Momenti di tensione a Parigi. Tour Eiffel, fermato sospetto

Sembra rientrare il duplice alarme che ha fatto riprecipitare Parigi nell'incubo terrorismo

Momenti di tensione a Parigi. Tour Eiffel, fermato sospetto

Sembra rientrare il duplice alarme che ha fatto riprecipitare Parigi nell'incubo terrorismo. Contrariamente a quanto riferito da alcuni media d'Oltralpe la stazione ferroviaria della Gare du Nord non è stata evacuata, anche se i passeggeri di un eruostar sono stati fatti scendere. Inizialmente si era parlato della presenza di un uomo armato. Alla Torre Eiffel è stato invece arrestato alle 20,30 un uomo, disarmato, che avrebbe gridato "Allahu Akbar", l'urlo di battaglia dei jiahdisti. La torre è stata isolata e alcuni turisti sono rimasti bloccati per consentire alla polizia di effettuare le verifiche.

La società Eurostar, che gestisce i collegamenti tra Parigi e Londra, ha confermato che sono stati effettuati controlli straordinari di sicurezza sul treno ES9063 che dalla Gare du Nord deve partire alla volta della stazione di St. Pancras nella capitale britannica. Treno da cui i passegeri sono stati inizialmente fatti scendere per la presenza di un bagaglio incustodito. Su Twitter Eurostar ha quindi confermato che l'allarme è rientrato e che sono riprese le operazioni di imbarco sul convoglio.

Commenti