Milano, infastidito dai cani ferisce vicina con acido: arrestato

A Buccinasco, un uomo ha gettato dell’acido contro la vicina di casa di 79 anni ed i suoi cani. La violenza è avvenuta a seguito di una lite scoppiata a causa dei rumori provocati dagli animali

Milano, infastidito dai cani ferisce vicina con acido: arrestato

Per futili questioni condominiali, litiga violentemente con la sua vicina di casa e le getta addosso dell’acido colpendo, allo stesso tempo, anche i suoi cani. Per questo, un uomo di 65 anni con precedenti è stato arrestato dai carabinieri ed ora dovrà rispondere di lesioni gravi e maltrattamento di animali.

La sconcertante aggressione è avvenuta ieri sera in uno stabile di via Picasso 3 a Buccinasco, comune dell’hinterland milanese. Secondo quanto ricostruito dai militari della stazione di Corsico giunti sul posto, l’aggressore ha avuto un diverbio con la donna, un’anziana di 79 anni, perché infastidito dal rumore causato dai cani e dalla perdita del pelo degli stessi animali.

Dalle parole, l’uomo, è passato subito ai fatti. L’esagitato si è recato nell’appartamento della signora, situato al piano superiore, portando con sé una bottiglia di acido e ne ha lanciato il contenuto sul viso della donna e addosso ai suoi cani.

L’allarme è scattato immediatamente. L’anziana è stata soccorsa e trasportata in codice verde all’ospedale San Paolo di Milano dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Il liquido, infatti, le avrebbe provocato alcune lesioni alla cornea dell’occhio sinistro. Gli animali, invece, non hanno riportato grosse ferite.

Il 65enne, fermato subito dopo l’aggressione, è stato accusato di lesioni gravi e maltrattamento di animali e trattenuto nella stazione dei carabinieri in attesa del processo per direttissima.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti