Il rilancio di easyJet da Milano, più frequenze estive al Sud

Puglia e Sicilia ancora al centro degli investimenti della compagnia su Malpensa. Lorenzo Lagorio: "Determinati a concentrare i nostri sforzi dove la domanda è più forte e meno incerta"

Il rilancio di easyJet da Milano, più frequenze estive al Sud

Nuovo incremento dei collegamenti da Milano verso il Sud Italia da parte di easyjet che annuncia un aumento delle frequenze tra lo scalo di Milano Malpensa e gli aeroporti di Catania e Bari, oltre a quelli annunciati di recente verso Palermo.

Nella prossima stagione estiva la compagnia opererà fino a 8 voli giornalieri da Milano a Catania e viceversa, fino a 5 voli giornalieri da Milano a Palermo e viceversa e, infine fino a 5 voli giornalieri da Milano a Bari e viceversa. Il vettore ha inoltre aumentato i collegamenti tra la Sicilia e il Regno Unito, prevedendo fino a 3 voli settimanali tra Catania e Londra Luton nella prossima stagione invernale e fino a 7 voli settimanali nell'estate 2021.

"Senza dubbio ci troviamo a operare in un contesto diverso da quello a cui eravamo abituati e le continue restrizioni imposte sui viaggi internazionali continueranno ad avere un impatto negativo sulla domanda di viaggio per il prossimo futuro. Per questo siamo determinati a concentrare i nostri sforzi e investimenti dove la domanda è più forte e meno incerta, come il mercato domestico italiano e, in particolare, i flussi tra Milano e il Sud Italia - spiega Lorenzo Lagorio, country manager easyJet Italia -. Sono felice di annunciare un ulteriore aumento dei nostri voli tra Milano Malpensa e il Sud Italia e di poter dare quindi ai nostri clienti maggiore scelta e flessibilità di orario per loro piani di viaggio".