Due decapitati, una pugnalata: così ha ucciso il terrorista

Tre le vittime dell'attacco di Nizza. Una donna 70enne e il custode di Notre-Dame. Un'altra donna è morta in bar vicino

Ancora terrorismo. E ancora in Francia. A pochi giorni dalla decapitazione a Parigi del professore Samuel Paty decapitato da un islamista 18enne, il copione si ripete. Questa volta a Nizza. Un uomo, anche qui armato di coltello, con il volto coperto da passamontagna ha fatto irruzione, alle 9 di giovedì 29 ottobre, all'interno della basilica di Notre-Dame, nel cuore della città e a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Sale questa volta il bilancio delle vittime. Tre i morti, secondo quanto riportano i media francesi. Ci sarebbero anche diversi feriti. Ancora imprecisato numero e ulteriori dettagli a riguardo.

Le tre vittime dell'attentato di Nizza

Delle tre vittime dell'attentatore di Nizza, due sarebbero state uccise all'interno della basilica di Notre-Dame, secondo quanto riportato da fonti governative. Una donna di 70 anni, entrata in chiesa all'alba per pregare, è stata decapitata dall'attentatore armato di coltello. È stata trovata con la gola tagliata, "quasi decapitata", vicino all'acquasantiera, ha raccontato una fonte della polizia. Stessa sorte è toccata al custode della chiesa, deceduto dopo essere stato sgozzato dal terrorista. Anche il sacrestano della cattedrale, 45 anni, è stato ucciso all'interno dell'edificio. "Era un ragazzo qualunque, nel senso buono della parola: simpatico, aperto", ha raccontato Gil Florini, l'anziano sacerdote di Nizza. Di nome Vincent, era padre di due figlie e aveva lavorato a Notre Dame di Nizza per dieci anni. Anche la moglie del custode ucciso si è recata sul luogo dopo la tragedia, accompagnata da una persona che la aiutava a reggersi in piedi. Due fedeli della basilica l'hanno definito un uomo "tranquillo", che ha dedicato tutta la sua vita al "servizio della Chiesa". "Non è mai stato uno che passava e non si fermava: ascoltava sempre, aiutava sempre il prete", ha raccontato una conoscente al quotidiano nizzardo NiceMatin. La terza vittima, un'altra donna tra i 30 e 40 anni, invece, gravemente ferita, è morta in un bar nei dintorni della basilica di Notre-Dame, dove aveva cercato di trovare rifugio dal suo assassino. “Dite ai miei figli che li amo”: queste le ultime parole prima di morire. Lo hanno riferito testimoni a Bfm-Tv. La vittima non ancora identificata, secondo quanto si apprende, sarebbe morta per le ferite inferte dal killer jihadista nel tentativo di decapitarla.

Chi è l'attentatore di Notre-Dame

L’aggressore è stato bloccato dalla polizia municipale, che ha fatto irruzione in chiesa sparando, dopo essere stata avvertita dai passanti allarmati dalle grida provenienti dall’interno della basilica di Notre-Dame. L'uomo, colpito dall’arma da fuoco di un poliziotto, è rimasto ferito e si trova ricoverato all’ospedale della città. Secondo fonti non ufficiali, sarebbe stato accompagnato da un complice, e la polizia ha chiesto ai cittadini di prestare attenzione per permettere la conclusione della caccia all'uomo scattata per fermare il secondo uomo coinvolto nell'attacco.

"L'autore dell'attentato - ha riferito il sindaco Christian Estrosi - mentre veniva medicato dopo essere stato ferito dalla polizia, continuava a gridare senza interruzione Allah Akbar". Dunque, per il primo cittadino di Nizza, "non c'è alcun dubbio sulla natura dell'attacco".

L'uomo, che avrebbe rivendicato la paternità dell'attentato, avrebbe detto di chiamarsi "Brahim" e di aver agito da solo. Gli inquirenti hanno rilevato le sue impronte digitali per risalire alla sua esatta identità. A Parigi il premier Jean Castex si trovava all’Assemblea nazionale per illustare le misure del nuovo lockdown, che scatterà questa sera. Ma ha lasciato subito il Parlamento per raggiungere il ministero degli Interni, dove sta coordinando a distanza gli interventi a Nizza con il ministro Gérald Darmanin. Anche il presidente Emmanuel Macron sta andando sul posto.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ghorio

Gio, 29/10/2020 - 12:28

La solidarietà alla Francia così duramente colpita dal terrorismo islamico. Purtroppo anche nel mondo occidentale manca un'azione comune contro questo terrorismo. Bisogna isolare anche le nazioni che lo alimentano, a partire dalla Turchia e dall'Iran, che si guardano bene dal condannare questi atti violenti che procano la morte di persone innocenti.

Fjr

Gio, 29/10/2020 - 12:33

E noi seguitiamo a farli entrare,dobbiamo arrivare come in Francia ad avere almeno un decapitato per iniziare a muoversi?Lamorgese si dia da fare e si guadagni la pagnotta

RolfSteiner

Gio, 29/10/2020 - 12:43

Aprire la porta al nemico non e' cosa molto intelligente. Oppure c'e' un traditore in casa...

Vostradamus

Gio, 29/10/2020 - 12:44

E la Boldrini, si inginocchia, per queste vittime?

madboy

Gio, 29/10/2020 - 12:45

diciamo che qualche Francese non ha brillato per intelligenza ed opportunità , qualche vignetta forse andava non pubblicata . perchè offendere gli islamici a gratis. riflettete gente riflettete .

cgf

Gio, 29/10/2020 - 12:50

Oggi non è venerdì…

LadySimona82

Gio, 29/10/2020 - 12:52

E noi continuiamo a farli entrare...

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Gio, 29/10/2020 - 12:52

Tre morti ieri e il professore la settimana scorsa. Di chi è la colpa? Di chi ha ucciso, cioè i fanatici dell'islam. Non di altri.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 29/10/2020 - 12:56

@ madboy, ma che razza di commento è il tuo ? Le vignette di Charlie sono state pubblicate ormai da anni , non possono essere una scusa per decapitare i cristiani per i prossimi secoli.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 29/10/2020 - 12:56

Commento della parente piddina alla notizia (testuale): "E Salvini che continua a soffiare sul fuoco! Vuole che succeda anche qui? Non si vergogna?". Fine commento piddino.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 29/10/2020 - 12:57

L'integrazione di alcune frange delle comunità islamiche in Europa non esiste. Se poi si creano situazioni come quella provocata dalla scelta di Charlie Hebdo, allora scoppia la reazione terroristica di stampo islamista. Macron lo sa benissimo che in Francia ci sono molte cellule terroristiche e moltissimi islamici frustrati che possono cambiare da un giorno all'altro i loro comportamenti. E' una situazione esplosiva perché molti musulmani residenti in Europa non condividono i nostri valori e le nostre libertà. E' forse un grave errore subordinare Democrazia e la Libertà all'insulto blasfemo? Oppure é una strategia per ottenere una risposta sanguinaria? Gli assassini islamisti che colpiscono gli europei devono essere eradicati dai nostri territori.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 29/10/2020 - 12:58

e macron li rimanda indietro i migranti che tentano di entrare da ventimiglia..... :-) poi certo, se non capisce neanche lui che i migranti vanno fermati già in africa, sul bagnasciuga....

Ritratto di 0071

0071

Gio, 29/10/2020 - 12:59

madboy le vignette sui cristiani e sul cristianesimo esistono da sempre,quelle vanno bene?

Absolutely

Gio, 29/10/2020 - 13:00

Quando guardo i servizi delle poche trasmissioni che si possono guardare in tv e fanno vedere i clandestini che fanno quello che vogliono e minacciano tutto e tutti, mi domando in che paese vivano la Boldrini e tutti i comunisti al governo. Anzi se ci penso lo so, protetti nelle loro ZTL con guardie del corpo e auto blu.

Absolutely

Gio, 29/10/2020 - 13:02

madboy ma quanto sei scemo?

savonarola.it

Gio, 29/10/2020 - 13:03

Certo che accogliere e mantenere gente che da sempre odia la nostra civiltà e che spesso attenta alla nostra vita, non depone a favore della nostra intelligenza.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 29/10/2020 - 13:05

si conferma che è la religione di pace...eterna!!

Ilsabbatico

Gio, 29/10/2020 - 13:06

madboy , non capisco proprio il suo commento e mi scusi ma è un pochino offensivo nei confronti di chi è morto. Tra pubblicare una vignetta, anche offensiva o cattiva quanto vuole , e decapitare a sangue freddo 2 persone c'è una enorme differenza.

Absolutely

Gio, 29/10/2020 - 13:08

Caro Raperonzolo Giallo, questi comunisti al governo sono proprio strani, non c’è niente da fare, sono fissati con Salvini, forse ne sono inconsciamente infatuati. A me fa ribrezzo tutto quello che pensano e fanno i compagni, ma a Zingaretti non penso mai e se un militante di destra fa una cavolata mai penserei che la colpa è di Zingaretti, sarebbe da malati mentali.

