Vincono 35 milioni al lotto, poi la sorpresa: "Errore tecnico, non vi spetta nulla"

Una coppia inglese aveva giocato tramite smartphone. Prima la gioia della vittoria, poi l'amara sopresa

Prima la gioia, poi la frustazione. Chissà quanti sogni si erano fatti Edwina e David Nylam, una coppia inglese, quando hanno scperto di aver vinto 35milioni di sterline al superenalotto.

Peccato che il tutto fosse frutto di un errore tecnico dell'applicazione per smartphone da cui avevano giocato. E così, si sono ritrovati la comuncazione che gli annunciava: "E' stato un errore tecnico, non vi spetta nulla".

A riportare la notizia è il Telegraph. Secondo il quotidiano londinese, alla Camelot - la società che gestisce la lotterie - la giocata dei due coniugi non risulta. E così non si sentono in dovere di pagarla. Il credito sul cellulare da cui è partita la giocata era senza credito. Nonostante ciò, l'applicazione le ha permesso di concludere la giocata, rilasciando la ricevuta.

Loro non mollano: "Abbiamo la ricevuta della transazione, andremo fino in fondo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

routier

Lun, 04/01/2016 - 15:49

Chi ripone fiducia nel gioco per risolvere il proprio futuro, mi ricorda quel poveraccio vestito di tela leggera che affrontava la brutta stagione sperando in un caldo inverno.