Nuove frontiere

La Lombardia vola alto. E esplora il cosmo

Grazie a Leonardo, il territorio lombardo è tra i pochi al mondo a vantare una capacità completa nello sviluppo di programmi aeronautici

La Lombardia vola alto. E esplora il cosmo

Ascolta ora: "La Lombardia vola alro. E esplora il cosmo"

La Lombardia vola alro. E esplora il cosmo

00:00 / 00:00
100 %

Grazie a Leonardo, il territorio lombardo è tra i pochi al mondo a vantare oggi una capacità completa nello sviluppo di programmi aeronautici, oltre a competenze avanzate in ambito spaziale, di sicurezza e difesa. Il 12% di tutta l’industria hi-tech della regione è rappresentato oggi dalla filiera di Leonardo e la Lombardia è la regione in cui il valore degli investimenti nelle attività di Ricerca & Sviluppo dell’azienda è maggiore, da solo quasi il 10% del totale regionale.

Leonardo in Lombardia è oggi eredità e diretta espressione di una continua capacità di innovare sul territorio sin dai primi del 1900. Varese, da sempre “la Provincia con le Ali”, è il luogo dove storicamente vengono prodotti velivoli ed elicotteri che continuano a fare la storia dell’industria aeronautica italiana nel mondo.

A Nerviano (Milano) nascono invece tecnologie spaziali, radaristiche, elettro-ottiche e di sicurezza all’avanguardia a livello mondiale. Le soluzioni per le comunicazioni critiche made in Nerviano hanno di recente supportato la Ski World Cup 2024 a Cortina d’Ampezzo dal 26 al 28 gennaio. Sistemi robotici, orologi atomici, pannelli solari e unità di potenza equipaggiano le più sfidanti missioni spaziali internazionali, realizzate in uno dei primi stabilimenti dell’azienda ad avere abbracciato il modello di trasformazione digitale della produzione di Leonardo «Factory of the Future», un nuovo approccio industriale integrato costituito da un insieme eterogeneo di tecnologie digitali innovative distribuite lungo la catena del valore. Un importante risultato premia l’eccellenza lombarda nel comparto spaziale: Milano ospiterà dal 14 al 18 ottobre 2024 la 75ma edizione dell’International Astronautical Congress (IAC), la più importante manifestazione mondiale nel settore. Una candidatura fortemente sostenuta da Leonardo, che guarda sempre più allo Spazio come ambiente fondamentale per il proprio sviluppo strategico.

Commenti