Uncompromising

Gio, 29/10/2020 - 13:10

Scusate: dichiarazioni dal Vaticano in merito a quanto avvenuto?

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 29/10/2020 - 13:10

...e i politici europei che cosa fanno, oltre che a farsela sotto davanti alle minacce di Erdogan?

Ritratto di fergo01

fergo01

Gio, 29/10/2020 - 13:10

qualcuna diceva le loro usanze diverranno le nostre..... che facciamo ora?

antonmessina

Gio, 29/10/2020 - 13:13

forza.. porti aperti

madboy

Gio, 29/10/2020 - 13:23

absolutely , fino a prova contraria , probabilmente per poco, abbiamo tutti la possibilità di esprimere il nostro pensiero sempre senza offendere nessuno , cosa che io ho fatto. sicuramente io posso essere scemo ma tu guardati per un momento allo specchio e chiediti chi sei e da dove vieni , sicuramente al momento non saprai certamente dove stai andando . un educato saluto.

Ritratto di Rerum

Rerum

Gio, 29/10/2020 - 13:34

Ogni volta che un personaggio influente fa una dichiarazione contro qualcuno o una Nazione, spunta un esaltato omicida. Nizza è la conseguenza delle recenti esternazioni antifrancesi di Erdogan.

scorpione2

Gio, 29/10/2020 - 13:35

chiudere quel giornale(satirico?) provvocatorio e portatore di morte.

Absolutely

Gio, 29/10/2020 - 13:36

@madboy sicuramente lei sarà più educato di me, ad ogni modo ancora non si è reso conto della bestialità che ha scritto? Ci rifletta un pochino su con più calma e forse capirà perché ho scritto quel commento che in effetti ora non riscriverei. Che rapporto può esserci tra una vignetta e la decapitazione di tre persone? Inorridisco solo al pensiero che qualcuno come lei lo possa pensare. Poi per quanto mi riguarda è libero di pensare e scrivere quello che vuole.

mcm3

Gio, 29/10/2020 - 13:37

Queste cose sono inaccettabili, assurde, vanno sicuramente condannate, ma bisogna riconoscere che in Francia, nonostante quanto gia' successo, non hanno avuto inteliggenza e capacita' di evitare quetse situazioni, pur sapendo bene che il non bloccare questo continuo pubblicare le famose vignette satiriche, viene considerato da queste persone, un offesa, un oltragio, o forse solo unpretesto per agire, hanno continuato a mantenere la loro starfottenza ed arroganza, fregandosene delle eventuali conseguenze,

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 29/10/2020 - 13:40

come dice la sinistra però adesso non generalizziamo! e sopratutto è necessario i porti aperti e intensificare i taxi traghetti dei finti naufraghi investendo 1000 miliardi al mese.il piano kalergi sollecita

Korgek

Gio, 29/10/2020 - 13:40

@Madboy il disprezzo per un certo tipo di satira si esprime con il non apprezzamento e il rifiuto dell'adesione. A me la satira di CH non è mai piaciuta, da cristiano e da italiano (ricordi le vignette sui terremotati?). Come scrivevo ieri anche la satira di Vauro viene accettata (tra l'altro proprio Vauro pubblicò una caricatura di Maometto dopo gli attacchi a CH). Tutto questo non è una giustificazione a questi comportamenti, indi per cui il pericolo da combattere non è CH ma l'islamismo nei nostri paesi. Senza se e senza ma. Comunque non sei solo, tra un po' verrà CIR a darti ragione.

OttavioM.

Gio, 29/10/2020 - 13:42

Quello che mi sconvolge è il silenzio della chiesa cattolica, dei cd. mussulmani moderati e dei nostri politici di sinistra, o forse mi sono perso le loro dichiarazioni?

lorenzovan

Gio, 29/10/2020 - 13:43

premessa ..non sono un huonista..ma neanche una oerosna che genetralizza..Detto cio' ..in primis la mia solidarieta' con i francesi..colpiti doppiamente.nella carne viva della loro tradizione di liberta' e cultura religiosa ..e in seconda nel tradimento da parte di gente accolta..magari per motivi umanioytari..Terzo..e' il momento di risolvere definitivamente in europa il problema fondamentalismo..Non si puo' avwre pieta'..condiscendenza..o pensare che dopo qualche anno di prigione queste menti bacate dalla religione ..vero oppio dei popoli ..possano reinserirsi

michelemichelino

Gio, 29/10/2020 - 13:46

DOV'È FINITO L'AMORE?

