Milano, esplode ditta di cannabis light: tre feriti a Trezzano sul Naviglio

Nell'incendio coinvolti tre operai, tutti ustionati: il più grave è stato portato in codice rosso in ospedale. Alcuni testimoni hanno detto di aver sentito prima alcuni colpi simili ai petardi, poi un rumore violentissimo

L'esplosione si è verificata intorno alle 15.45, in una fabbrica di Trezzano sul Naviglio, in viale Edison. In base alle prime ipotesi, a scoppiare sarebbe stato un serbatoio di gpl all'interno della ditta "Tree of Light", stabilimento che si occupa della lavorazione della cannabis light.

In base a quanto riportato dal Corriere della Sera, nell'incendio sono rimasti ustionati tre operai di 66, 25 e 20 anni. Il più grave dei tre è stato trasportato in ospdeale in codice rosso, gli altri due, invece, in codice giallo. Sul posto, per i primi soccorsi, sono intervenuti i vigili del Fuoco del comando provinciale di Milano e i carabinieri della compagnia di Corsico. Il sindaco di Trezzano, Fabio Bottero, sul suo profilo Facebook ha avvertito la cittadinanza con un messaggio: "Via Edison chiusa al traffico da incrocio con via Metastasio a via Volta".

Secondo le prime informazioni, la ditta condividerebbe lo spazio all'interno di un capannone con altre società. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver avvertito il rumore di alcuni scoppi, molto simile al rumore dei petardi, e poi un'esplosione molto violenta. Ancora sconosciute le cause del rogo.

Commenti

buonaparte

Ven, 20/09/2019 - 19:03

non si fuma sul lavoro

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 20/09/2019 - 19:32

Una canna gigante per i trezzanesi, tutti in piazza.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Ven, 20/09/2019 - 20:24

ora sposteranno li tutti i centri sociali .... canne a gratis ...

pao77

Ven, 20/09/2019 - 22:35

Pochi...