Lotta all'odio online? L'obiettivo è frenare i sovranismi

È nato il ”Gruppo di lavoro sul fenomeno dell’odio online”, istituito dal Ministro all’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, formato da 16 esperti. Tutti di sinistra

La lotta all'odio online come scusa per censurare i sovranisti. È stato siglato mercoledì il decreto ministeriale che sancisce la nascita di un gruppo di lavoro con sedici esperti per contrastare i fenomeni di hate speech (l'odio online). Il Ministro per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano fa sapere che prima vi sarà "un’analisi approfondita delle cause dei fenomeni di odio online", poi "la valutazione di possibili misure di contrasto, anche attraverso nuove proposte normative". È questo, si legge, lo scopo per il quale è nato il ”Gruppo di lavoro sul fenomeno dell’odio online”, istituito dal Ministro all’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, di concerto con il Ministero della Giustizia e il Dipartimento per l’Editoria della Presidenza del Consiglio, attraverso un decreto ministeriale firmato l'altra sera dai Ministri Pisano e Bonafede e dal Sottosegretario della Presidenza del Consiglio Andrea Martella.

"Ormai non c’è giorno senza cui non si registrino casi eclatanti di hate speech”, ha detto Paola Pisano a margine della firma. "Credo che la creazione di questo gruppo di lavoro sia un passo in avanti importante che testimonia l’attenzione che il Governo intende dare a un tema delicato. Ringrazio il Ministro Bonafede e il Sottosegretario Martella per avere prontamente aderito". Il ministero spiega che il gruppo di lavoro sarà istituito presso l’Ufficio di Gabinetto del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione e sarà coordinato dall’Avvocato Guido Scorza, esperto del Dipartimento per la trasformazione digitale, che si avvarrà della consulenza, a titolo gratuito, di sedici esperti esterni con diverse competenze sul mondo del digitale. Ne faranno parte i sociologi Stefano Epifani e Giovanni Boccia Artieri; i giornalisti Luca De Biase, Sonia Montegiove, Martina Pennisi, Anna Masera e Ilaria Sotis; lo scrittore Massimo Mantellini; l’avvocato Carlo Blengino; l’Ingegnere Juan Carlos De Martin; i docenti universitari Giovanni Ziccardi, Giovanna Cosenza e Sara Bentivegna; i creativi Paolo Iabichino e Rosy Russo; il ricercatore Walter Quattrociocchi. Il gruppo di lavoro avrà una durata prevista di tre mesi, durante i quali potrà invitare a partecipare soggetti pubblici o privati al fine di acquisire informazioni e spunti. Al termine verrà stilata una relazione conclusiva.

Fin qui, tutto bene. I profili che fanno parte di questo gruppo di lavoro sono indiscutibilmente di altissimo profilo e valore. Nessuno lo può mettere in dubbio. La commissione istituita dal governo per contrastare l'hate speech sarà sicuramente "libera" da pregiudizi e orientamenti politici definiti. O forse no? Come nota La Verità, prendiamo l'esempio di Paolo Iabichino. Celebre pubblicitario, vincitore di numerosi premi, noto per il suo estro artistico, Iabichino risulta essere tra gli artisti che hanno partecipato a "Solo in cartolina", la campagna "a sostegno di chi ogni giorno salva le vite dei migranti in mare" lanciata nel 2018 per protestare contro la chiusura dei porti voluta dall'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini. Un caso isolato quello di Iabichino? Così non sembra. Stefano Epifani, riporta La Verità, è uno stimato docente della Sapienza, è direttore di TechEconomy.it nonché presidente del Digital Transformation Institute. Sul suo profilo Twitter scrive di Francesca Donato, eurodeputata leghista, che è "l'ennesimo prodotto di una informazione distorta che privilegia la popolarità alla competenza".

