Caso Epstein, Andrea "taglia fuori" la Regina

Il principe Andrea, chiamato a difendersi dalla accuse di Virginia Giuffre nei suoi confronti, avrebbe lasciato la regina Elisabetta all'oscuro riguardo ai dettagli della strategia legale che intende adottare

Caso Epstein, Andrea "taglia fuori" la Regina

Il principe Andrea non smette di far parlare di sé. Chiamato a difendersi nella causa intentata da Virginia Giuffre, avrebbe lasciato i membri della Royal Family all’oscuro riguardo alla linea difensiva che intende adottare contro le accuse della donna.

Secondo quanto riferito da fonti interne al The Mirror, il duca di York avrebbe avuto “poche o nessuna conversazione” con la regina Elisabetta, la quale paga le spese per le sue “beghe” legali. A quanto pare “Andy Randy” sarebbe “poco propenso” a riferire alla madre e al fratello maggiore Carlo, come intende procedere legalmente. Virginia Giuffre ha accusato Andrea di aver intrattenuto rapporti sessuali con lei quando aveva solo 17 anni, e di essere stata “svenduta” al principe di casa Windsor da Jeffrey Epstein e la sua complice, Ghislaine Maxwell. A causa dello scandalo in cui è rimasto coinvolto, il duca si è ritirato dalla vita pubblica a novembre 2019, su consiglio di Sua Maestà, che ormai non poteva più tenere sotto le sue gonne il figlio prediletto e tanto scapestrato.

A complicare la situazione si è aggiunta la notizia di un brutto litigio tra il principe e i suoi due legali. Secondo fonti certe, Andrea avrebbe avuto “gravi divergenze” con l’avvocato Gary Bloxsome e Andrea Brettler, il legale americano appena assunto per difenderlo contro la Giuffre. Ma non è tutto. In questi giorni è iniziato il processo contro Ghislaine Maxwell, la dama nera dell’alta società, accusata di essere stata complice nel traffico di minori condotto da Epstein.

E proprio di recente è spuntata una foto della Maxwell e il finanziere nella tenuta di Balmoral, ospiti del principe. La foto risale al 1999, ma di certo ad Elisabetta non farà piacere sapere che due tra i più “famosi” adescatori e abusatori di ragazzine abbiano soggiornato nella sua tenuta scozzese e soprattutto, che la cosa sia stata resa pubblica. Dal canto suo, Andrea ha sempre negato ogni accusa della Giuffre, affermando di non conoscerla, nonostante una foto li mostri mentre sorridono abbracciati nella casa londinese di Ghislaine Maxwell.

Andrea si è difeso sostenendo di non essere stato a conoscenza dei crimini commessi da Epstein, e nel tentativo di scagionarsi dalle accuse, a novembre 2019 ha rilasciato un'intervista alla Bbc in cui si è dichiarato estraneo ai fatti. Ma il pubblico non ha gradito la sua "performance" di fronte alle telecamere, definendolo poco empatico nei confronti delle vittime del magnate. Dopo la disastrosa intervista il duca si è ritirato a vita privata, interrompendo ogni suo impegno istituzionale.

Commenti