Scoperta una nuova specie di lumaca: si chiama Greta Thunberg

Craspedotropis gretathunbergae, è questo il nome che gli scienziati hanno attribuito ad una specie di lumaca appena scoperta per omaggiare l'attivista svedese sensibile ai temi ambientali

Scoperta una nuova specie di lumaca: si chiama Greta Thunberg

Greta Thunberg vivrà per sempre anche nel nome di una lumaca: un gruppo di ricercatori e "scienziati cittadini", durante una spedizione nelle foreste pluviali del Borneo, nel sud-est asiatico, si è imbatutto in una nuova specie di lumaca alla quale è stato attribuito il nome scientifico di Craspedotropis gretathunbergae in onore dell'attivista climatica svedese.

Il gruppo ed il personale del parco nazionale dove è stato scoperto l'esemplare, in questo caso specifico, hanno pensato alla Thunberg perchè le lumache sono particolarmente sensibili agli effetti dei cambiamenti climatici, tra cui siccità, deforestazione e temperature estreme.

"L'esemplare appartiene ai cosiddetti caenogastropodi - spiega Menno Schilthuizen, esperta di lumache e fondatrice della Taxon Expeditions - un gruppo di lumache di terra note per essere sensibili alla siccità, alle temperature estreme e al degrado delle foreste".

La Taxon è un'organizzazione che si concentra sull'istruzione e la scoperta della biodiversità ed organizza spedizioni in aree remote per le persone interessate alla natura ed alla scienza, aperta quindi anche ai non addetti ai lavori.

Gli esemplari sono stati trovati "ai piedi di un ripido pendìo di collina, vicino ad una riva del fiume, a cercare di notte sulle superfici superiori delle foglie verdi di piante sottostanti" accanto al centro di studi sul campo di Kuala Belalong nel Borneo centrale, secondo quanto pubblicato sulla rivista specializzata Biodiversity Data Journal. La lumaca è alta solo tre millimetri ma ha una grande conchiglia con più di cinque vortici.

La nuova lumaca terrestre costituisce una componente importante della biodiversità ma è minacciata dai cambiamenti climatici. "Chiamare questa specie Greta Thunberg è un modo per riconoscere che questa generazione sarà responsabile della risoluzione dei problemi di cui non è stata direttamente responsabile. Ed è una promessa che ci uniremo alla causa di Greta", dichiara JP Lim, la prima a notare la nuova specie.

"Non è la prima volta che diamo il nome di un difensore dell'ambiente ad una nuova specie: nel 2018 la Taxon Expeditions ha dedicato la scoperta di un nuovo scarabeo all'attore e attivista Leonardo Di Caprio il quale, per riconoscere l'onore, ha anche temporaneamente cambiato la foto profilo di Facebook con un'immagine del suo scarabeo", concludono gli esperti.

La compagnia, che organizza annualmente un viaggio nella foresta pluviale di pianura di "Ulu Temburong", nel Borneo, ha scoperto fino a questo momento ben 25 nuove specie.