Teste di cuoio ad Hannover Annullata Germania-Olanda

Lo stadio di Hannover dove è prevista la partita di calcio Germania-Olanda è stato evacuato

Teste di cuoio ad Hannover Annullata Germania-Olanda

Lo stadio di Hannover dove era prevista la partita di calcio Germania-Olanda è stato evacuato e la partita è stata annullata. Poliziotti con le armi ben visibili, distribuiti in pattuglie che percorrono il centro di Hannover fin dal primo pomeriggio. In questa atmosfera di emergenza, nello stadio per l’occasione blindato sulle rive del lago cittadino è stata deciso l'annullamento del match a causa di una "minaccia concreta". "Abbiamo avuto un’indicazione concreta che qualcuno volesse innescare
dell’esplosivo nello stadio", ha affermato la polizia. "C'era un ordigno destinato ad esplodere all'interno dello stadio". Lo scrive il capo della polizia di Hannover su Twitter.

Sono stati almeno 800 i poliziotti impiegati quest’oggi, quando per una normale partita di Bundesliga non si superano le 200 unità. Hannover è una città in stato d’assedio, l’impiego della polizia si estende anche nel resto della regione, le maglie si sono ancora più strette quando in giornata si è diffusa la notizia dell’operazione di polizia scattata vicino ad Aquisgrana, al confine col Belgio. Germania e Olanda volevano fortemente mantenere l’impegno, dare un segnale forte.

La cancelliera Angela Merkel era attesa allo stadio quando è stato annunciato lo sgombero dello stadio e l’annullamento della partita Germania-Olanda. Lo stadio era stato chiuso questa sera per un’ora e mezza, dopo la scoperta di una valigia sospetta, che si è poi rivelata un falso allarme. La partita di Hannover avrebbe dovuto svolgersi protetta da forti misure di sicurezza, con il dispiegamento di agenti muniti di armi automatiche e un’importante presenza di polizia in città. La federazione calcistica tedesca (Dfb) si era inizialmente chiesta se annullare la partita, ma poi era prevalsa la decisione di giocare in segno di solidarietà con le vittime degli attentati di Parigi. Ieri però era stato deciso di annullare per ragioni di sicurezza anche l’amichevole Belgio-Spagna. E sempre sul fronte controlli un treno Intercity è stato sgomberato ad Hannover, dopo che era stata segnalato un oggetto sospetto. Il convoglio al momento viene perquisito dalle forze di polizia. Sono stati resi inaccessibili i binari 11 e 12 della stazione. La Germania piomba nel terrore.

Commenti