Se un'altra esperta, Sonia Montegiove, condivide i tweet dello stesso Epifani, Giovanna Boccia Artieri, invece, apprezza sicuramente le Sardine ed esulta per la vittoria di Stefano Bonaccini in Emilia Romagna. Nel gruppo c'è anche Sara Bentivegna, che lo scorso 28 gennaio festeggiava le preferenze raccolte da Elly Schlein, eletta nelle fila di Emilia-Romagna Coraggiosa Ecologista Progressista. Martina Pennisi condivide i post di Lia Quartapelle del Pd mentre Carlo Blengino, avvocato penalista, non sembra essere un grande fan dei sovranisti. Insomma, una commissione contro l'odio online composta per il 100% da persone - autorevoli e rispettabilissime - ma con le loro idee legittimamente di sinistra o comunque liberal/progressiste. Ci si domanda, però, se è altrettanto legittimo pensare che un gruppo di lavoro politicamente orientato possa essere una garanzia per tutti i cittadini italiani. Qualche dubbio, a questo punto, c'è.

E poi, siamo davvero sicuri che leggi contro l'odio online che magari ne usciranno sono così funzionali? Come spiega the American Conservative, lo scopo delle leggi sull'hate speech "è più simbolico che funzionale. Ma simbolico di cosa? Lungi dall'essere totem di tolleranza o inclusione, le restrizioni sono sintomatiche di un malessere istituzionale". Se poi c'è di mezzo la politica e l'ideologia, le leggi sull'odio possono diventare persino pericolose per la democrazia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Ilsabbatico

Ven, 31/01/2020 - 15:28

L'odio on-line nasce proprio dai comunisti....

dagoleo

Ven, 31/01/2020 - 15:40

quindi è assai probabile che partoriranno leggi del tipo che insultare Salvini e Meloni è lecito mentre insultare qualcuno di sinistra è un reato. Con i nostri soldi hanno istituito una commissione tutta composta da pro-odiatori di sinistra.

lorenzovan

Ven, 31/01/2020 - 15:42

sabbatico...penso tu abbia bisogno di una revisione e di un tagliando...ormsi hai superato ol limite di idiozie scrivibili

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 31/01/2020 - 15:43

Le studiano tutte

Lugar

Ven, 31/01/2020 - 15:44

Chi non ha argomenti demonizza, insulta e sminuisce l'avversario.

silvano45

Ven, 31/01/2020 - 15:44

A quando i campi di lavoro? Mi raccomando solo per tutti gli elettori di centrodestra che sono riconosciuti rozzi poco istruiti razzisti!E così un altra commissione con dentro tutti i compagni di merende immagino?

Una-mattina-mi-...

Ven, 31/01/2020 - 15:45

E' NATO IL MINISTERO DELLA VERITA'

arilibellula

Ven, 31/01/2020 - 15:50

se fossero realmente indipendenti e superpartes femrerebbero solo la sinsitra.

jenab

Ven, 31/01/2020 - 15:51

"la lotta all'odio online" sia il paravento per un altro scopo, è più che un sospetto!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 31/01/2020 - 15:57

Accelerare l'anarchia mondialista.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 31/01/2020 - 16:07

Dio ama chi ODIA la violenza. (Salmi) dunque la Pisano dovrebbe ben condannare la violenza e non certo l'odio.

Ilsabbatico

Ven, 31/01/2020 - 16:10

Lorenzovan Io esprimo una mia idea, e non sono mai di parte... quando la sx ha ragione lo ammetto e quando la ha la dx anche. Scusa ma la maggior parte dell'odio on-line lo vedo nascere dalla sx. Comunque ognuno ha le sue idee e io non ti "invito" a fare un tagliando.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 31/01/2020 - 16:16

Sì è proprio così. Anche perché non hanno altri argomenti questi azzeccagarbugli e traditori della Patria. Onore agli inglesi che a casa loro comandano loro!

anna.53

Ven, 31/01/2020 - 16:16

Si, il minculpop o ministero della verità. Urgentissimo, come la ' commissione Segre' che non ha né detto né fatto un'acca. Mi spiace molto x la Senatrice, probabilmente strumentalizzata in buona fede per altri scopi.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 31/01/2020 - 16:17

