Asteroide in rotta di collisione con la Terra. C'è già la data del disastro

Il misterioso asteroide è stato scoperto solo nel 2009 e gli scienziati non hanno ancora abbastanza informazioni per delinearne l’orbita

A turbare il sonno degli scienziati della Nasa è attualmente il rischio che un determinato asteroide, denominato 2009 JF1 e avente circa 13 metri di diametro, possa schiantarsi sulla Terra. L’ipotesi che tale corpo celeste fluttuante ad oggi nello spazio possa colpire il nostro pianeta sarebbe, a detta dei medesimi esperti, non completamente trascurabile, tanto da indurre l’agenzia spaziale Usa a classificarlo come potenzialmente pericoloso. L’istituzione scientifica americana ha anche stabilito la data esatta in cui si verificherà l’impatto con la Terra, nel caso in cui non venissero messi in campo provvedimenti adeguati a scongiurare lo schianto, che sarebbe equivalente all’esplosione di 230 chili di dinamite. L’appuntamento con il disastro è stato fissato per il 6 maggio 2022.

Alla base della pericolosità di 2009 JF1, grande quanto la piramide di Cheope, vi è principalmente il fatto che l’asteroide incriminato, come suggerisce il nome con cui è stato identificato, è stato scoperto dagli scienziati solamente nel 2009 e, di conseguenza, gli esperti non sono ancora in possesso di tutte le informazioni necessarie a delineare l’orbita percorsa dal meteorite. Il corpo celeste citato, di conseguenza, potrebbe, avvertono gli astrofisici Usa, seguire un’orbita strutturata in modo tale da farlo avvicinare sempre più al Sole e, di conseguenza, anche al nostro pianeta.

Sul meteorite in questione regna quindi ancora molta incertezza negli ambienti scientifici e ciò non fa altro che accrescere le preoccupazioni per il futuro della Terra. 2009 JF1, in attesa dell’acquisizione di nuovi dati da parte della Nasa, è stato finora classificato dagli esperti come il quinto corpo celeste potenzialmente a rischio di impatto con il “pianeta blu”.

Il misterioso asteroide è costantemente monitorato dal sistema di rilevamento Sentry e il rischio di impatto tra il primo e il nostro pianeta viene costantemente stimato e riaggiornato per effetto dei sempre nuovi dettagli acquisiti circa la dimensione del meteorite, la sua velocità e la sua orbita. L’agenzia spaziale europea (Esa) sta però, nel frattempo, cercando di smorzare la crescente tensione intorno ai pericoli rappresentati da 2009 JF1, rimarcando che c'è una possibilità su 3800 che un meteorite colpisca il nostro pianeta.

Tra i principali ultimi obiettivi delle varie agenzie spaziali del mondo ha acquisito grande risalto la pianificazione di missioni dirette proprio ad attaccare gli asteroidi che costituiscono una minaccia per la Terra. Una missione del genere, frutto della collaborazione tra Nasa ed Esa, inizierà in estate: la navicella spaziale Dart sarà lanciata in orbita per cercare di deviare la rotta interstellare percorsa da Dimorphos, uno degli asteroidi più pericolosi per il nostro pianeta.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ROUTE66

Gio, 07/01/2021 - 10:43

Sicuri,Sicuri,che un asteroide di 13 metri di diametro,che colpisse la TERRA avrebbe la potenza di 230 KG di DINAMITE? MMMMMMM.mi sa tanto che qualcuno ha sbagliato i conti.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 07/01/2021 - 10:46

Parliamo di 230 tonnellate di tritolo , cioe 230 Kilotoni . Quello Russo del 2103 e' stato stimato con potenza di 0.5 Megaton, ed aveva un diametro di 17 metri. Un minimo di attenzione a quello che fate scrivere , 230 chili di dinamite e' davvero da scompisciarsi dalle risate.

Enne58

Gio, 07/01/2021 - 10:53

Route66: i conti li ha sbagliati anche chi ha fatto le misure. grande 13 metri o come la piramide di Cheope?

