Indagato per omicidio volontario il carabiniere che sparò al rapinatore 15enne

I pm indagano per omicidio volontario. Nelle tasche del 15enne c'erano già un Rolex e una catenina d'oro, forse segno di un altro colpo

Il carabiniere 23enne che ha sparato al 15enne che tentava di rapinarlo è indagato per omicidio volontario. Cambia quindi il capo di imputazione, che inizialmente era stato espresso in eccesso colposo di legittima difesa.

Ugo Russo si era avvicinato con uno scooter all'auto del militare, che stava parcheggiando. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il ragazzo impugnava una pistola finta, identica a un'arma vera, che avrebbe puntato contro il 23enne, nel tentativo di rubargli l'orologio. "Temevo che ci volesse uccidere", si era difeso il carabiniere che, dopo essersi qualificato, avrebbe sparato al 15enne, morto dopo essere arrivato all'ospedale Pellegrini di Napoli.

Secondo il Fatto quotidiano, l'imputazione è un atto tecnico, anche per permettere al legale dell'indagato di predisporre atti difensivi e nomine di consulenti di parte. Intanto, nelle prossime ore, si svolgerà l'autopsia sul corpo del ragazzo, che servirà a ricostruire la dinamica della vicenda, insieme alla perizia balistica sulla pistola del carabiniere, che stabilirà il numero di colpi esplosi, su cui non c'è ancora chiarezza. Domani, invece, verrà convalidato il fermo per il 17enne che ha partecipato alla tentata rapina.

Nel corso delle indagini sulla morte di Ugo Russo, è emerso che il ragazzo aveva già rubato un Rolex e una catenina d'oro, ritrovati nelle sue tasche. Sembra che il 15enne avesse, quindi, già messo a segno un altro colpo, prima dell'ultima fatale azione.

"Io sto col carabiniere", ha scritto il leader della Lega Matteo Salvini, spiegando: "Indagato per omicidio volontario il carabiniere aggredito a Napoli da un ragazzo che aveva già rubato un Rolex e una catenina. Con tutto il rispetto per la giovane vittima, perché la morte è sempre un dramma, io sto col carabiniere".

Duro anche il commento di Forza Italia alla notizia dell'accusa mossa al carabiniere: "La morte di un ragazzo di quindici anni, anche se nelle vesti di rapinatore con un'arma in pugno, è sempre una tragedia sconvolgente. Ma ritengo sconvolgente che ora il carabiniere che ha sparato dopo essersi visto puntare una pistola alla tempia sia indagato non più per eccesso di legittima difesa, ma per omicidio volontario". "Un segnale devastante per chi ogni giorno e ogni notte rischia la vita per contrastare la criminalità", ha aggiunto Anna Maria Bernini.

La procura ha deciso, ora, di procedere per omicidio volontario. In seguito potrà valutare le circostanze che potrebbero alleggerire l'ipotesi di reato, o anche scagionare il caraniniere da ogni accusa. "C'è ancora tutto da accertare", aveva detto il legale del militare, Enrico Capone, che aveva aggiunto: "Siamo dispiaciuti per la morte del ragazzo, ma siamo assolutamente tranquilli e soprattutto fiduciosi nell'operato della magistratura".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Lun, 02/03/2020 - 20:12

Questo paese ha due gravi motivi di devastazione, la sinistra e la magistratura di sinistra ..... la sinistra è il peggior male che possa capitare ad una nazione e la storia ce lo ha sempre confermato !!!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Lun, 02/03/2020 - 20:14

è arrivato il momento di scendere in piazza contro questi pm di ******

edo2969

Lun, 02/03/2020 - 20:14

Quanta tristezza in questi fatti di cronaca, davvero.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 02/03/2020 - 20:17

Ciò che pensano i pm non conta nulla. Saranno decisive l'autopsia e le perizie balistiche. Abbiamo a che fare con cani rabbiosi (rossi) che non vedono l'ora di sbattere in galera chiunque. Falce e martello prevalgono sulla legittima difesa.