Lorenzovan, tu invece sei a posto, vero?

marinaio

Ven, 31/01/2020 - 16:22

Se davvero sono tutti di sinistra, allora è già una istigazione all'odio contro il centrodestra.

ruggerobarretti

Ven, 31/01/2020 - 16:24

1984.

marinaio

Ven, 31/01/2020 - 16:25

Lorenzovan, per non farti peggiorare i medici hanno consigliato che tu invece di idiozie ne puoi dire all'infinito.

ginobernard

Ven, 31/01/2020 - 16:27

adesso non vorrei fare il banalotto ... ma la diffamazione e le minacce sono già perseguibili per legge. Anzi io spero che tutti quelli che sono oggetto appunto di minacce e diffamazioni querelino perchè questo sarebbe un bell'esempio per chi non è ben educato. Mi pare che ogni scusa sia buona per fare una commissione. Esistono già le leggi. Facciamole applicare che è meglio per tutti ... no ?

ginobernard

Ven, 31/01/2020 - 16:29

L'odio on-line nasce proprio dai comunisti.... secondo me invece è un atteggiamento molto anarchico ... di rifiuto delle elementari leggi di convivenza Più da centri sociali ... che andrebbero controllati con molta attenzione Gli anarchici nella storia hanno fatto sempre disastri

Ritratto di LaleggendadelPiave

LaleggendadelPiave

Ven, 31/01/2020 - 16:39

Il razzismo è solo bianchi contro neri Nord contro Sud cristiani contro mussulmani, l'odio e solo destra contro comunisti sovranismo contro mondialismo, mai una commissione che monitori i centri sociali che dalle brigate Rosse in poi usano violenza costantemente sempre contro gli stessi...

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Ven, 31/01/2020 - 16:59

Tutto ciò che diranno gli avversari politici sarà considerato odio, quindi da censurare. Si usava così anche nell'Urss

pilandi

Ven, 31/01/2020 - 17:01

Sarà che a destra il massimo dell'intelligenza é salvini? Non é che hanno tanto da scegliere...

sbrigati

Ven, 31/01/2020 - 17:03

@ginobernard.16,27 Perfetto!

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Ven, 31/01/2020 - 17:05

Cominciamo da questo spazio commenti?

dredd

Ven, 31/01/2020 - 17:06

Cominciamo dalle minacce di morte a Salvini vero?

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 31/01/2020 - 17:09

L'odio ha solo un colore per i babbuini comunisti. Pagliacci, son loro i primi a diffondere sempre odio.

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Ven, 31/01/2020 - 17:44

"Solo in cartolina", la campagna "a sostegno di chi ogni giorno salva le vite dei migranti in mare" lanciata nel 2018 per protestare contro la chiusura dei porti voluta dall'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini Se sostenere e apprezzare chi salva delle vite in mare significa essere di sinistra, se ne deduce che sostenere chi vorrebbe impedire il salvataggio delle persone significa essere di destra

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 31/01/2020 - 17:45

Ma la tanto osannata Costituzione, non dice che la SOVRANITÀ APPARTIENE AL POPOLO? Allora, cosa c'è di strano ad essere sovranisti?

investigator13

Ven, 31/01/2020 - 17:46

inconsapevolmente gli anarchici al governo come cento anni fa, stanno creando le condizioni per una rivoluzione, stesso clima stessa volontà popolare per fermare l'anarchia.

tiromancino

Ven, 31/01/2020 - 17:51

La commissione lavora aggratis?

istituto

Ven, 31/01/2020 - 18:07

Il GRANDE FRATELLO in rete lo voleva già istituire la Boldrini qualche anno fa. Doveva essere costituito ( udite udite) da rappresentanti delle comunità lgbt-rom- islamiche- ebraiche ecc ecc per monitorare l' odio...i discorsi di ODIO, RAZZISMO, OMOFOBIA, ANTI ISLAMISMO ecc Ma poi il governo cadde. Per i sinistroidi è una fissa. Ma ha una sua logica. Perché sulla rete non c'è il bavaglio della censura che vige sulle tv e radio e giornaloni di sinistra. Bavaglio che vogliono mettere adesso per potere rimanere al potere per sempre. I discorsi sull'odio, RAZZISMO, ecc sono chiaramente solo un PRETESTO per mettere il bavaglio alla libertà di informazione , di idee ed opinioni.