Antibuonisti

Gio, 29/10/2020 - 13:46

questa è la ricompensa per aver "pensato bene" di integrare gli islamici.

Gianx

Gio, 29/10/2020 - 13:46

lorenzovan alias PeccatoOriginale e via dicendo, questi sono tuoi amici vero? Risorse che vorresti quà, se vede infatti che sei un po' invidioso della Francia.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 29/10/2020 - 13:48

brahim classico nome norvegese o islandese

vinvince

Gio, 29/10/2020 - 13:56

Dobbiamo continuare a subire queste barbarie ancora per molto ?

casela

Gio, 29/10/2020 - 14:01

La mia personale solidarietà al popolo francese per gli efferati delitti..

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 29/10/2020 - 14:05

In Italia grazie alla sinistra filoislamica, sarebbe successo il contrario, in galera quelli di Charlie Hebdo per offese all'islam e solidarietà ai poveri islamici

Ritratto di fergo01

fergo01

Gio, 29/10/2020 - 14:11

MADBOY leggiti un articolo di ieri in insideover su erdogan e le sue mire.... capirai molte cose

perilanhalimi

Gio, 29/10/2020 - 14:13

Ma perche` parlano di islamo fascismo , e` piu` giusto dire islamocomunismo , sono gli intellettuali , I media , I sindacati , le organizzazioni di sinistra che giustificano e amano questa gente in nome dell` accoglienza e della lotta alla destra razzista! Infatti furono loro a processare Oriana Fallaci

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Gio, 29/10/2020 - 14:14

E la Le Pen va in carrozza e guadagna istantaneamente un bel 10%, senza colpo ferire.

27Adriano

Gio, 29/10/2020 - 14:15

..E' più facile domare una tigre che integrare un islamista!!

Malacappa

Gio, 29/10/2020 - 14:15

Fino a che non si usera' mano durissima con sti delinquenti le cose saranno cosi o peggio

Malacappa

Gio, 29/10/2020 - 14:17

Vostradamus 12:44 risposta NOOOOOO

Jon

Gio, 29/10/2020 - 14:25

In Francia come in Inghilterra permettono i Tribunali della Sharia e non solo.. A Trappes, importante zona industriale vicino a Parigi, c1 sono 5 moschee e 1500 stanze per la preghiera, ed il 70% e' radicalizzato. Di cosa parlano ora ? Cosa si aspettano se nelle banlieu la Police non puo' manco entrare?? E'una Bomba innescata permessa dallo stesso Governo. Non si lamentino...

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 29/10/2020 - 14:26

ah ah se i buonisti ipocriti ed anti Italia ed anti UE avessero dato retta alla Oriana Fallaci?? Adesso è troppo tardi. Sono fra noi. Questi sono le prime avvisaglie. Per loro siamo tutti cani infedeli compreso i sinistri ed i commentatori in questa pagina. Non vi salverete. Siete solo dei mammalucchi utili al momento e per poco. Poi…

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Gio, 29/10/2020 - 14:27

Mi meraviglio che vi meravigliate ! Soros,il Papa le 7 sorelle,le due suocere e tutti gli affaristi internazionali stanno portando ,complice la nostra cretinaggine buonista,a compimento il loro perverso affare. A noi poveri stupidi e creduloni resterà solo da piangere ed i nostri nipoti verranno a pisciare sulle nostre tombe. Scusate il linguaggio credo ,ma è la realtà.

perilanhalimi

Gio, 29/10/2020 - 14:35

Che vergogna scorpione 2, insinuare che la causa della violenza sia Charlie Hebdo ...e` come dire che la causa della Shoah furono gli ebrei stessi. E` tipico della sinistra giustificare il nemico. I very nemici non sono gli sgozzatori , ma media , sindacati , ONG che giustificano questa gente In nome della toleranza e lotta al razzismo. No all` Islam in Europa!!!

Ritratto di Opera13

Opera13

Gio, 29/10/2020 - 14:45

Non andava bene quando tutti erano a casa ad adorare la propria religione. Avevamo assolutamente bisogno di integrazione razziale e questo è il miglioramento frutto del liberalismo sociale.