Mauritzss

Lun, 02/03/2020 - 20:18

Per la giustizia italiana devono fare tutti la fine di Cerciello . . . .

cgf

Lun, 02/03/2020 - 20:20

ci verranno a raccontare che è un atto dovuto, presto col politicamente corretto faremo a meno di…

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 02/03/2020 - 20:22

Questi PM sono soliti sinistri che non sopportano le forze dell'ordine e vogliono far passare come normale una rapina di un balordo sprovveduto. Cosa doveva fare il carabinieri? Doveva capire al volo che non era un arma vera? O doveva farsi rapinare senza reagire? O rischiare di farsi sparare e poi vedere se era vera o meno? Come al solito questa giustizia fa schifo.

rigadritto

Lun, 02/03/2020 - 20:23

Che muoia una persona che è poco più di un bambino fa comunque male al cuore. Ma perché nessuno gli aveva mai detto che non si va in giro a rapinare la gente con la pistola come nel far west? bene questo qualcuno dhe doveva dirglielo e non ha mai detto, questo è il vero omicida, non certo il carabiniere che è solo una vittima, e noi cittadini dobbiamo avere il coraggio di difenderlo tutti da giustizie di parte.

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 02/03/2020 - 20:25

Contrariamente all' opinione dell' avvocato difensore noi italiani non siamo assolutamente tranquilli nè sopratutto fiduciosi..... .

AlvinS83

Lun, 02/03/2020 - 20:26

Fiduciosi nella magistratura? Che coraggio!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 02/03/2020 - 20:26

Questo pm comunista va processato subito e condannato.

Nick2

Lun, 02/03/2020 - 20:28

La zona dell'omicidio è sorvegliata da decine di telecamere. Fermo restando il gravissimo comportamento del ragazzo, un politico che pretenderebbe di governare il paese, non può dire a priori:"Io sto con il carabiniere". Se dal filmato si evince che il ragazzo (tra l'altro con una pistola finta) è stato ucciso mentre mentre si allontanava, il carabiniere è colpevole ed è giusto che sia accusato di omicidio volontario. Il comportamento del vostro eroe in felpa è grave, gravissimo, ma non posso pretendere che qualcuno di voi lo capisca...

dredd

Lun, 02/03/2020 - 20:29

Pazzesco

carpa1

Lun, 02/03/2020 - 20:30

...Nelle tasche del 15enne c'erano già un Rolex e una catenina d'oro, forse segno di un altro colpo... E chissà quant'altra roba se perquisissero l'abitazione ... ma avrebbero dovuto farlo subito mentre i suoi integerrimi famigliari erano intenti a sistemare il PS e la facciata della caserma della polizia; ora è tardi, avranno già fatto sparire tutto.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 02/03/2020 - 20:31

Così va l'Italia! Non a caso fanno a pugni per venire tutti qui

Kucio

Lun, 02/03/2020 - 20:34

La morte è sempre un evento drammatico. Tuttavia se al posto del Carabiniere c era una Persona non armata, questo fiore di educazione impartitegli dai Genitori come si sarebbe comportato? Magari con qualc uno dell età di Suo padre che va sfasciando Pronto Soccorso....

filoforte

Lun, 02/03/2020 - 20:35

E te pareva

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 02/03/2020 - 20:35

...io sto con il Carabiniere...

marinaio

Lun, 02/03/2020 - 20:37

È un atto dovuto... guarda caso da parte di un PM di sinistra.

Gianni11

Lun, 02/03/2020 - 20:41

L'Italia non funziona perche' abbiamo sovversivi al posto dei pm. La legge e messa sottosopra. Si tutelano i criminali; non chi si difende dai criminali. La prima cosa da fare e' purgare la magistratura. Se la costituzione non lo permette allora la costituzione va rifatta.

maorichief

Lun, 02/03/2020 - 20:42

Negli USA sarebbe diventato subito un eroe.

Giorgio5819

Lun, 02/03/2020 - 20:43

Impossibile non essere vicini al carabiniere. Si vedrà come finirà il processo.

savonarola.it

Lun, 02/03/2020 - 20:45

Era facile immaginarlo. La legge in questo paese sta dalla parte dei delinquenti. Chi la amministra sa che sui galantuomini si può infierire senza rischiare nulla. Mentre i farabutti sanno farsi valere anche quando lo stato dovrebbe perseguirli. Siamo davvero allo sfascio.

amicomuffo

Lun, 02/03/2020 - 20:46

secondo i giudici si doveva fare uccidere... a quando lo sciopero delle scorte a questa magistratura ormai troppo super partes?

tremendo2

Lun, 02/03/2020 - 20:52

perché non eliminiamo le forze dell'ordine? Sono sempre tra l'incudine e il martello e non possono difendersi. Per un giorno, dico solo un giorno, mandiamo i giudici a fare il loro lavoro.