sparviero51

Ven, 31/01/2020 - 18:11

ALTRA MANGIATOIA INUTILE .MAANDATEVENE AFFANXULO , PUPAZZI !!!!!!!!!!!!!!!!

sparviero51

Ven, 31/01/2020 - 18:13

NON È ODIO ,È GENTE CHE SI È ROTTA I “00” DI SENTIRE LE VOSTRE FREGNACCE SPACCIATE PER VERITÀ INOPPUGNABILI !!!

cuoco

Ven, 31/01/2020 - 18:14

Effettivamente in questo spazio commenti si annida gente che con il buon senso fa a pugni. Ma si leggono anche ricostruzioni storiche fantasiose, concime per prese di posizione strampalate. E vogliamo parlare dell'ortografia? Mio figlio a 4 anni scriveva meglio di certi elementi che scrivono qua e che si riempono la bocca di parole come libertà, democrazia, popolo ecc... Istituire un team di psicologi anche per chi ha la faccia tosta di esprimere giudizi che nulla hanno a che vedere con la realtà

sparviero51

Ven, 31/01/2020 - 18:15

QUANTI SOLDI BUTTATI PER ACCONTENTARE QUATTRO IMBECILLI INVASATI !!!

Savoiardo

Ven, 31/01/2020 - 18:18

Date da leggere e meditare ai Componenti le opere di B. Russell gia'icona mondiale della sinistra progressista (molto intelligente e razionale)

Ritratto di adl

adl

Ven, 31/01/2020 - 18:34

La Commissione BELLA CIAO, non basta, ora ci vuole una COMMISSIONE SINISTRA ODIO CIAO ???!!!!

Korgek

Ven, 31/01/2020 - 18:36

Tutto tempo perso ovviamente. C'è un paese da risollevare, creare occupazione dando stipendi decenti, alleggerire la burocrazia e la pressione fiscale, favorire le PMI, risanare le infrastrutture esistenti e pensare a realizzarne di nuove, progettare politiche energetiche serie e non gretine, favorire la ricerca tecnico-scientifica, ma... niente. Si sprecano energie per rompere i cosiddetti a quelli di destra. Ma finchè c'è gente come Lorenzovan, Pilandi e Stamicchia non c'è da stupirsi.

Ritratto di adl

adl

Ven, 31/01/2020 - 18:40

Immagino che i costi della nuova COMMISSIONE SINISTRA ODIO CIAO, siano a carico di PANTALONE SOVRANISTA !!!!

caren

Ven, 31/01/2020 - 18:41

pilandi, la conosci la storiella del bue che dice cornuto all'asino? stamicchia nessuno ti ha chiamato a commentare qui.

caren

Ven, 31/01/2020 - 18:50

In sintesi, mi sento di dire che: in questa istituenda commissione anti odio, c'è un errore di fondo controproducente. Ovvero, se la gente non potrà più, sui siti, esprimere con una frase o un concetto la rabbia per una qualsiasi questione, la rabbia la scaricherà in un altro modo, molto più violento. Spero di sbagliarmi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 31/01/2020 - 19:03

Oh finalmente, così non sentiremo più parole d'odio contro Salvini e quelli di dx. Ora ci sono loro. I nostri salvatori. Li paghiamo bene ma sono essenziali,... loro.

