Sfigurata dopo la tintura per capelli: ​"Ho rischiato di morire"

"Non sono una vittima, ho fatto una stupidaggine". Lo ha raccontato a Le Parisien la 19enne Estelle, che ora si ritrova col volto sfigurato a causa di una reazione allergica a una tintura per capelli, acquistata al supermercato

Sfigurata dopo la tintura per capelli: ​"Ho rischiato di morire"

"Non sono una vittima, ho fatto una stupidaggine". Lo ha raccontato a Le Parisien la 19enne Estelle, che ora si ritrova col volto sfigurato a causa di una reazione allergica a una tintura per capelli, acquistata al supermercato.

"Voglio solo dire alle altre ragazze di stare attente, di fare il test", ha aggiunto la ragazza che ha rischiato di morire perché da bionda voleva diventare mora. La tintura, però, conteneva la para-fenilendiammina, una sostanza che provoca reazioni allergiche nel 3% dei casi. Malauguratamente Estelle rientrava in questa percentuale. La 19enne, come di consuetudine, aveva fatto il test sulla sua pelle ma non avrebbe aspettato le 48 ore necessarie per capire se si allergici o meno. Presa dalla frenesia di cambiare colore ai suoi capelli, ha fatto la tinta ed il viso le si è gonfiato ed è finita in ospedale con difficoltà respiratorie. I medici, per fortuna, sono riusciti a guarirla e la ragazza non ha avuto danni fisici ma ha voluto comunque condividere la sua storia e le sue foto sul web. Estelle, infine, critica il foglio delle istruzioni della tintura: "È scritto troppo piccolo e il messaggio non è abbastanza allarmante: dovrebbe essere fatto in modo che ci si presti attenzione".

Commenti