Sinisa tifa Salvini e la sinistra impazzisce: "E poi ti curi con la sanità di Bonaccini"

Dopo l'endorsement dell'allenatore del Bologna Siniša Mihajlović a Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni in Emilia Romagna, c'è chi lo accusa: "Si cura con la sanità di Bonaccini"

Sinisa Mihajlovic, ex giocatore di Sampdoria, Lazio e Inter e ora allenatore del Bologna, è finito nel mirino della stampa di sinistra dopo l'endorsement a Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni dato in un'intervista rilasciata a Il Resto del Carlino. "Tifo per Matteo Salvini e spero che possa vincere in Emilia-Romagna con Lucia Borgonzoni" ha dichiariato Sinisa, sottolineando che Salvini "mi ispira fiducia. Quello che dice, poi lo realizza. E il fare è sempre più raro nei nostri tempi". Apriti cielo! Da notare che Sinisa Mihajlovic è uno dei pochissimi "vip" a fare il tifo per Salvini e Borgonzoni in Emilia-Romagna: se dovessimo stilare la lista di quelli apparsi sui giornali in favore di Bonaccini, a cominciare da quelli saliti sul palco con le sardine a Bologna, non finiremmo più.

"Si cura con la sanità di Bonaccini"

La notizia, oltre a scatenare i social (insulti compresi), ha anche acceso la stampa di sinistra e progressista. Next Quotidiano, testata edita da Nexilia, titola così: "Sinisa Mihajlovic appoggia Borgonzoni ma si cura con la sanità di Bonaccini", in riferimento alla battaglia contro la leucemia che l'allenatore del Bologna sta conducendo con grandissima tenacia e dignità dopo essersi sottoposto al trapianto di midollo osseo. Una malattia terribile che Mihajlovic sta combattendo sin dal primo giorno con la forza di un leone, senza peraltro mai abbandonare la sua squadra, il Bologna. Nell'articolo Next Quotidiano si chiede "cosa vorrebbe cambiare Mihajlovic in Emilia-Romagna" probabilmente "non l’equipe medica dell’Ospedale Sant’Orsola che lo ha avuto in cura. L’istituto di ematologia Seragnoli è considerato una delle eccellenze della Sanità pubblica italiana. Ma probabilmente all’allenatore del Bologna poco importa che il progetto della Lega sia quello di una progressiva privatizzazione del comparto sul modello della Lombardia".

Oltre all'inopportunità di scomodare la malattia e questioni personali estremamente delicate per criticare una legittima opinione politica, va rilevato che la sanità "non è di Bonaccini" ma dell'Emilia-Romagna e dello stato italiano. Il fatto che un suo diritto sia stato garantito significa che Sinisa, peraltro cittadino onorario di Bologna, debba per forza di cose pensarla come l'attuale governatore su tutto? Si fa davvero fatica a comprendere la logica di un'argomentazione del genere. Lo stesso quotidiano osserva, inoltre: "Nessuno a quanto pare lo ha avvertito che in Emilia-Romagna vincerà Lucia Borgonzoni e non il leader della Lega, ma sono dettagli dei quali non si curano nemmeno i più convinti elettori della Lega". Peccato che Mihajlovic sappia benissimo chi è Lucia Borgonzoni, come spiega lui stesso nell'intervista rilasciata a Il Resto del Carlino: "Le donne hanno carattere, determinazione, riescono sempre: Lucia è una di queste donne. Non la conosco personalmente, ma so che sarà all’altezza. Bisogna avere coraggio nella vita e per cambiare serve coraggio. Io dico la mia opinione come persona, non do lezioni. Ma penso al carisma e a chi mi dà fiducia".

