Sfiorata la tragedia ad Ischia: natante fuori controllo impatta con altre barche

Da quanto si evince sembra che il conducente abbia perso il controllo, finendo per scontrarsi con tutto quello che ha trovato di fronte

Anche ad Ischia, come è successo recentemente a Venezia, si è sfiorata la tragedia, con un’imbarcazione fuori controllo a Lacco Ameno che ha impattato con altre barche prima di scontrarsi con la banchina. A darne notizia il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

“Ci è stato segnalato – ha dichiarato l’esponente politico – che nel tardo pomeriggio di domenica nel porto turistico di Lacco Ameno, Comune dell’isola di Ischia, un’imbarcazione fuori controllo ha impattato e danneggiato le altre barche, prima di scontrarsi con la banchina.

Da quanto si evince sembra che il conducente della barca, un grosso yacht, abbia perso il controllo del natante, finendo per impattare tutto quello che ha trovato di fronte. È stato un miracolo che nessuno si sia fatto male”.

Il consigliere regionale ha parlato con il primo cittadino. “Appreso dell’incidente – ha continuato Borrelli – ci siamo subito messi in contatto con il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale. Ci ha detto che farà in modo da far pagare i danni ai responsabili di questo episodio.

Non sappiamo i motivi che hanno portato la barca a finire fuori controllo, ma ribadiamo che la manutenzione e le ispezioni sulle imbarcazioni sono prioritarie, specie quando si tratta di natanti di grandi dimensioni”.