Il rilancio di easyJet da Milano, più frequenze estive al Sud

Puglia e Sicilia ancora al centro degli investimenti della compagnia su Malpensa. Lorenzo Lagorio: "Determinati a concentrare i nostri sforzi dove la domanda è più forte e meno incerta"

Nuovo incremento dei collegamenti da Milano verso il Sud Italia da parte di easyjet che annuncia un aumento delle frequenze tra lo scalo di Milano Malpensa e gli aeroporti di Catania e Bari, oltre a quelli annunciati di recente verso Palermo.

Nella prossima stagione estiva la compagnia opererà fino a 8 voli giornalieri da Milano a Catania e viceversa, fino a 5 voli giornalieri da Milano a Palermo e viceversa e, infine fino a 5 voli giornalieri da Milano a Bari e viceversa. Il vettore ha inoltre aumentato i collegamenti tra la Sicilia e il Regno Unito, prevedendo fino a 3 voli settimanali tra Catania e Londra Luton nella prossima stagione invernale e fino a 7 voli settimanali nell'estate 2021.

"Senza dubbio ci troviamo a operare in un contesto diverso da quello a cui eravamo abituati e le continue restrizioni imposte sui viaggi internazionali continueranno ad avere un impatto negativo sulla domanda di viaggio per il prossimo futuro. Per questo siamo determinati a concentrare i nostri sforzi e investimenti dove la domanda è più forte e meno incerta, come il mercato domestico italiano e, in particolare, i flussi tra Milano e il Sud Italia - spiega Lorenzo Lagorio, country manager easyJet Italia -. Sono felice di annunciare un ulteriore aumento dei nostri voli tra Milano Malpensa e il Sud Italia e di poter dare quindi ai nostri clienti maggiore scelta e flessibilità di orario per loro piani di viaggio".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.