Confermato in Africa primo caso da coronavirus

Il ministro dell'Egitto annuncia il primo caso di coronavirus in Africa. Si tratterebbe di uno straniero che non aveva sintomi

"Una potenziale diffusione del coronavirus in Africa potrebbe avere effetti molto gravi". Ieri, il ministro della Salute, Roberto Speranza, si diceva preoccupato dalla possibilità che il virus si diffondesse anche in un continente "a noi molto vicino geograficamente". E oggi, il timore è stato confermato.

L'Egitto, infatti, ha confermato il primo caso di Covid-19 in Africa. Ad annunciarlo è stato il ministro della Salute egiziano, Khaled Migahed, che ha specificato che a contrarre il virus è stato un paziente straniero. Ora, la persona contagiata è ricoverata in ospedale in isolamento. Il ministro egiziano ha affermato di aver contattato immediatamente l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e di aver preso tutte le misure necessarie per bloccare la diffusione dell'epidemia da nuovo coronavirus. "Dopo una serie di misure preventive per rintracciare il virus- spiega Migahed- è stato rilevato un caso di coronavirus. È stato effettuato un controllo di laboratorio del caso sospetto e il risultato è stato positivo, sebbene il paziente non avesse sintomi".

Fino ad oggi, nessuno dei Paesi africani era stato colpito dall'epidemia. Ma ora, con il primo caso accertato in Egitto, l'Onu, che temeva la diffusione dell'epidemia, sostiene che "la maggior parte degli ospedali non sarebbe in grado di far fronte a un numero elevato di pazienti bisognosi di cure intensive". Lo stesso timore era stato espesso, durante il Consiglio dei ministri della Salute europei, da Roberto Speranza, che aveva parlato di "servizi sanitari nazionali molto più fragili di quelli europei, quindi una potenziale diffusione del virus in quel pezzo di mondo potrebbe avere effetti molto gravi".

Anche a detta dell'Oms, l'arrivo del virus in Africa "non è una buona notizia". Ma, spiega all'AdnKronos il professor Walter Ricciardi, "non tanto perché è il primo caso, ma perché significa che il virus si è spostato in un continente debole dal punto di vista della sanità pubblica, della capacità diagnostica e della capacità di risposta". L'unica speranza è che i servizi sanitari riescano a reagire in fretta: "L'Egitto non è certamente un Paese fragile", ha osservato Ricciardi. Per capire quante possibilità ha questo primo caso di dare origine a focolai locali di infezione, "dobbiamo capire bene la storia" del paziente, ha precisato l'ex presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss): "Da dove viene, che cosa ha fatto, come è arrivato in Egitto, che contatti ha avuto". È quindi troppo presto per fare previsioni in questo senso.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 14/02/2020 - 20:00

facilmente prevedibile! ora che facciamo? chiudiamo i porti oppure ci becchiamo il virus? :-)

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 14/02/2020 - 20:00

MEGLIO

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 14/02/2020 - 20:02

Inutile scrivere un commento che sappiamo già quale sia. Prepariamoci.

fisis

Ven, 14/02/2020 - 20:05

Ma nooo! fate entrare chi vuole in Italia, tanto sono sempre risorse che ci devono pagare la pensione! Inoltre arrestate quel buzzurro di Salvini che osa difendere i confini della Patria!

oracolodidelfo

Ven, 14/02/2020 - 20:11

Ora voglio vedere chi si prende la responsabilità di far approdare i clandestini nei porti italiani.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 14/02/2020 - 20:17

Coi porti aperti come la mettiamo?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 14/02/2020 - 20:19

Vuoi vedere che la notizia passerà inosservata? Spero che il ministro Lamorgese si occupi anche di questa emergenza piuttosto che fare decreti per incentivare gli sbarchi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/02/2020 - 20:20

Porti aperti per il virus. Poverino, il bacillo è un profugo, non vogliamo salvarlo?

WSINGSING

Ven, 14/02/2020 - 20:22

E' INDISPENSABILE bloccare la immigrazione. Punto!!

manson

Ven, 14/02/2020 - 20:32

Siccome molti paesi africani non sono attrezzati li butteranno sui barconi direzione Italia e grazie ai sinistri e all’ apostata di Roma dovremo farcene carico

cgf

Ven, 14/02/2020 - 20:33

WOW Egitto e Libia confinano, scommettiamo che tutti i Paesi Europei si tireranno indietro nella "ridistribuzione" dei migranti? 20 a 1, tanto vinco.

cgf

Ven, 14/02/2020 - 20:34

l'Austria dopo il blocco dei TIR effettuerà anche quello delle persone, alla faccia degli accordi di Schengen

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 14/02/2020 - 20:44

Porti aperti, curati in casa nostra a spese nostre, per motivi umanitari. Giallorossi, anzi rosso gialli, per non offendere i romanisti, che bestie!

Reip

Ven, 14/02/2020 - 20:47

Il primo malato registrato? Ma in Africa ci sono un miliardo e quattrocento milioni di persone, con una presenza cinese enorme, i malati di coronavirus saranno molti di piu’! Urge bloccare gli ingressi clandestini da mare e da terra, monitorare i confini. A parte tanta speranza le navi ONG trasportano dall’Africa terroristi islamici, stupratori, mercenari, galeotti e tagliagole, e una marea di virulenti malati, impestati di ogni sorta di malattia dall’ebola alla tubercolosi e al coronavirus. Si rischia una pandemia! E i finti o veri profughi clandestini malati, chi li controlla, chi li cura, con quali soldi e in quali strutture? Come riuscira’ l’Italia che gia’ versa in condizioni economiche drammatiche con la sanita’ al collasso, a provvedere a questi disperati? Il Governo permettendo l’ingresso ai clandestini, da un continente come quello africano povero di infrastruttre sanitarie efficaci, mette a rischio la vita e la salute dei suoi cittadini!

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 14/02/2020 - 20:51

E se le conseguenze dell'espandersi del coronavirus potrebbero essere drammatiche per l'Africa, per noi, grazie all'opera "umanitaria", "altruista", "dell'accoglienza", bla bla bla bla bla bla, delle ONG, potrebbero essere anche peggiori. Provatevi a fermare un immigrato per verificarne lo stato di salute e vi ritroverete in tribunale, accanto a Salvini. No?

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 14/02/2020 - 20:53

@mortimermouse: i virus è già qua grazie ai PiDioti che hanno permesso a migliaia di clandestini di sbarcare. Se questa peste si espanderà tutti sappino chi sono stati i responsabili a cui dovrà essere presentato il conto!

snips

Ven, 14/02/2020 - 20:56

Qui c'è poco "...da capire..". C'è solo "da FARE". E mi risulta che l'UNICO che faceva qualche cosa...è ora sotto processo. ORA FATE VOI O CERVELLONI. SU FORZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

tremendo2

Ven, 14/02/2020 - 21:04

voglio vedere le ONG cosa fanno

Abit

Ven, 14/02/2020 - 21:26

Un vero disastro visto che i servizi sanitari in Africa, a parte rarissimi paesi, sono molto carenti. La chiusura dei porti mi pare del tutto “obbligatoria”.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 14/02/2020 - 21:45

e le ong.. cheffaranno..? continueranno a sbracciarsi per caricare merce infetta da scaricare qui.. o riterranno che il profitto ricavato non vale la candela.-

caren

Ven, 14/02/2020 - 22:03

Restiamo umani, perciò porti aperti a tutti.

oracolodidelfo

Ven, 14/02/2020 - 22:08

Ocean Viking, Open arms. Alan Kurdi.....da giorni, tutte "coraggiosamente" ferme in Spagna o a Marsiglia. Più che Salvini, potè.....il Coronavirus! Posizione navi desunte dal sito Marinetraffic.

Calmapiatta

Ven, 14/02/2020 - 22:09

Chiudono il traffico con la Cina e tengono ben spalancati i porti....

marcs

Ven, 14/02/2020 - 22:42

Ci sono dei casi di coronavirus in Francia, in Belgio e in Germania: cosa si aspetta a chiudere le frontiere e a non far più arrivare cittadini delle nazioni suddette. O volete fare discriminazione anche in questo caso. topo morto e leon siete patetici oltre che sfacciatamente razzisti.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Ven, 14/02/2020 - 23:08

Sinora in fuga da guerre fame torture ...e adesso anche dal coronavirus. Un'altra ragione per chiamare in Italia nuove risorse, per arricchirci d'un altro prezioso contributo che da soli non riusciamo a procurarci.

0rl4nd0

Ven, 14/02/2020 - 23:24

@mortimermouse ma cosa dici! Mica siamo rassisti e fassisti! Ora ne verranno ancora di più e soprattutto quelli affetti da coronavirus, visto che si curano gratis! Sono mica stupidi, suvvia.

aldoroma

Ven, 14/02/2020 - 23:56

Ed ora?

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 15/02/2020 - 05:52

provvederanno quelli del non-governo, con la LAMORGESE in testa e la boldrini in coda ai prossimi funerali,direttamente nei porti aperti per le ONG, ci mettiamo anche la RAKETE ????lei è pratica nel' entrare direttamente nei porti

gianf54

Sab, 15/02/2020 - 06:52

Perchè non si chiudono i porti? Continuiamo con la scellerata "accoglienza"

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 15/02/2020 - 08:02

In Africa non sanno gestire niente, mica solo il coronavirus

VittorioMar

Sab, 15/02/2020 - 08:17

...l'Oms ,per quanto poco credibile,ha sempre fatto gli interessi delle Multinazionali del Farmaco, questa volta E' CREDIBILE a dare l'ALLARME...

Savoiardo

Sab, 15/02/2020 - 08:25

Cosa capita? L 'ONU che conferma quanto diceva il premio Nobel Watson sulle capacita' delle popolazioni susahariana. Meglio tardi che ma. Ma e' una svista! Ci saranno licenziamenti. L'utopia prevarra'!!!

MammaCeccoMiTocca

Sab, 15/02/2020 - 08:36

Se gli Egiziani non sanno gestire il virus, possono sempre mandarlo in Libia; dalla libia poi è facile trovare un imbarco per l'Italia. In Italia il PD lo sa gestire benissimo. Gli darà i posti in ospedale sbattendo fuori gli Italiani, gli darà le case degli Italiani, lo manterrà con i soldi degli Italiani. Ma dove starebbe meglio che in Italia?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 15/02/2020 - 08:57

MA DAVVEROOOO!! L'importante è, che quel non gestirla, significhi che lascino andare via tutti quelli contagiati, invece di fermarli e metterli in quarantena.

onurb

Sab, 15/02/2020 - 09:04

mortimermouse. Facciamo una scommessa? i nostri sinistrati sinistri diranno che propria ora è il caso di tenere i porti aperti perché i migranti, non potendosi curare efficacemente nei loro paesi, hanno il diritto di pretendere di essere curati in Italia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 15/02/2020 - 09:14

Blindare i porti?...Fermare L'INVASIONE-ACCOLTA?...Non sia mai detto!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 15/02/2020 - 09:23

Già...chi poteva immaginarlo...chi poteva immaginare che non avevano difese per affrontare il virus...e quelli ch vengono dai Balcani?...Tutti "puliti"...?...Non c'è la caviamo più!!..Del resto è ciò che vuole la stragrande maggioranza di "italiani"(vedi Marzo 2018)...con il 25% di "chissenefrega" non votanti che acconsentono!

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Sab, 15/02/2020 - 10:23

Questo è il primo caso di coronavirus accertato in Africa, ma siamo sicuri che, vista la situazione sanitaria dell'Africa (meningite e tubercolosi endemiche, ebola, malaria, ecc.) non esistano già tanti e tanti altri casi non identificati?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Sab, 15/02/2020 - 10:32

Sei coronavirus arriva in Italia partendo dal sud la lamorgese si procuri un pigiama a strisce.

oracolodidelfo

Sab, 15/02/2020 - 10:40

marcs 22,42 - commento offensivo, puerile ed irresponsabile.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 15/02/2020 - 10:51

cgf Ven, 14/02/2020 - 20:33,anche a te,piace vincere facile!!XD

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 15/02/2020 - 16:02

@onurb...solo che ora c'è di mezzo anche la pelle dei "soccorritori" delle ONG, e allora 'forse' si danno una calmata...

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 15/02/2020 - 16:18

In Cina stanno cremando un sacco di gente che in confronto Treblinka era una specie di microonde.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 15/02/2020 - 20:55

@jasper A Treblinka non sono stati trovati resti di cremazioni o fosse comuni. Carina l'insinuazione, non è certo la prima che fai.