Mamie

Lun, 02/03/2020 - 20:53

Prima cosa mettere fuorilegge come il partito Fascista anche il Partito popolare eX PC SECONDO APPENA CAMBIERÀ IL GOVERNO TOGLIERE IL TITOLO DI GIUDICE A TUTTI QUELLI CHE HANNO CONDANNATO ADDETTI ALLE FORZE DI POLIZIA ,PENSIONARLI CON IL MINIMO DI PENSIONE A VITA SENZA POSSIBILITÀ DI RICORSO , E QUESTO PER LEGGE

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 02/03/2020 - 20:54

Questo direi e' L'ATTO DI MORTE dello "Stato" come garante dei DIRITTI DEI CITTADINI. E di conseguenza, contrariamente alle velleita' che hanno portato ad una simile blasfemia, NE DETERMINERA' IL DOVERE ALLA PROPRIA AUTODIFESA. Provino poi a incarcerare TUTTO UN PAESE.

ClaudioB

Lun, 02/03/2020 - 20:56

Magistrati F.D.P.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 02/03/2020 - 20:56

Il carabiniere finisce indagato. Quanti italiani si sentiranno traditi da questo provvedimento?

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 02/03/2020 - 20:57

Mah...spero se la cavi, ma purtroppo sarà dura per lui

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 02/03/2020 - 20:58

Personalmente, di riflesso a questa comunque tristissima vicenda di DEGRADO ISTITUZIONALE, non sono NE' DISPIACIUTO PER LA "MORTE IN CULLA" DI UN DELINQUENTE, NE' FIDUCIOSO IN UNA MAGISTRATURA CHE HA DATO AMPIE PROVE DELLA PROPRIA AUTOREFERENZIALITA'

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 02/03/2020 - 21:02

Sappiamo da tempo che la (in)giustizia sta dalla parte dei delinquenti. Le leggi italiane sono tutte spostate a favore dei banditi perché è la mafia che comanda nel paese. Fate mente locale, per un attimo, alla mappa del Potere e di chi vi sta a capo.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Lun, 02/03/2020 - 21:04

L'Italia sta diventando un paese sempre migliore. Eccellente gestione governativa su ogni fronte (immigrazione clandestina, economia, virus pacco, rapporti internazionali, occupazione, ecc.) e una giustizia sempre più in linea col buon senso. Grazie elettori pd e 5pacchi, dobbiamo tutto a voi, ai primi in particolare (i secondi sono solo materiale usa e getta).

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Lun, 02/03/2020 - 21:04

A questo punto e' chiaro che c'e' una parte della magistratura che fiancheggia la malavita.

Cosean

Lun, 02/03/2020 - 21:05

Non è stato volontario! Stava pulendo la pistola e non si era accorto che non c'era la sicura. Ma che caz.. si inventano questi PM! Hahaha

Ritratto di pascariello

pascariello

Lun, 02/03/2020 - 21:05

Mi sono sempre domandato cosa significasse in realtà la sigla p.m., vedremo quando saranno depositate le conclusioni dell'inchiesta; spero di non rimanere deluso ...

ziobeppe1951

Lun, 02/03/2020 - 21:07

Non sarei assolutamente tranquillo sull’operato della magistratura... le zecche rosse sono sempre dalla parte di ladri e delinquenti..che nessuno tocchi Caino..sono sempre ca22i di Abele

Ritratto di vadis

vadis

Lun, 02/03/2020 - 21:08

E te pareva? Continuate con questo metodo e lasciate andare la delinquenza dei bravi ragazzi.

Tuthankamon

Lun, 02/03/2020 - 21:10

Questa magistratura dovrebbe imparare a fare ... un passo per volta. Dopo un'accusa del genere, hai voglia a dire che sarà cambiata più in là. Non si crea tensione sociale a meno di elementi gravissimi che per ora non ci sono.

VittorioMar

Lun, 02/03/2020 - 21:12

..Solidarietà alla Famiglia....del Carabiniere...e delle Spese che dovrà affrontare.....ma chi paga i DANNI ERARIALI del Pronto Soccorso..??

jaguar

Lun, 02/03/2020 - 21:15

Nelle tasche del ragazzo c'era un Rolex e una catenina d'oro? Beh, il padre dice che era un gran lavoratore, peccato che avesse un secondo lavoro. Comunque massima solidarietà al carabiniere, il quale si sta rendendo conto in che paese di emme vive.

QuasarX

Lun, 02/03/2020 - 21:16

ma e' possibile che in questo paese vada tutto al contrario? cioe' uno ti punta una pistola alla tempia in presenza della fidanzata ed indagato ci finisci tu per avergli sparato? ma non esiste

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 02/03/2020 - 21:18

La chiosa mi sembra molto chiara. E poi sono le sentenze passate in giudicato che contano, non altro.

