SEZIONI PRIMAVERA Asili: stanziati 2,6 milioni per 300 classi

Uno stanziamento di 2,6 milioni di euro per finanziare le «sezioni Primavera» che accolgono i bambini di 2 e 3 anni nelle strutture educative delle scuole dell'infanzia o degli asili nido. È quanto prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale della Lombardia su proposta dell'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro di concerto con l'assessore alla Famiglia, e condivisa con l'Ufficio scolastico regionale. La delibera consentirà di finanziare, nonostante i rilevanti tagli del contributo statale di circa il 50 per cento nell'ultimo biennio, oltre 300 sezioni nel territorio lombardo che saranno frequentate da circa 4.500 bambini. «Le sezioni primavera - ha spiegato l'assessore - continuano ad essere oggetto nel territorio lombardo di una crescente domanda da parte delle famiglie e di apprezzamento da parte degli amministratori locali». Con questa offerta di servizi educativi, secondo l'assessore all'Istruzione, la Regione «intende fornire una concreta risposta alle famiglie per i servizi della prima infanzia e contribuire alla diffusione di una cultura attenta ai bisogni ed alle potenzialità dei bambini da zero a sei anni».

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento