Harry Potter arriva all'Università: le avventure del maghetto diventano un corso di studi

Le lezioni, strutturate sulla discussione tra docente e alunni, si basano sul parallelismo tra diritti sociali e di classe in India e schiavitù degli elfi domestici ed emarginazione dei licantropi

Il maghetto più amato di sempre è arrivato nelle aule di legge dell'Università. Harry Potter e le sue avventure sono diventate un corso di studi e, secondo ogni previsione, le aule del corso hanno avuto il pienone di studenti.

Connessione tra letteratura fantasy e legge, questo il tema del corso intitolato "An interface between Fantasy Fiction Literature and Law: Special focus on Rowling's Potterverse" nella Kolkata's National University of Juridical Sciences in India.

L'originale corso di lezioni è stato ideato dal professore Shouvik Kumar Guha e prevede 45 ore di insegnamento, riporta Skuola.net. Le lezioni, strutturate sulla discussione tra docente e alunni, si basano sul parallelismo tra diritti sociali e di classe in India e schiavitù degli elfi domestici ed emarginazione dei licantropi, personaggi della saga sul maghetto Harry.

Tra i contenuti non poteva mancare una lezione sulle leggi legate al Quidditch, lo sport spericolato di Hogwarts, e lo stato di diritto di una società magica.

Obiettivo del corso di studi: incoraggiare il pensiero creativo e capire "Come i media siano sovvertiti dalle istituzioni politiche nei libri e quindi vedere parallelismi con il mondo reale", ha affermato il professor Guha.

Ma quello indiano non è in effetti il primo corso. Le avventure di Harry, Hermione e Ron sono state infatti argomento di un corso di studi nel Regno Unito, nell'Università di Durham, volto ad esaminare temi quali bullismo, cittadinanza e pregiudizi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cir

Dom, 28/10/2018 - 17:40

in effetti , prima o poi in italia sostituiranno MANZONI e Pitagora , la musica verra' insegnata da vasco rossi , e la filosofia ce la insegnera' Fedez. Per lezioni di diritto ci aspettiamo la kienge. Gia' la storia ce la ...racconta mieli e fa pure insegnamento della religione cattolica ..