Boxster65

Lun, 02/03/2020 - 21:18

Anche iostoconilcarabiniere. E non sono neppure molto dispiaciuto della fine che ha fatto il giovane delinquente!

Robdx

Lun, 02/03/2020 - 21:18

Io non solo sto con il carabiniere ma invierei anche la fattura dei danni causati dai familiari all’ospedale

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 02/03/2020 - 21:18

Solo una riflessione: 23 anni= ROLEX???????

Ernestinho

Lun, 02/03/2020 - 21:18

Un bell'esempio per tutti. Fatevi rapinare e minacciare con una pistola e non reagite minimamente. Chiamate i Carabinieri! Vero, Librandi?

Sceitan

Lun, 02/03/2020 - 21:18

Questa, per essere chiari, si chiama strategia del terrore. Terrorizzare chiunque faccia il proprio dovere o si difenda dai criminali. Prima con accuse infondate e poi attraverso la rovina economica per pagare legali che sono come gli avvoltoi. Ecco perche' ci sono tanti suicidi tra le Forze dell'Ordine.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 02/03/2020 - 21:20

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Se è ancora tutto da accertare , perchè l'indagine è per omicidio volontario e non invece per probabile omicidio volontario ? STOP Leggi e regolamenti li fanno i politici , e perciò questa indignazione dei politici non si capisce tanto !!! STOP Piuttosto spieghino dove il regolamento o la legge è sbagliata !!! STOP Insomma , avete rotto i cabbasisi tutti quanti , è ora di finirla con le minchiate !!! STOP E ricordate : Una volta c'era Dracula , oggi c'è Giuseppi , il Cuonta mxxxxxate !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhh

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 02/03/2020 - 21:22

Un altro Placanica ed un altro monumento ad un delinquente. I carabinieri sono il braccio armato dei giudici e solo loro possono liberarsi dalle catene che li avvincono e cosi liberare tutta l'Itaglia che si ripulirebbe di un po' di luridume. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 02/03/2020 - 21:27

Io sto con il carabiniere.E.A.

moichiodi

Lun, 02/03/2020 - 21:28

Come "finisce" indagato! Cosa imbrogliate? C'è un morto. L'indagine è obbligatoria. E se l'indagine è obbligatoria è normale che gli attori della scena sono soggetti ad indagine. Ancora una volta si strumentalizza. Io sto con.... Come se gli altri siano con chi delinque.

moichiodi

Lun, 02/03/2020 - 21:30

Secondo il fatto quotidiano......secondo il fatto quotidiano? Secondo legge! Il giornale fa lo gnorri.

Romalupacchiotto

Lun, 02/03/2020 - 21:35

L'eterno riposo per questo ragazzo, perchè la vita è bella, ricordiamo il film di Benigni, ma purtroppo vissuto in un contesto non tanto bello. Li' la forza doveva essere dei genitori, seguire i figli ed evitare che incrocino cattive compagnie. Purtroppo questo non è avvenuto, ed il gesto di sparare ad un ragazzo piu' grande di lui è normale che chiunque minacciato da una pistola si debba difendere, per di piu' essendo una forza dell'ordine. Non è possibile in Italia che le forze dell'ordine devono essere sempre aggredite minacciate e quant'altro. Poi ritrovata refurtiva di altro furto fà pensare ad azioni recidive del ragazzo.

lonesomewolf

Lun, 02/03/2020 - 21:36

Adesso in Italia si sta coi delinquenti e non con le forze dell'ordine...che schifo!!!

Bisekur1960

Lun, 02/03/2020 - 21:37

Il politicamente corretto vieta post su questo argomento ? Non ne leggo ancora nessuno . Lascio il mio se il giornale me lo consente visto che non so per quale recondita ragione vengo continuamente bannato. So di non essere particolarmente intelligente e a volte di andare contro corrente ma .... oggi anch'io #stoconil carabiniere . A prescindere. Hasta pronto

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Lun, 02/03/2020 - 21:39

Innanzitutto bisogna capire come, il carabiniere, si è qualificato. Ha solo detto di essere un carabiniere? Ha mostrato il tesserino con distintivo? Se fosse vero il secondo caso dubito che il ragazzo avrebbe proseguito con la rapina. Poi, secondo quanto riportato da alcuni giornali, il ragazzo sarebbe stato colpito con un proiettile sul retro del collo, e questo è un grosso problema perché vorrebbe dire che è stato colpito alle spalle!