Angiolo5924

Gio, 07/01/2021 - 10:55

Non sapevo che la piramide di Cheope misurasse 13 m. (di diametro). Pensavo che fosse almeno 10 volte tanto. Quando si dice...

gattogrigio

Gio, 07/01/2021 - 11:05

A parte il calcolo della dinamite la piramide di Keope è grande 13 m? La facevo più grande.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Gio, 07/01/2021 - 11:12

Da questo articolo abbiamo inoltre appreso che la piramide di Cheope è alta ben 13 metri!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 07/01/2021 - 11:22

@ROUTE66 - è possibile purtroppo.

27Adriano

Gio, 07/01/2021 - 11:23

...Che abbiano sbagliato a misurare la piramide di Cheope..? Forse hanno usato un metro..taroccato??

sbrigati

Gio, 07/01/2021 - 11:33

Ma rileggere quello che si scrive è chiedere troppo?

Cyroxy80

Gio, 07/01/2021 - 11:55

13 metri di diametro non mi sembrano molti, se poi cade in mezzo all'oceano si vedrebbe al massimo una piccola onda sulle coste. La piramide di Cheope è larga 230m ed alta 139m quindi 2.500.000mq mentre l'asteroide di diametro di 13m avrebbe un volume di 1.150mq, più di 2000 volte più piccolo.. se il diametro fosse di 130m allora il discorso sarebbe diverso ed il volume sarebbe soltanto poco meno della metà.

Cyroxy80

Gio, 07/01/2021 - 12:01

Ok, hanno copiato male i dati, ha un diametro di 130 metri, quindi è già più simile alla piramide di Cheope e la potenza distruttiva sarebbe di 230 kilottoni di TNT, quindi 230.000 tonnellate di dinamite, non 230 kilogrammi.

agosvac

Gio, 07/01/2021 - 12:31

Tutto fa brodo per terrorizzare la gente, anche notizie palesemente false. Il problema è chi le diffonde e perché.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Gio, 07/01/2021 - 12:32

Oltre che copiato male i dati.. si rendono conto cosa scrivono?? Se al posto di un giornalista "umano" fosse stato usato un algoritmo, non ci sarebbero stati questi errori..

acam

Gio, 07/01/2021 - 12:41

caro Leonida55 Gio, 07/01/2021 - 11:22 @ROUTE66 - è possibile purtroppo. fai attenzione a chi dai ragione, io nn avrei scomodato cheopela una palazina di quqttro piani fa circa 13 m piramide di cheope ca 240x240x140 /3 ca 2.5 Mmc contro 13^3 =~ 2200mc è possibile che 2/3 o tutto entrando nell'atmosfera si disintegino in migliaia di sassolini... nel caso di D=13m altro sarebbe la piramide di Keope... insomma non é mica la storia del corona virus!

ondalunga

Gio, 07/01/2021 - 12:44

@cyroxy80: anche se fosse solo di 13 metri potrebbe fare un disastro se esplodesse sopra un centro abitato, vada a vedere cosa fece quello di Tungusta in Siberia, sicuramente era più grosso di 13 m di diametro ma esplodendo ad una decina di km dalla terra devastò un area gigantesca di migliaia di km2...13 metri possono bastare a fare un disastro.

jaguar

Gio, 07/01/2021 - 13:40

E chi ha fatto la previsione, quelli del Cts?

scorpione2

Gio, 07/01/2021 - 13:49

cosa volete pretendere dai giornalai. comunque azzzzzzzz quanti intellettuali, spalle rubate all'agricoltura.

