Milano, tenta furto di un’opera di Bansky al MuDeC: denunciato romeno

Un romeno ha provato a rubare un’opera di Bansky dal MuDeC di Milano sostituendola con una copia. La vigilanza è riuscita a sventare il furto

Milano, tenta furto di un’opera di Bansky al MuDeC: denunciato romeno

Se fosse riuscito nel suo intento, avrebbe compiuto un crimine degno di Arsenio Lupin. Ed invece, il tentativo di sottrarre un’opera di Bansky dall’interno di un museo è fallito grazie all’intervento di un addetto della vigilanza.

Il furto sventato è accaduto sabato pomeriggio attorno alle 17.30 al Museo delle Culture, il MuDeC, di Milano. Un romeno di 28 anni, risultato poi essere incensurato, ha sostituito con una copia l’opera originale chiamata “Walled Off Hotel Print Box Set”, creazione di 25x25 centimetri e del valore di circa 1000 sterline che raffigura una torre con i bambini che ruotano sospesi su altalene come se fosse una giostra.

Come se nulla fosse, l’uomo si è incamminato verso l’uscita con il bottino ma, fortunatamente, un vigilante se ne è accorto e ha dato fatto scattare l’allarme. Lo straniero, così, è stato bloccato dai carabinieri e denunciato a piede libero per tentato furto.

Il quadro di Bansky è stato, poi, risistemato immediatamente al suo posto. Ora, però, sono in corso indagini da parte delle forze dell'ordine per capire se l’uomo sia un falsario e se abbia usato lo stesso metodo per trafugare altre opere d’arte in altri musei.

Commenti