Romalupacchiotto

Lun, 02/03/2020 - 21:41

Speriamo che ci siano giudici obiettivi, come se fossero loro in quella situazione, e capire in quei momenti cosa avrebbero fatto loro per difendersi.

gpetricich

Lun, 02/03/2020 - 21:41

Questa magistratura va messa in condizione di non nuocere più all'Italia ed agli Italiani.

ulio1974

Lun, 02/03/2020 - 21:43

non capisco cosa ci sia da temere: se è vero che non gli ha sparato alle spalle mentre fuggiva, è al sicuro.

maricap

Lun, 02/03/2020 - 21:44

Capito come funziona ormai la Giustizia in Italy. Io magistrato, ti accuso di aver stuprato Maria Vergine, e tu devi portare le prove, che ella è ancora integra, o al limite... che non sei stato tu. Logica vorrebbe, che su chi va a far rapine, gravasse tutto ciò che consegue dal suo atto delinquenziale. Insomma, chi trova il coraggio di opporsi ai rapinatori (Non sono poi molti) non debba poi difendersi anche da magistrati, che si avvalgono di leggi farlocche, che gli permettono di interpretarle ad libidum.

MammaCeccoMiTocca

Lun, 02/03/2020 - 21:44

E figurati se questi non se ne uscivano con le solite eresie che ormai sono un classico della categoria.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 02/03/2020 - 21:45

"omicidio volontario": A meno che uno sia privo di cervello o sotto l'effetto di droghe, l' atto di puntare, mirare ed aprire il fuoco RICHIEDE LA VOLONTA' E LA FREDDEZZA NECESSARI! Ed e' proprio PER QUESTO, CASOMAI, CHE, AL CONTRARIO, ANDREBBE SANZIONATO CHI, IN SITUAZIONI CRITICHE, NON ABBIA FREDDAMENTE APPLICATO LA PROPRIA VOLONTA' ALLA RISOLUZIONE DEL PROBLEMA!

Marcolux

Lun, 02/03/2020 - 21:47

Attenzione COMUNISTI con la toga! State tirando troppo la corda! Vi credete invincibili e intoccabili, ma la storia insegna....leggetevi quella della rivoluzione francese. Forse ne trarrete qualche insegnamento. La misura è colma!

Teobaldo

Lun, 02/03/2020 - 21:48

...beato lui che è fiducioso nell'operato della magistratura... e un avvocato cosa vuoi che dica? Come diceva il generale Sheridan, o Custer o Sherman,dell'indiano buono...? Ecco...mutatis mutandis....

Teobaldo

Lun, 02/03/2020 - 21:49

Ugo, Ugo, Ugo...ho il cuore a pezzi...

Ritratto di perigo

perigo

Lun, 02/03/2020 - 21:57

E quel centinaio di camorristi che ha distrutto l'ospedale Pellegrini sono indagati, arrestati, cosa...?!? Così tanto per capire come agisce la magistratura in questo Paese alla rovescia!

Ritratto di faman

faman

Lun, 02/03/2020 - 22:00

stiamo un attimo calmi, è ancora tutto da accertare. Ma perchè si fanno sempre polemiche anche su poco o nulla. Per scatenare la canea?

Marcolux

Lun, 02/03/2020 - 22:00

Un giorno i carabinieri torneranno ad essere comandati da gente onesta e patrioti di destra, e non da venduti comunisti. Allora per le toghe rosse...e non solo, saranno dolori!

Marcolux

Lun, 02/03/2020 - 22:02

bla bla bla.... ma è un delinquente in meno.

Vincenzo65

Lun, 02/03/2020 - 22:03

Se il bravo ragazzo invece di andare in giro a rapinare la gente si fosse alzato alle quattro di mattina per andare a lavorare come faccio io da trentacinque anni a quest'ora sarebbe ancora vivo, non posso dire che il Carabiniere ha fatto bene ma neanche biasimarlo, purtroppo questa brutta storia è finita in tragedia ma non deve assolutamente passare l'idea che un qualsiasi cittadino aggredito da un rapinatore armato "anche se quindicenne " non possa difendersi, lo spirito di sopravvivenza è innato in tutti gli esseri viventi , abbiamo rischiato un secondo Cerciello ; comunque meglio un Carabiniere vivo. IO STO CON I CARABINIERI !

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Lun, 02/03/2020 - 22:09

mi sarei stupito del contrario. Il paese è quello che è. I galantuomini sono indagati, condannati, incarcerati, vessati oltre ogni limite. Gli altri, i non innocenti, sono protetti, difesi, vezzeggiati, coccolati, spalleggiati da governi di incapaci e graziati da una legge che ha abdicato al proprio ruolo di garante dei diritti degli onesti. Continuando così, non si arriva da nessuna parte.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 02/03/2020 - 22:09

C.V.D. IN ITALIA E' COSI'....E' UN PAESE PERICOLOSOPERCHE' DIFENDE I LADRI E PUNISCE CHI SI DIFENDE ...UNO STATO SIFFATTO E' PERICOLOSO,. MOLTO PERICOLOSO!