Ci sarebbe poi molto da discutere e da obiettare sulla paventata privatizzazione della sanità menzionata nell'articolo, oggetto di dibattito politico (e scontro) fra lo stesso Bonaccini e la Lega in Emilia-Romagna. Bonaccini aveva commentato così sulla sua pagina Facebook l’intervista del segretario della Lega Emilia, Gianluca Vinci, andata in onda su Telereggio: "Il segretario della Lega Emilia ci spiega il loro progetto per la sanita’ in Regione: privatizzazione del 50% dei servizi. Dice inoltre che il loro programma e’ stato scritto con i presidenti di Lombardia e Veneto". Affermazioni per le quali il governatore uscente dell'Emilia-Romagna è stato querelato dallo stesso Vinci: "Bonaccini pubblica sul suo profilo una fake news creata con un copia incolla di parti di una mia intervista distorcendone il significato. Complimenti al governatore ‘uscente’ per questa ennesima dimostrazione del fatto che è in estrema difficoltà".

Insulti sui social contro Sinisa: c'è chi gli augura la morte

Nel frattempo, Sinisa è stato oggetto di pesanti attacchi sui social network dopo il suo endorsement per Matteo Salvini in vista delle elezioni regionali di domenica. Come riporta l'Adnkronos, l'allenatore del Bologna è finito nel mirino degli haters che sui social lo hanno ricoperto di insulti, arrivando in alcuni casi ad augurargli la morte. Qualcuno addirittura scrive commenti choc di questo tenore: "Questo per farvi capire che a volte uno le disgrazie se le merita"; "Ci sono cose che non si guariscono nemmeno negli ospedali dell'Emilia Romagna nonostante sia la migliore sanità d'Italia".

A scagliarsi contro il il mister dei rossoblù anche la pagina SatirSfaction. "Mihajlovic sosterrà Salvini in Emilia Romagna, con un tumore già ci convive", si legge su Twitter. E ancora "Mihajlovic sostiene Salvini: "Darei il mio sangue per lui". Frasi forti che non hanno fatto per nulla sorridere. Anzi, hanno attirato le critiche degli utenti. "Questa non è satira, è assoluta mancanza di rispetto", "Fai schifo", "Non è satira, è stronzaggine pura", "Vi dovreste vergognare", "Mi viene il voltastomaco", alcune delle reazioni al post.

Senza dimenticare la gaffe dell'assessore regionale della giunta Bonaccini, Massimo Mezzetti: "E pensare che, se dessimo retta a chi dice 'negli ospedali dell'Emilia-Romagna va data la precedenza prima agli emiliano-romagnoli...poi agli italiani...poi agli altri', un serbo, non residente in Emilia-Romagna, non potrebbe curarsi" ha scritto sulla sua pagina Facebook. Dichiarazioni a cui ha prontamente risposto Matteo Salvini: "L’assessore regionale dell’Emilia-Romagna, Massimo Mezzetti, dice che per la Lega un serbo come Mihajlovic non potrebbe essere curato in ospedale. Mezzetti non è stato ricandidato e con questa scemenza ne intuiamo i motivi: non è adatto a ricoprire un ruolo pubblico e fa polemica sulla salute di una persona".

Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 22/01/2020 - 16:46

Lasciate stare Sinisa!

ST6

Mer, 22/01/2020 - 16:48

Gente dei balcani. Mah

dagoleo

Mer, 22/01/2020 - 16:48

si cura con la sanità della tasse di tutti, pdioti e destri.

steacanessa

Mer, 22/01/2020 - 16:52

Che carogne i comunisti!

tziubakis

Mer, 22/01/2020 - 16:58

Non sapevo che la sanità appartenesse al PD. Pensavo fosse dello Stato.

jaguar

Mer, 22/01/2020 - 17:02

Chi pronuncia una simile frase è solo un povero demente.

carpa1

Mer, 22/01/2020 - 17:17

"E poi ti curi con la sanità di Bonaccini"... e dove prende i soldi il Bonaccini... per non dire altro!!! A meno che non si riferisca esclusivamente a quelli di MPS e dintorni perchè, per dirla tutta, anche le mie tasse finiscono nel medesimo calderone!

Libertà75

Mer, 22/01/2020 - 17:18

Sti fascisti rossi sono senza vergogna. La sanità è degli emiliani, non è di bonaccini. Ma ce la fanno a non essere fascisti e razzisti a sinistra o no? E il bello che trovano anche una scia di capre belanti a ripetere le stesse fasciste dichiarazioni.

carmann

Mer, 22/01/2020 - 17:24

che schifo, solo gentaglia puo' esprimersi in questo modo. che cattivo gusto tirare in ballo la sua salute. gente miserevole. come se una persona non puo' avere le sue idee politiche. tutti i malati dell'emilia romagna dovrebbero votare bonaccini solo perche vivono li? voglio vedere se un comunista che si cura in veneto votera zaia a maggio. io non credo perche giustamente ognuno ha le proprie convinzioni.

lupo1963

Mer, 22/01/2020 - 17:54

Poi fanno le manifestazioni contro l’odio ...

yulbrynner

Mer, 22/01/2020 - 17:55

ognuno ev essere libero di dire cio che gli pare e votare chi gli pare tutti lo devono rispettare altrimenti e gente che non vale un soldo bucato.

francoilfranco

Mer, 22/01/2020 - 17:57

La Sanita' e' pagata con i soldi di chi paga le tasse ed appartiene al popolo non al PD. Il PD non paga per le cure di nessuno.

Ilsabbatico

Mer, 22/01/2020 - 17:58

...ma come si fa anche solo a pensare a una frase del genere?? Ma che schifo!!! Ma vergogna, non c'è più rispetto per niente e nessuno.

sbrigati

Mer, 22/01/2020 - 20:15

" Si cura con la sanità di bonaccini" strano non credevo che il SSN fosse un ente privato.

STREGHETTA

Mer, 22/01/2020 - 20:20

" I Padroni da 70 anni " - Pensa un po'!! Adesso i sinistri sono i Padroni della Sanità? Sono emiliana, ho appena cercato di avere l'appuntamento per un esame strumentale in Ospedale, ma si andava a Luglio/Agosto... Quando, mesi fa, ho avuto bisogno di una terapia di onde d'urto, mi è stato detto dalla segreteria del reparto di fisioterapia che la lista di attesa era lunghissima ( e neppure visibile!, dunque non valutabile ), mentre a pagamento l'avrei avuta nel giro di una settimana : dati i dolori, ho optato, potendo, per questa. Eppure mai, dico mai, ho visto le pretese code di " gente che veniva persino da fuori regione "e che teoricamente intasava il servizio : quella macchina l'ho vista usare SOLO per gente a pagamento, sottoutilizzata in quanto l'unico operatore era il primario e faceva le applicazioni nei buchi di tempo.

STREGHETTA

Mer, 22/01/2020 - 20:21

( i Padroni da 70 anni )(..) Di quale splendida sanità menano vanto, i signori PD arrogantemente abituati a fare il bello e il cattivo tempo, ad auto-giudicarsi, autoincensarsi, autoassolversi? La verità è che il potere per 70 anni crea dei padroni pieni di sè, non degli amministratori tesi al bene comune. Ed è sempre il dio denaro a funzionare anche con loro, quelli che si chiamano "democratici". Alla faccia del potere del popolo! Ma si sa, il popolo ( quello vero e che fatica ) se lo sono dimenticati da tempo.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mer, 22/01/2020 - 20:24

L'assist alla lega non viene tanto dall'endorsement di Sinisa ma dai commenti dei sostenitori del PD che oggi hanno raggiunto un nuovo abisso; per fortuna c'è la commissione contro l'odio che vigila e le sardine che pretendono rispetto!

savonarola.it

Mer, 22/01/2020 - 20:34

Sinisa è originario di una regione che ha conosciuto gli orrori del comunismo. Da persona schietta quale è non poteva esprimersi diversamente. Questa sua presa di posizione spero valga più di quella di migliaia sardine nullafacenti.

porcorosso

Mer, 22/01/2020 - 20:35

"Mi piace la sua forza, la sua grinta, è un combattente": questo apprezzo di Mihajlovic. Per molte cose sono in disaccordo con lui, ma non con il suo coraggio.

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 22/01/2020 - 20:35

la sanità è pagata dagli italiani tutti, il pd al massimo i soldi delle tasse degli italiani se li fotte: vedi mps, vedi fallimento dell'unità, vedi air force renzi.....

Sempreverde

Mer, 22/01/2020 - 20:40

Tra poco la sanita’ sara’ di Salvini. Che problema hanno ? Poi la riavranno tra ventanni.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Mer, 22/01/2020 - 20:45

Purtroppo in Italia esiste il reato d’opinione, non a livello giuridico ma sociale. Nascondendosi dietro l’antifascismo hanno creato il peggior fascismo della storia saturando ogni contesto di ignobili squadristi pronti a “bastonare” socialmente i “nemici del popolo“. Basco cubano al posto del fez, “bella ciao” al posto di “faccetta nera”, maglietta del “che” al posto della camicia nera e social media al posto dell’olio di ricino. Ma sono solo dettagli che non cambiano la sostanza.

Sempreverde

Mer, 22/01/2020 - 20:48

ST6, si ricordera’ che i Balcani li ha bombardati Dalema su ordine dei sudditi di sua maesta’ Lisabetta. Ora grazie al cielo pd-leu e vari se ne staranno fuori per 20 anni e gli inglesi sudditi di Willy non decideranno piu’ un ...zzo di bombardamenti in Europa, Europa, Europa, si, in Europa, non piu’ casa loro: facciano la guerra agli holigans o alle Falkland.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 22/01/2020 - 20:57

In Emilia si possono curare solo gli elettori del PD?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 22/01/2020 - 20:58

Questo Pdioti si credono onnipotenti.Regards

PRALBOINO

Mer, 22/01/2020 - 21:08

La sanità e del popolo che paga i contributi veri mica quelli figurativi capito zecche?

CarlSchmidt

Mer, 22/01/2020 - 21:14

La Sanità dell'Emilia Romagna non è merito del PD ma dei medici che vi lavorano a livelli di eccellenza. altrimenti bisognerebbe dire che la Sanità della Lombardia è merito della Lega. anche per la Lombardia è merito dei medici.

cgf

Mer, 22/01/2020 - 21:32

La sanità non è del PD, ma dei cittadini che pagano le tasse!!! Perché proprio sulla sanità il PD ha taciuto sulle domande poste facendo decadere anche il termine prorogato? I komunistoidi hanno sempre il difetto di assumere quello che è tuo come loro, naturalmente guai se tocchi qualcosa di loro.

corto lirazza

Mer, 22/01/2020 - 21:48

Adesso i kompagni vogliono togliere le cure a Mihajlovic. Bolognesi, attenti a parlare, o votate PD o vi pagate le cure mediche da soli, alla faccia dei contributi che avete pagato per anni!

uberalles

Mer, 22/01/2020 - 21:59

Sinisa sei un Grande! Altro che i M5S/sardinati!

Divoll

Mer, 22/01/2020 - 22:24

La sanita' sarebbe del PD? E io che credevo fosse dello stato italiano, non proprieta' privata di un partito...

terzino

Mer, 22/01/2020 - 23:00

Che arroganza, come se fosse tutta roba loro e non di tutti.

vale.1958

Mer, 22/01/2020 - 23:10

Niente di nuovo a sinistra, giornalisti che sono giornalai e persone che si qualificano da sole x i Twitter... Speriamo che in Emilia diano una lezione a questi volgari ignoranti.

Abit

Gio, 23/01/2020 - 03:57

Sinistra del cavolo!

Georgelss

Gio, 23/01/2020 - 06:08

I sinistrorsi non hanno mai avuto pieta' per niente e per nessuno. Sono sempre stati dei mostri. Sono loro i veri haters. I veri fasciorazzisti

Ritratto di Catone_il_Censore

Catone_il_Censore

Gio, 23/01/2020 - 06:25

Bonaccini: l'E.R. è casa mia! Ora la sanità. Presto l'aereo si schianterà sulle montagne, e allora sì che non vi resterà più nulla, se non le lacrime amare...

leopard73

Gio, 23/01/2020 - 07:04

La santità non e del PD neanche di bonaccini ciarlatani komunisti!!!

Italo2000

Gio, 23/01/2020 - 07:25

Gli odiatori sono a sinistra. Ecco l'ennesima prova

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 23/01/2020 - 07:26

Anche lui con il suo lavoro paga Le Tasse e ha di Tutti i diritti come gli altri e piu'. Purtroppo Chi Non la pensa come Loro e' un nemico. E poi la sanita e' di bonacina?

Sempreverde

Gio, 23/01/2020 - 07:52

Ma che Dalema aderi’ ai bombardamenti in Serbia nessuno se lo ricorda? Che volete che vi ami dopo che gli avete bombardato la patria? So che per voi di sinistra non rappresenta un valore. Ma ci sono uomini a cui questo rappresenta un valore irrinunciabile.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 23/01/2020 - 08:21

Per i sinistri sei buono solo se parteggi per loro. Sinisa, per gli italiani, quelli sani, quelli veri, tu si che sei un vero uomo!

ginobernard

Gio, 23/01/2020 - 08:22

Mi sa che non ha bisogno di bonaccini È ricco che versa se ne andrà in Svizzera come tutti i ricchi I serbi sono nazionalisti a differenza dei piddini che hanno tradito il popolo Speriamo che il popolo se ne accorga

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 23/01/2020 - 08:26

Chi lo ha detto che la Sanità funziona in Emilia? Ne sono certi? C'è chi è in attesa per un intervento di calcoli da altre 14 mesi ed ancora non se ne parla. Fabio funzionare solo quello che gli serve per avere il voto alto. Del resto se ne fregano!

penelope68

Gio, 23/01/2020 - 08:27

Ah perchè pure la sanita' appartiene al PD? i soliti imbecilli idioti!! grande Sinisa!!!

MOSTARDELLIS

Gio, 23/01/2020 - 08:38

Altro autogol pazzesco delle zecche comuniste. Una critica vergognosa che solo i sinistri potevano fare e l'hanno fatta. Non si smentiscono mai. Inguardabili. Ci vediamo domenica nelle urne.

Calmapiatta

Gio, 23/01/2020 - 08:41

Io credo che il buon Sinisa, a cui auguro ogni bene (anche se laziale), si curi con i soldi suoi. A quelli che credono che la sanità pubblica serva a curare qualcuno, chiedo di "provare" sulla propria pelle cosa vuol dire affidarsi alla sanità. Prima di chiacchierare provate! E voi giornalisti, fate il vostro cacchio di mestiere. Andate negli ospedali e riportate la verità.

gneo58

Gio, 23/01/2020 - 08:58

la sanita' e' del PD ????????? azz, non lo sapevo, pensavo che fosse di tutti gli italiani indistintamente dal colore politico. A me sembra che siano sempre piu' fuori di testa !

Giorgio Rubiu

Gio, 23/01/2020 - 10:50

Sinisa si cura con la sanità ITALIANA alla quale hanno diritto tutti i residenti ed anche i turisti provenienti dai paesi reciprocanti. Perfino io che sono dichiaratamente, e da sempre, un anticomunista godo dello stesso Sistema Sanitario. Vorrebbero, forse, che il Sistema Sanitario italiano funzionasse solo per i Comunisti? Tipica mentalità comunista che non è dissimile da quella che era la mentalità Fascista.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Gio, 23/01/2020 - 11:10

Non sapevo Bonaccini fosse il proprietario della sanità (mezzo sgangherata ) dell'Emilia Romagna , comunque Sinisa Mihajlovic , considerato il fatto che paga le tasse in Italia al contrario di tanti clandestini e beneficiari stranieri di pensioni ottenute con il ricongiungimento parentale , che la sanità è anche sua