Il Politecnico "corre" per finanziare il Campus

Il Politecnico "corre" per finanziare il Campus

Una buona scusa per tornare all'Università, un'ottima scusa per fare un po' di sport, la scusa perfetta per raccogliere fondi da dedicare a borse di studio. Presentata oggi al Politecnico di Milano, alla presenza del Rettore Ferruccio Resta, la nuova edizione della Adidas runners PolimiRun Spring, la corsa milanese organizzata dal Politecnico. Domenica 19 maggio saranno 15mila i «PolimiRunners» al nastro di partenza: studenti, dipendenti e laureati insieme ad amici, familiari semplici appassionati . E' il più grande evento sportivo universitario italiano che avrà anche un importante risvolto non solo agonistico: dal 2016, anno di nascita della PolimiRun, al 2018 il Politecnico ha infatti raccolto 200mila euro per la creazione di nuove borse di studio destinate ai futuri architetti, designer e ingegneri meritevoli del Politecnico. Quest'anno il ricavato dalle iscrizioni sarà utilizzato per la realizzazione del nuovo Campus di Architettura di via Bonardi, il progetto nato da un'idea di Renzo Piano donata al Politecnico che non prevede solo nuove aule e nuovi spazi di lavoro, studio e svago destinate agli studenti ma mira a costruire una nuova porzione di città con spazi vivibili e aperti ai cittadini. L'obiettivo è stato raggiunto in meno di tre mesi dall'apertura delle iscrizioni: raccogliere almeno 150.000 euro per finanziare il nuovo campus.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti