Mori contro X Factor: "Me ne vado". Ma resta

Il "giudice" Claudia Mori ha minacciato di lasciare il reality di Raidue dopo che, durante la trasmissione, sono state mandate in onda due foto. Una in cui veniva ritratta a 30 anni e una più recente. Guarda il video

Mori contro X Factor: 
"Me ne vado". Ma resta

Milano - Claudia Mori ha minacciato di lasciare X-Factor. Poi ci ha ripensato. Una cosa è certa: si è molto arrabbiata. Il nuovo giudice del talent show di RaiDue se l'è presa perché, in trasmissione, è stata mostrata una sua foto di 30 anni fa affiancata ad una scattata nella scorsa puntata del programma, nella quale non appariva al meglio della forma (guarda il video). "Non ci sto a questi giochi biechi, stupidi, televisivi di bassa lega. È chiaro che a 65 anni non sono come 30 anni fa - ha sottolineato la Mori - ma che ci siano degli imbecilli che fanno una cosa del genere mentre sono qua a metterci la faccia... È facile che da domani vi dovrete andare a cercare un altro giudice".

"Sono inc..." Al conduttore Francesco Facchinetti ha poi detto: "Non sono offesa, mi sono inc..., è diverso, perché è la solita Tv orrida. Questo sembrava un talent show di un certo livello, è diventato un reality del cavolo dove la musica c’entra e non c’entra". E poi: "io mi piaccio come sono, piaccio a mio marito, ai miei figli, a chi mi vuole bene. Questa è una cosa scorretta". A sostenerla nella sua protesta, anche l’altro giudice, Mara Maionchi, e l’ospite Daria Bignardi.

Poi ci ripensa "Ho deciso di restare a X Factor fino alla fine - rassicura alla fine la Mori - perché gli impegni si rispettano. Anche quando accadono fatti volgari come l'agguato che ho subito ieri in onda da un maschilismo di terz'ordine. E rimanere mi consentirà anche di far capire meglio come sono e non come vorrebbero farmi apparire".