Dramma a scuola: bambino precipita nella tromba delle scale

Il piccolo, sei anni di età, è ora in gravissime condizioni. Il dramma è avvenuto questa mattina alla scuola elementare G.B. Pirelli, a Milano

Dramma a scuola: bambino precipita nella tromba delle scale

Tragedia questa mattina in una scuola milanese, poco dopo il suono della campanella. Secondo le prime informazioni, verso le 9,45 di oggi, venerdì 18 ottobre, un bambino di sei anni sarebbe caduto dal secondo piano nella tromba delle scale all'interno della scuola elementare Giovanni Battista Pirelli sita in via Goffredo da Bussero al civico 9, una traversa di viale Fulvio Testi. Il piccolo avrebbe fatto un volo di qualche metro prima di cadere al suolo.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica di quanto avvenuto e come sia potuta accadere una simile tragedia. Subito sono stati allertati i soccorsi e le Forze dell’ordine. Sul posto dell’incidente sono giunte in codice rosso due ambulanze del 118 e un’automedica che hanno trasportato il bimbo all'ospedale Niguarda. Fin da subito le condizioni della vittima sarebbero apparse critiche. Appena giunto nella struttura ospedaliera sarebbe stato sottoposto a un delicato intervento chiurgico, al fine di diminuire la pressione anticranica. Al momento è in prognosi riservata.

Il piccolo, un alunno frequentante la prima elementare della struttura scolastica, si troverebbe in gravissime condizioni. Sul luogo anche i carabinieri che stanno svolgendo le indagini. Al momento della caduta sarebbe stato da solo e avrebbe scavalcato la ringhiera buttandosi di sotto. Tutto però è ancora da verificare. I militari stanno interrogando i presenti per cercare di ricostruire i momenti precedenti la tragedia. Intanto il pubblico ministero di Milano, Francesco Ciardi, ha disposto degli accertamenti sull'infortunistica della scuola e sulla ringhiera in questione.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?