Ritratto di Daniele Milan

Daniele Milan

Lun, 02/03/2020 - 22:10

Solita magistratura indecente, ridicola e vergognosa. Onore e stima al carabiniere.

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Lun, 02/03/2020 - 22:11

Mi sarei stupito del contrario. Il paese è quello che è. I galantuomini sono indagati, condannati, incarcerati, vessati oltre ogni limite. Gli altri, i non innocenti, sono protetti, difesi, vezzeggiati, coccolati, spalleggiati da governi di incapaci e graziati da una legge che ha abdicato al proprio ruolo di garante dei diritti degli onesti. Continuando così, non si arriva da nessuna parte.

ex d.c.

Lun, 02/03/2020 - 22:15

In questi casi non dovrebbe neppure essere aperta l'inchiesta

Aleramo

Lun, 02/03/2020 - 22:21

Il Carabiniere ha fatto bene a difendere se stesso e la fidanzata, la difesa è sempre legittima. Il ragazzo se l'è cercata, guardatelo nella foto, come è fiero di essere... quello che era, altro che onesto lavoratore. Le persone oneste stanno con il carabiniere, a Napoli deve ritornare la legge, che adesso non c'è.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 02/03/2020 - 22:35

E te pareva!!!!AUGH.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Lun, 02/03/2020 - 22:36

L'Italia che non cambia e non cambierà mai ...

ruggerobarretti

Lun, 02/03/2020 - 22:43

Sarà anche prassi giuridica ma rimane una prospettiva vergognosa. In questo caso sono politicamente scorrettissimo: ragazzetto o meno, ci troviamo di fronte ad un delinquente che sapeva perfettamente cosa stava facendo e di conseguenza cosa poteva rischiare. E tutti quelli che hanno compiuto quelle devastazioni non sono da meno. Tutta la mia solidarietà al carabiniere. E se non fosse stato un uomo in divisa avrebbe ricevuto la stessa solidarietà.

bernardo47

Lun, 02/03/2020 - 22:59

io sto solo con i fatti.....ma quel ragazzino, andava mandato a scuola e non a fare rapine ai passanti....

Calmapiatta

Lun, 02/03/2020 - 23:02

Ma dai...aveva perpetrato altre rapine? Chi lo avrebbe mai detto....

steorru

Lun, 02/03/2020 - 23:24

difendersi in Italia è un crimine, aggredire un diritto abbiamo una legge al contrario, si tutelano i criminali e si accusano le forze di polizia.

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Lun, 02/03/2020 - 23:33

Solo in Italia succedono queste cose.Speriamo ancora per poco

lonesomewolf

Mar, 03/03/2020 - 00:01

FABIOUS76- Ha mostrato il tesserino,il distintivo? e perche' non invitarlo a entrare in macchina? Dubiti che il ragazzo avrebbe proseguito nella rapina?! conosci poco quella gente. E poi il ragazzo teneva la pistola alla tempia del carabiniere. Coraggioso e' stato il militare a reagire prontamente. Poi, guarda, se e' vero che un proiettile lo ha colpito dietto al collo (ammesso e non concesso, non so da chi tu riceva tanti particolari), non ti viene in mente che puo' essere anche di rimbalzo, contro una superficie dura e la traiettoria devia?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 03/03/2020 - 00:03

A dir la verita caro faman 22e00. mi pare che la CANEA l'abbiano scatenata i parenti dell'"angelo" sfasciando un ospedale O NO!!! AUGH.

federik

Mar, 03/03/2020 - 00:03

IO STO COL CARABINIERE

Ilsabbatico

Mar, 03/03/2020 - 00:05

...il problema che mi lascia ancora più basito è che il carabiniere prima è stato indagato per eccesso di legittima difesa e poi il pm ha deciso di cambiare l'imputazione in omicidio volontario...non è proprio purtroppo un buon segno! ...povera Italia, va tutto al contrario! Chi può se ne vada prima possibile.

killkoms

Mar, 03/03/2020 - 00:09

@moichiodi,c'è chi sta con chi delinque!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mar, 03/03/2020 - 00:46

Quello che vale è la sentenza non più appellabile. La chiosa a mio avviso è più che ovvia.