Angelo664

Gio, 07/01/2021 - 14:06

Dunque, c'e' la data del disastro. Poi leggi l'articolo ( chiamrlo tale e' abbastanza un complimento) e non si capisce nulla. Gli studiosi devono ancora calcolarne l'orbita .. quindi la data certa ?? Da dove arriva fuori ? Poi .. 10 metri di diametro .. come la piramide di Cheope che invece e' altra 139 metri, boh .. Se sono 10 metri non farebbe quesi nulla. Se fosse 139 magari arriva a toccar terra oltre sono chezzi come dice Banfi. Ma tutto l'articolo sembra scritto con la stessa serieta' del commissario Lo Gatto. Come minimo approssimativo. In concreto.. non c'e' nulla. Un po' come quando date le notizie del tempo. le previsioni intendo .. Da freddi glaciali a caldi tropicali , in concreto .. nulla. Oggi primo giorno di freddino un po' invernale, -4. Nella norma. LA settimana scorsa parlavate di temperature glaciali o termini simili. Boh

Calmapiatta

Gio, 07/01/2021 - 14:07

Ma siete sicuri che un asteroide di 13 metri riesca a toccare il suolo?

ondalunga

Gio, 07/01/2021 - 14:21

@Angelo664 e Calmapiatta: andate a leggere cosa successe in Siberia all' inizio del secolo scorso e che ho brevemente riassunto sopra, l' asteroide (ho poi ricercato e rispolverato la memoria) è stimato fra i 30 e 60 metri, esplose a più di 1km da terra e distrusse 2500km2 di foresta, se ci fosse stata una megalopoli non sarebbe sopravvissuto nessuno.

investigator13

Gio, 07/01/2021 - 14:23

intanto aspettiamo la previsione del terribile terremoto in California che avverrà, se avverrà il 22novembre 2021

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Gio, 07/01/2021 - 15:30

Quante possibilità tuttavia ci sono di un impatto? Remotissime: una su 3800. Ovvero una probabilità di impatto dello 0,026% oppure, in altre parole, possibilità del 99,974% che l'asteroide manchi la Terra. Un' evento insomma per gli astronomi, anche quelli dotati degli strumenti meno potenti.130 Metri di diametro, quest’ultimo è noto come “2009 JF1” sembra essere grande come la famosissima “Piramide di Giza” e in caso di impatto potrebbe radere al suolo un’intera città, rilasciando un’energia di 230 chilotoni pari a 230 mila tonnellate di tritolo.

flip1

Gio, 07/01/2021 - 15:31

SE NON RICORDO MALE,TANTI ANNI FA VIDI UN FILM CHE RAPPSENTAVA UN PROBABILE IMPATTO DI UN'ASTEROIDE CON LA TERRA. aMERICANI E RUSSI SI MISERO D'ACCORDO ED LANCIARONO NELLO SPAZIO MISSILI CHE CENTRARONO L'ASTEROIDE E LA TERRA EVITO' IL DISASTRO......

flip1

Gio, 07/01/2021 - 16:26

SCORPIONE 1. I GIORNALI, SONO QUELLI CHE vendono I GIORNALI non quelli che scribacchiano sui giornali!

Angelo664

Gio, 07/01/2021 - 16:39

@ondalunga esatto, 60 metri di diametro e non tocco' il suolo, qui parla di 10 ... poi non si sa nulla dell'angolo di incidenza che ha eccome una certa importanza. Se cade con un angolo di 90 gradi rispetto al terreno ha solo 10 km di atmosfera che lo fermano, un po' come quello che ha estinto i dinosauri, 10 KM di diametro, con un angolo di incidenza forse di 30 gradi. Ha fatto un disastro. ma si parla di 10 km di diametro. qui di 10 metri. Ancora piu' ridicola la potenza , 230 chili di dinamite. Praticamente come l'esplosivo usato in un attentato dell'IRA. Il solletico alla Terra !!

baio57

Gio, 07/01/2021 - 18:04

In questo anno di previsioni + o - (+ - che +) azzeccate, ne abbiamo sentite a iosa ,anche quella della marmotta che ha trasmesso la peste bubbonica al pastore della Mongolia ...quindi una in più o in meno...

Luigi Farinelli

Gio, 07/01/2021 - 18:49

Mancavano altre notizie confortanti