienti

pilandi

Lun, 04/12/2017 - 20:00

@CADAQUES ovvio, odiano ciò che non hanno...

DIAPASON

Lun, 04/12/2017 - 20:41

l'Italia mostra piccoli ma significativi segni di risveglio

lorenzovan

Lun, 04/12/2017 - 20:41

@pippo3 ,,n altro storico "fai da te"...la rottura tra Stalin e Tito avvenne nel 48,,,ben dopo gli accordi di pace...firmati da DE GASPERI.chi impedi' ai titini di rimanere in trieste e di continare l'espansione fu l'sercito inglese che li sloggio' dopo 45 giorni di sanguinosa occupazione...e stabilizzo' l'occupazione tra zona A...GLI ALLEATI e zona B TITINI E RUSSI.......STUDIARE STDIARE E ANCORA STUDIARE e scrivere meno bufalette da buon stupidotto montanaro

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Lun, 04/12/2017 - 22:05

Questo fenomeno di segratario PD parla di oltraggio vile e inaccettabile? E poi mi scusi lorenzovan,ma lei da che parte sta? No , per capire perche' scrive su questo giornale ,mentre avrebbe sostenitori su Repubblica e Unita'. L'ITALIA e' tufa di questi paglaicci rosssi al governo,che invece di pensare e lavorare per I cittadini ITALIANI e ripeto ITALIANI,rubano e si battono per Lo ius soli. Fucilarli tutti

manfredog

Lun, 04/12/2017 - 23:59

..mah....io farei una scritta così: "Ciao Duce, bella a noi"..così mettiamo tutti d'accordo..o no..!? mg.

Celcap

Mar, 05/12/2017 - 02:00

Hanno fatto tanto che a furia di parlare di ius soli, accoglienza, clandestini che vanno in giro a fare disastri senza volersi minimamente integrare anzi vogliono che siamo noi a integrarci a loro e le Boldrini e i Fiano che vogliono devastare con le loro parole ed atteggiamenti anche chi parla della storia ecco quale il risultato cominciano le guerre intestine tra destra e sinistra. Tra stupiti ci si intendono. Bravi state portandoci nel caos. D’altra parte non é quello che volevate??

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 05/12/2017 - 04:24

CADAQUES 16:50 – "I FASCISTI ODIANO SOPRA A TUTTO É LA INTELLIGENZA" - - - Idioten : 1) "SOPRA A TUTTO" si scrive "soprattutto". - 2) "LA INTELLIGENZA" si scrive "l'intelligenza" – 3) Idioten.

Popi46

Mar, 05/12/2017 - 06:33

Che paese,questo! A volte notizie pesanti di attualità ricevono pochissimi commenti ed invece ci si scanna sulla interpretazione di fatti storici i cui testimoni oculari sono ormai tutti defunti! Perché non ricominciamo dagli Orazi e Curiazi?

lento

Mar, 05/12/2017 - 06:47

Vigliacco e' chi tradi' l'Italia nel pieno della seconda guerra Mondiale!

nerinaneri

Mar, 05/12/2017 - 08:20

...brrr...freddino...ci siete ancora tutti?...inizierà pure 'sto gelicidio...

hornblower

Mar, 05/12/2017 - 10:29

@lorenzovan - Furono il Re, il Gran Consiglio e Badoglio, a consegnare 2/3 d'Italia ai Tedeschi. Mussolini, liberato contro la sua volontà, con la RSI riuscì ad evitare che i Tedeschi, imbestialiti per il tradimento, dessero seguito ai loro propositi di vendetta con deportazioni ed esecuzioni di massa.

hornblower

Mar, 05/12/2017 - 11:39

@lorenzovan - di 1 milione di soldati italiani, di cui 58 mila in Francia e 430 mila nei Balcani, lasciati allo sbando dallo sciagurato e irresponsabile armistizio, furono 600 mila quelli che rimasero nei lager fino alla fine della guerra, tra i quali purtroppo si dovettero contare dalla 40 alle 50 mila vittime.

Pippo3

Mar, 05/12/2017 - 12:13

@lorenzovan poveri noi, la Resistenza non c'entra NULLA con la decisione di non dividere l'Italia che, ripeto, fu presa da Stalin per non vedere sparire il PCI a lui fedele nel caso una parte del territorio italiano fosse finito sotto il controllo di Tito, con il quale già all'epoca non correva buon sangue, visto quanto accaduto nel 1948. I fatti di Trieste non c'entrano nulla con questa decisione. Invece di studiare la storia sulle veline di sezione qualche libro aiuterebbe