Isis attacca fan club del Real Madrid Sono almeno sedici le vittime in Iraq

Il dolore del presidente della Liga: "Il terrorismo colpisce il calcio. Siamo vicini alle vittime e alle loro famiglie"

Isis attacca fan club del Real Madrid Sono almeno sedici le vittime in Iraq

Gli uomini del sedicente Stato islamico questa volta hanno colpito a Balad, in Iraq. Un attacco sanguinoso, che ha causato almeno sedici vittime in un caffè che è anche il fan club locale del Real madrid.

È il presidente, Ziad Subhan, a parlare, raccontando che "i terroristi sono entrati nel locale, armati di kashnikov e hanno cominciato a sparare all'impazzata a chiunque perché non amano il calcio. Pensano che sia anti-musulmano. Per questo compiono questi attentati".

"Sconvolto dall'attacco contro un circolo del Real Madrid in Iraq - ha scritto su twitter Javier Tebas, presidente della Liga - Il terrorismo colpisce il calcio. Siamo vicini alle vittime e alle loro famiglie".

Commenti