TitoPullo

Mar, 03/03/2020 - 01:35

Napoli......che degrado....che miseria.....che pena vedere una citta' con un secolare retaggio culturale ridotta a quel livello! Baby gangs come nelle favelas brasiliane!Ma Sindaco Giggino te ne rendi conto??? Cosa stai facendo in merito??

Cosean

Mar, 03/03/2020 - 01:53

Mi piacerebbe tanto sapere perche chi fa applicare le leggi, viene chiamato comunista! Io credo perche chi lo afferma è un Fascista! Difatti vorrebbe delle leggi autoritarie e antidemocratiche. Solo così chi applica le leggi non verrà considerato "Comunista".

clickexange

Mar, 03/03/2020 - 02:30

Premetto che sto col carabiniere. La magistratura lo ha indagato per una questione tecnica e stanno le telecamere a dire come è andata la questione è speriamo che sia come dice il milite. L’unica cosa che mi sento di dire è come mai non si sia accorto che l’arma era falsa e perché’ se non era in servizio viaggiava con la pistola...

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Mar, 03/03/2020 - 05:42

La giustizia al contrario! Certa magistratura dovrebbe solo vergognarsi!

gianf54

Mar, 03/03/2020 - 06:46

Come dovevasi dimostrare: il rapinatore ha tutte le attenuanti, le forze dell'ordine tutte le colpe. Bisogna, dunque, farsi rapinare senza difendersi, anche quando ti puntano la pistola alla testa?????? Questa italietta è più simile al far west che ad un Paese civile. Vediamo cosa succederebbe in America, in simile circostanza? O In Francia, o Gran Bretagna? Il bello è che il milite viene indagato per omicidio volontario!! Questa è legittima difesa, invece!. E in galera manderei subito il padre e i parenti del rapinatore, perchè anzichè chiedere scusa, difendono il giovane che hanno fatto crescere come un criminale.... Che messaggio vogliono far passare i giudicanti garantisti sinistroidi?

clickexange

Mar, 03/03/2020 - 07:53

@Moshe... beh certo dove hanno governato i fascisti, Spagna franchista paesi sudamericani anni 70 per non parlare del ventennio italiano sono se pre state rose e fiori e secondo te in Italia ci sarebbero dei comunisti? Magari...

armando45

Mar, 03/03/2020 - 07:57

Italia che pena!

Ritratto di asso_idefix

asso_idefix

Mar, 03/03/2020 - 07:58

L'Italia è il Bengodi dei delinquenti, forse l'unico paese al mondo dove delinquere è un diritto e difendersi un reato. Incredibile. E ancora più incredibile è che qualcuno pensi che questo sia giusto... Poi si lamentano se Salvini guadagna consensi.

MellontaTauta

Mar, 03/03/2020 - 08:04

Ci sarebbe anche il reato di "interruzione di pubblico servizio" del quale, spero, vengano incriminati quei bravi parenti.

timoty martin

Mar, 03/03/2020 - 08:23

Mi vergogno di vivere in un paese dove i delinquenti vengono protetti, che squallido

routier

Mar, 03/03/2020 - 08:27

Il vero pericolo sociale per il nostro Paese sono le leggi palesemente inadeguate e una magistratura, in gran parte politicizzata, che le applica impunemente con eccessiva discrezionalità. A questo punto è grottesco dire: "Ho fiducia nella giustizia"!

Ernestinho

Mar, 03/03/2020 - 08:35

A me fanno pena solo le morti di ragazzi onesti!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 03/03/2020 - 09:18

@steorru 23:24......da tempo la chiamo: "DEMOCRAZIA INVERTITA"!

Ernestinho

Mar, 03/03/2020 - 09:49

Italia, il paese dell'in..giustizia!

Ernestinho

Mar, 03/03/2020 - 09:50

Ma non hanno ancora trovato i colpevoli dell'assedio? Cosa aspettano?

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 03/03/2020 - 10:35

Dal momento che le nostre forze dell’ordine sono trascurate in balia di giudici ,che interpretano la legge a loro interesse di partito ,e gran parte delle volte a favore dei criminali fregandosene di difende il popolo italiano : vedi tanti processi con il rimborso del mancato furto ! farei sciopero .

