Tanta moda italiana e abiti ricercati per la 72esima edizione del festival di Sanremo

Personalità e look indimenticabili: queste sono le parole d'ordine dei cantanti per calcare il palco del teatro Ariston al festival di Sanremo

Tanta moda italiana e abiti ricercati per la 72esima edizione del festival di Sanremo

Il festival di Sanremo è prima di tutto la kermesse della canzone italiana ma è innegabile che ci sia grande attenzione anche verso gli outfit dei cantanti in gara, degli ospiti e dei conduttori. Se è vero che è "l'abito non fa il monaco" è anche vero che l'impatto visivo ha una sua importanza. Nei mesi precedenti i protagonisti hanno trascorso lunghe ore negli atelier per le prove abito, per trovare l'outfit che meglio di tutti possa rappresentare la loro immagine.

La rappresentante di lista in Moschino

Per la sua seconda volta al Festival, il gruppo La rappresentante di lista, che salirà sul palco con il brano "Ciao ciao" vestirà Moschino. Il brand spiega che "i dieci outfit rispettano appieno le personalità del progetto e lo spirito creativo e dissacrante di Moschino con un crescendo ironico e couture che, dal red carpet alla finale, crea un vero e proprio prolungamento visivo del testo della canzone". Saranno di Moschino anche gli abiti della serata cover del giovedì, durante la quale La rappresentante di lista canterà riporterà sul palco dell'Ariston le atmosfere vintage degli anni Sessanta. Sempre di Moschino gli occhiali da sole che il gruppo sfoggia in Riviera durante la kermesse.

Ditonellapiaga in Philosophy by Lorenzo Serafini

Atmosfere diverse, invece, per Ditonellapiaga, che al suo debutto sul palco dell'Ariston ha scelto di indossare abiti Philosophy di Lorenzo Serafini. "Il Neo Romanticismo di Philosophy si accenderà sul palco del teatro Ariston di una vena sartoriale arricchita da dettagli iper femminili e seducenti", spiegano dalla maison. Quella tra Ditonellapiaga e Philosophy non è una collaborazione occasionale, perché la cantante ha scelto il brand italiano anche per le riprese del videoclip Chimica, il brano che verrà presentato a Sanremo durante la seconda serata. Gli occhiali da sole indossati durante il green carpet, invece, sono una creazione Polaroid Eyewear.

Noemi in Alberta Ferretti

Sono classiche ed eleganti, ma non banali, le scelte di Alberta Ferretti per Noemi sul palco di Sanremo. La cantante, che ormai può definirsi una veterana del Festival, si è affidata a una delle maison di moda italiane più note all'estero. "Mi piace molto la sua energia e la sua musica. Abbiamo fatto una scelta di abiti senza tempo in puro stile Alberta Ferretti che esaltano la fisicità di Noemi e valorizzano la sua presenza sul palco", ha spiegato Alberta Ferretti, anticipando lo stile degli abiti che verranno indossati da Noemi.

Rkomi in Etro

Il giovanissimo Rkomi, alla sua prima esperienza sul palco del festival di Sanremo, ha scelto di indossare abiti di Etro, creati appositamente per lui da Kean Etro.

Ornella Muti in Francesco Scognamiglio

Dall'eleganza senza tempo di Alberta Ferretti allo scintillio di Francesco Scognamiglio, stilista napoletano che per Ornella Muti, prima co-conduttrice di Amadeus ha disegnato due abiti destinati a lasciare il segno. Per il primo vestito, lo stilista ha scelto "tulle di seta naturale color nude, che ha ricamato in tutta la sua lunghezza di Swarovski e li ha uniti a un’esplosione di cristalli in 3d sulle coppe della scollatura". Per il secondo abito, invece, Scognamiglio ha pensato a un "jersey di seta nero rigorosamente green, drappeggiato come fosse un peplo romano per costruire un abito che, con il suo profondo scollo sul decolté enfatizzato dal bustino in neoprene ricamato jet e lo spacco laterale, celebra alla perfezione la fisicità di una donna e di un’artista unica".

Maria Chiara Giannetta e Fiorello in Armani

Dalle linee luccicanti di Francesco Scognamiglio all'eleganza intramontabile di Giorgio Armani. Maria Chiara Giannetta, co-conduttrice della quarta serata del festival di Sanremo ha deciso di indossare le creazioni di Re Giorgio. L'attrice non sarà l'unica a vestire gli abiti di Armani, scelto anche da Rosario Fiorello per la sua partecipazione alla kermesse per il secondo anno consecutivo.

Sabrina Ferilli con gioielli Pasquale Bruni

Anche Sabrina Ferilli ha scelto di brillare e per la sua partecipazione come co-conduttrice all'ultima serata del festival di Sanremo indosserà gioielli Pasquale Bruni. Gli anelli sono parte della collezione Giardini segreti, in oro rosa con diamanti bianchi e champagne. Gli orecchini, invece, saranno della collezione Petit garden, sempre realizzati in oro rosa con diamanti bianchi e champagne.

Commenti