Renziani a sostegno del governatore De Luca

Renziani-De Luca, firmato l'accordo per il supporto all'attuale governatore campano per le prossime elezioni regionali. L'ufficialità nell'incontro a Napoli con i nuovi coordinatori territoriali di Italia Viva

Renziani a sostegno di Vincenzo De Luca alla prossime elezioni regionali in Campania. L’accordo è stato formalizzato a margine dell’incontro tra il Governatore ed il Presidente di Italia Viva Ettore Rosato, con dialogo aperto a Villa Maria a Napoli nell’incontro con i primi nuovi coordinatori territoriali del partito nato dalla scissione con il Pd.

Una corsa contro il tempo verso la presentazione delle liste che, secondo le aspettative saranno pronte entro il prossimo 20 luglio - “Stiamo lavorando nella consapevolezza della dura campagna elettorale che abbiamo davanti – le parole del Presidente On. Ettore Rosato - Penso che questa Regione, complicata e difficile, ma con delle meravigliose potenzialità ed un tessuto sociale vivo, abbia bisogno di una guida forte, capace di incidere ed intervenire su una dura situazione economica che abbiamo alle porte, di cui non abbiamo ancora chiara la pericolosità”.

Renziani in fuga dal Pd, da Libera D’Angelo oggi coordinatrice della zona Portici per Italia Viva, all’attuale sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto per l’area napoletana; e poi ancora con l’ex senatrice Maria Grazia Pagano e la fascia tricolore di Montemarano Beniamino Palmieri. La questione liste da comporre potrebbe portare nuovi sviluppi nell’osmosi in atto.

E quella che si va configurando è una super-coalizione a sostegno del Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca, con supporto già anticipato da De Mita, Mastella, Pomicino. E sull’apertura al percorso condiviso, le parole del Governatore campano – “Non sono imbarazzato, nè preoccupato. Chi decide di collaborare con me, sa che non contratto con nessuno. Dobbiamo aggregare un fronte con la presenza di un’area moderata, e di un’area progressista, di persone orientate alla concretezza e non alle chiacchiere e continuo a pensare che i valori umani contino più delle bandiere di partito. Il nostro obiettivo è preparare le liste entro il 20 luglio, chiedere un’autocertificazione a tutti i candidati e sottoporle alla Dda ed all’Autorità anticorruzione. Una discriminante fondamentale per chi decide di collaborare con me sarà l’adesione alla lotta contro la camorra”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.