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 03/03/2020 - 12:48

Una VERA legge sulla LEGITTIMA DIFESA, deve essere FATTA!! Semplice e NON interpretabile!! Che dica papale papale !Chiunque nel difendersi provoca la morte dell'assalitore ,non deve essere indagato perche si tratta di LEGITTIMA DIFESA"!! Per quello che si chiede come mai fuori servizio il carabiniere avesse l'arma,RICORDO che, le forze dell'ordine sono SEMPRE in servizio anche quando sono fuori servizio!!! AMEN.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 03/03/2020 - 16:06

lonesomewolf Mar, 03/03/2020 - 00:01. Le mie sono solo considerazioni. A parte questo, si continua a prendersela con i pm, ma si dimentica sempre che loro applicano le leggi. Se la politica non cambia le leggi le cose non cambieranno mai! E mi riferisco sia alla destra che alla sinistra!

Ritratto di faman

faman

Mar, 03/03/2020 - 17:37

hernando45-Mar, 03/03/2020 - 00:03: ma perchè fai questo commento? Io ho apertamente condannato l'assurdo atto di inciviltà dei parenti e amici e ho definito il ragazzo un delinquentello. Risparmiati certi commenti per cose che non sostengo. Anche tu fai parte della canea che apre la bocca solo per dare aria ai denti? Ma certamente non replicherai al mio post.

Ritratto di faman

faman

Mar, 03/03/2020 - 17:44

hernando45-Mar, 03/03/2020 - 12:48: sono favorevole ad una legge sulla legittima difesa che dia molte più prerogative a chi è vittima di atti criminali, ma non alla giustizia fai date (non mi riferisco a questo caso, che può rientrare nella legittima difesa anche come la intendo io, ma in generale). Le eventuali indagini devone esere comunque rapide.

Ritratto di faman

faman

Mar, 03/03/2020 - 17:50

maorichief-Lun, 02/03/2020 - 20:42: non sono d'accordo nel farne un eroe, se ha agito per legittima difesa gli va riconosciuto. Fine. Per quanto riguarda gli USA, che su questo argomento stimi tanto, vai un pò a leggere le statistiche sui morti ammazzati per arma da fuoco negli USA. Da brivido.

maricap

Mar, 03/03/2020 - 18:05

clickexange Mar, 03/03/2020 - 02:30 Il carabiniere aveva la pistola di servizio con se, 1) Perché poteva portarla. 2)Perché anche se, non in servizio comandato, è un tutore dell'ordine, che deve intervenire, là dove la legge viene palesemente violata. 3) Perché con i tempi che corrono, nessuno può difendere se stesso, o chi viene aggredito in sua presenza, se non è armato. Anni or sono, mi permisi di dire di piantarla ad un uomo, che spintonando spintonando una ragazza, l'aveva fatta sbattere contro un palo dell'illuminazione. Costui attraversò la strada e mi aggredì, ma male gliene incolse. Infatti, avevo appena comprato tra le altre cose, una bottiglia di ottima crema di limoncello (LIDL), che gli feci subito assaggiare. Dopo tre o quattro "Sorsi", decise autonomamente di non seguitare a bere. Logicamente mi detti alla fuga anch'io, dato che, con certa magistratura..... non si sa mai come potrebbe finire.

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 03/03/2020 - 18:22

Dove volete che vada questa nazione di mxxxa se chi difende la nostra nazione viene processato pur difendendo la patria e noi cittadini. Cosa aspettano le forze dell’ordine scendere in piazza? Oggi tocca a questo carabiniere domani potrebbe toccare a te .

Italianocattolico2

Mar, 03/03/2020 - 19:40

Ripeto ancora : Solo un commento è possibile per il magistrato : FATE RIBREZZO; COMPLICI DEI LADRI E DEI CAMORRISTI. Però i Carabinieri vi fanno comodo per scortarvi anche a fare la spesa, magari con l'auto di servizio...!!!

Cosean

Mar, 03/03/2020 - 20:00

hahaha Qualcuno deve aspettare tre gradi di giudizio, altri gli si può sparare! Hahaha Dovete ammettere che è più la destra ad avere queste idee. Opinione espressa da uno non necessariamente Comunista

maricap

Mer, 04/03/2020 - 12:24

Cosean Mar, 03/03/2020 - 20:00 Volevi dire qualcosa, ma come solito non ci sei riuscito. Vero?

Cosean

Mer, 04/03/2020 - 19:51

maricap Mer, 04/03/2020 - 12:24 Evidentemente ci sono riuscito, dato che non hai neanche provato a smentire!

Cosean

Mer, 04/03/2020 - 19:52

Hahaha Ti dispiace che non riesci a smentire chi non è comunista? Hahaha

Cosean

Mer, 04/03/2020 - 19:55

Ho solo detto che ad alcuni gli si può sparare, ad altri gli si dice che bisogna aspettare tre gradi di giudizio! Hahaha. Sallusti vi ha insegnato bene!