BasilC.Michels

Gio, 29/10/2020 - 14:47

Basta un debole, insignificante gesto di insubordinazione che immediatamente si infiammano le piazze di mezzo mondo, un grande leader europeo - per citare un noto direttore RAI (notte di luglio 2016, indimenticabile!)- e scatta la punizione esemplare e feroce. Arriva un segnale ad un cellulare e li esecutori (da tempo soggiornanti nelle Terre degli Infedeli) entrano in azione immediatamente. La sottomissione dell'Occidente procede per gradi, talvolta con strappi e gesti emblematici: abbiamo potuto toccare con mano in questi giorni - in effetti da parecchia anni - quanto sia complicato assumere posizioni apertamente discordanti, rivendicare canoni culturali propri di noi Infedeli, tentare di rialzare appena la testa.

BasilC.Michels

Gio, 29/10/2020 - 14:48

Mentre i "progressisti" stigmatizzano d'ufficio, impegnatissimi a trovare una legge a tutti i capricci di un edonismo malato e strabocchevole; i media si arrovellano a declinare per l'ennesima volta i logori refrains del disturbo mentale, del disagio della periferia, dei tormenti del colonialismo, di qualsiasi sciocchezza interpretativa possa venir buona per riempire i 120 secondi di un servizio; i vertici della Chiesa cattolica perseverano nella prudenza, nell'asservimento, in quel rinnegamento che è peccato originale della Chiesa ... a noi pusillanimi Infedeli non rimane che chinare la testa, mantenere un profilo basso e star lontani dai luoghi di culto. Ho come la sensazione che stia prendendo corpo un problema lievemente più complesso della stretta serale alla movida, ma probabilmente è soltanto una mia impressione, che leggo troppo e di natura son pessimista. State bene!

sbrigati

Gio, 29/10/2020 - 14:49

Oggi non potendo incolpare Salvini ( che disdetta!) tirano in ballo la Le Pen.

ST6

Gio, 29/10/2020 - 14:50

"donna di 70 anni, entrata di buon mattino in chiesa, è stata decapitata". Comunque la giri, è proprio vero che la religione uccide. Dalle crociate ad oggi illeit motif non è cambiato d'una virgola.

Ritratto di shige

shige

Gio, 29/10/2020 - 15:10

Questa bel paese Italia, quasi la meta della gente sono contenti che arrivino musulmani, accoglienza accoglienza!!

vinvince

Gio, 29/10/2020 - 15:16

Non credo che possa andare avanti così ancora per molto, prima o poi qualcuno pagherà il conto !

polonio210

Gio, 29/10/2020 - 15:21

Qualcuno può ancora credere che l'islam sia una religione di pace?Qualcuno può ancora credere che i seguaci dell'islam possano essere dei moderati?Qualcuno ancora crede che i seguaci dell'islam possano integrarsi con i valori occidentali?Per tutte e tre le domande la risposta è NO!

routier

Gio, 29/10/2020 - 16:07

Loro ci ammazzano (non dimentichiamo che nei vari attentati islamici in Francia sono morti anche nostri connazionali), e noi rispondiamo con il prossimo ius soli, con i porti aperti, con l'assistenza sanitaria gratuita, con l'ospitalità negli alberghi, con i ricongiungimenti famigliari, con l'assegnazione privilegiata delle case popolari, ed infine con le pensioni di anzianità per i vecchi genitori che vengono in Italia a riscuotere! Serve altro?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 29/10/2020 - 16:13

Lo sdegno durerà 10 giorni poi tutto sarà dimenticato . Nascerà qualcuno che ,lasciando da parte le ipocrisie avrà il coraggio di mettere al bando le religioni che hanno manifestazioni reiterate di violenza ? Se l'Islam è incapace controllare i propri fedeli , di adeguarsi alla cultura Europea e per una barzelletta uccide ,allora l'Islam sia bandita dall'Europa . Ipocrita far credere e voler pensare che si tratti sempre di figure violente isolate ,avulse dal sistema Islam : troppo ,troppo facile.

lorenzovan

Gio, 29/10/2020 - 16:54

alfreduidfo 2..sapessi come concordo sulla tua valutazione sulle religioni..noi ci abbiamo messo 1900 anni per affrancarci dala fondementalismo religioso..dai roghi e dalle guerre di religione..i musulmani sono nati religiosamente settecento anni dopo i cristiani...fate le dovute proporzioni..storicamente sono al nostro anno 1200..in pieno medioevo e nanatismo delle masse povere

machimo

Ven, 30/10/2020 - 10:08

Ma si può sapere di quale ong è stato scaricato a Lampedusa?