cgf

Ven, 31/01/2020 - 19:07

questi "lottatori" sono letteralmente pieni di odio per chi non la pensa come loro, alla fine non importa cosa pensi, devi pensare come loro. Sono anche razzisti perché sebbene spesso con le dovute distanza, soprattutto passate i 5 minuti delle telecamere hanno già iniziato a disinteressarsene, considerano gli altri popolo bue, solo loro hanno la verità, sprizzano di disprezzo, non è un caso che tanti di loro vorrebbero fa votare solo chi dicono loro, quelli "istruiti" e se non è razzismo questo...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 31/01/2020 - 19:12

@ginobernard e lo dici a me, che devo comparire in tribunale solo per aver dato del buffone ad un sindacalista(ma io il buffone intendevo darlo a chi ha fatto certe leggi, non lui)? Già è così questa commissione è un più per dare dei posti chiave agli amichetti. Avanti a spendere denaro pubblico, tanto poi basta una tassa per rimpinguare le casse.

vottorio

Ven, 31/01/2020 - 19:49

L'odio è il sentimento fondante del comunismo cui si ispira tutta la sinistra. Proprio quel comunismo che a far data dall'800 ha fatto scuola a tutte le sue depravate ramificazioni: il fascismo e il nazismo. Queste ultime ormai sono state debellate e non costituiscono più un pericolo per la Società, mentre resta ancora attivo il comunismo che, con le sue metastasi è sempre pericolosamente in agguato.

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Ven, 31/01/2020 - 20:06

Hate speck. Speck Dop, dell'Alto Adige.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 31/01/2020 - 21:46

Cent'anni fa si formalizzò una dittatura che per simbologia utilizza l'antico fascio littorio ora si sta formalizzando una dittatura del politicamente corretto simil fascio littorio che invece che legare delle verghe lega il pensiero e le idee della gente che ha capito cosa è la vera libertà ... liberarsi dal diktat dei poteri forti che schiavizzano le persone utilizzandole per raggiunger scopi utili unicamente alla casta.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 31/01/2020 - 21:48

@jenab 15.51: è una certezza che cercano di celare imbrogliando la gente. Ossequi.

ilcapitano1954

Ven, 31/01/2020 - 22:19

Caro Francesco-Albertoni, quello che tu dici è favoreggiamento alla clandestinità. Chi viene salvato in mare, (si parla dei clandestini)si trova in mare non perchè è avvenuto un naufragio, ma perchè e' stata una loro scelta. In Libia ci sono arrivati (nonostante fossero a conoscenza della situazione) loro, lasciando il proprio paese, dove sicuramente si stava meglio. Poi vengono in Italia e si lamentano o organizzano delle proteste, mi domando perchè queste proteste non le hanno fatte nel loro paese cosi solleticavano il cxxo dei loro governanti e probabilmente se vincevano riuscivano a far stare bene anche gli altri cittadini.

Montesquieu2000

Ven, 31/01/2020 - 22:25

A proposito di odio. Necrologio di Palmiro Togliatti, su "Lo Stato Operaio" dell'aprile 1932 per la morte di Filippo Turati (Parigi, 29/3/1932). "...nella persona e nella attività di Turati si sommarono e toccarono una espressione completa di tutti gli elementi negativi, tutte le tare, tutti i difetti che sin dalle origini viziarono e corruppero il movimento socialista italiano…" e ancora "...bisogna sfatare un'altra leggenda, quella di Turati onesto, addirittura sincero e così via. Turati fu tra i più disonesti dei capi riformisti, perché fu tra i più corrotti dal parlamentarismo e dall'opportunismo".... "Filippo Turati fu nemico acerrimo del nostro partito e noi fummo e rimaniamo suoi acerrimi nemici, nemici di tutto ciò che il turatismo è stato, ha fatto, ha rappresentato". NON MI SEMBRANO PAROLE D'AMORE. E' IL COMUNISMO, BELLEZZA!!! Se queste parole apparissero oggi online, come sarebbero giudicate dall'inutile ”Gruppo di lavoro sul fenomeno dell’odio online”?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 31/01/2020 - 22:53

Non l'avevamo capito...

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 31/01/2020 - 22:59

"Pagherete CARO! Pagherete TUTTO!" Anche questo, vero, era uno slogan FASCISTA?