Over

Torta di zucca: 3 varianti da provare

Tre ricette per preparare a casa un’ottima torta di zucca, dessert goloso dal profumo autunnale da personalizzare a piacere unendo cioccolato, mele e frutta secca

Torta di zucca: 3 varianti da provare

L’autunno è la stagione della zucca, ortaggio dal colore intenso e dal gusto dolciastro che si sposa perfettamente con diverse preparazioni. La torta di zucca, in particolare, è un dessert goloso e nutriente perfetto da gustare in qualsiasi momento della giornata, sia a colazione sia come fine pasto o spuntino di metà pomeriggio.

Preparare la torta di zucca, inoltre, può rivelarsi una strategia efficace per far assaggiare questo alimento ai bambini, portando in tavola un dolce colorato a cui non potranno dire di no. Simbolo di Halloween e nata nel Nord America, la “pumpkin pie” è anche una delle pietanze protagoniste della Festa del Ringraziamento che si celebra proprio l’ultimo giovedì di novembre come ringraziamento per il raccolto ricevuto.

Ecco tre ricette per sperimentare altrettanti varianti della torta di zucca, facili da preparare e ottime da gustare in compagnia.

Torta di zucca al cioccolato

Torta di zucca

Il binomio zucca e cioccolato è sempre vincente, anche dal punto di vista cromatico. La ricetta prevede la preparazione dell’impasto standard arricchito con cioccolato in scaglie o in gocce, possibilmente fondente, da aggiungere anche come topping in superficie. La lista degli ingredienti comprende:

  • 2 uova;
  • 120 grammi di zucchero;
  • 300 grammi di farina;
  • 100 ml di latte vaccino o vegetale;
  • 40 millilitri di olio di semi;
  • 100 grammi di polpa di zucca;
  • 40 grammi di fecola di patate;
  • una bustina di lievito per dolci.

L’impasto base prevede l’utilizzo della zucca già cotta a vapore, ottenendo una purea morbida e liscia semplicemente schiacciandola con una forchetta. Si inizia sbattendo le uova con lo zucchero, aggiungendo poi il latte, l’olio e la polpa di zucca. A questo punto si possono inserire sia la farina sia la fecola, integrando anche il lievito per dolci.

L’impasto deve poi essere versato all’interno di una tortiera rivestita con un foglio di carta da forno, facendola cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Torta di zucca e mandorle

Torta di zucca

Il retrogusto amarognolo delle mandorle si sposa bene anche con il sapore dolce della zucca. Per preparare la torta di zucca e mandorle è necessario procurarsi circa 100 grammi di mandorle pelate e tritate, da aggiungere all’impasto diminuendo in proporzione la dose di farina fino a 200 grammi.

All’impasto può essere aggiunta della scorza d’arancia grattugiata, mentre i tempi di cottura rimangono invariati. Per rendere il dolce ancora più goloso è possibile cospargere la superficie della torta con delle mandorle ridotte in scaglie e delle scorzette di arancia caramellata.

Torta di zucca con mele e noci

Torta di zucca

Abbinare zucca, mele e noci dà sempre molte soddisfazioni. Con questi tre ingredienti è possibile preparare un’ottima torta ideale come dessert o per accompagnare una tazza di tè fumante. L’impasto prevede l’utilizzo della polpa di zucca cotta insieme alle noci tritate grossolanamente e alle fettine di mela, da aggiungere per ultime.

I tempi di cottura rimangono anche in questo caso invariati. A fine cottura, inoltre, è possibile aggiungere una manciata di noci sulla superficie della torta, da servire anche accompagnata da un ciuffo di panna montata.

Commenti