Pensioni, Marcegaglia: d'accordo su aumento età

Da Pechino la leader di Confindustria entra nel dibattito scatenato dalla richiesta all'Italia, fatta dalla Commissione europea, di equiparare l'età pensionabile tra uomini e donne nel pubblico impiego: "Sono d'accordo, è un tema che va affrontato"

Pensioni, Marcegaglia: d'accordo su aumento età

Pechino - "L’età di pensionamento delle donne è un tema che va affrontato. Sono d’accordo e non sono spaventata dal fatto che le donne possano andare in pensione più in là nel tempo". È il leader di Confindustria, a margine del Business forum Italia-Cina in corso a Pechino, ad entrare nel dibattito scatenato dalla richiesta della Commissione europea di accelerare già dal 2012 l’entrata a regime dell’aumento a 65 anni dell’eta di pensionamento delle donne nel pubblico impiego. "È un tema vero, sopratutto dove questo crea un gap. In un paese in cui la speranza di vita è tra le più altre e quella delle donne ancora di più... è un tema che va affrontato", conclude.

Italia-Cina, le missioni di settore In Cina ci sono tante opportunità per le imprese italiane, ma è necessario rafforzare la loro presenza perché l’export italiano in Cina rappresenta solo il 2% delle esportazioni totali. Per questa ragione, Confindustria darà il via, a partire da settembre-ottobre, a missioni di settore per cogliere appieno le potenzialità di un paese che continua a crescere a due cifre. Lo ha sottolineato la Marcegaglia nel corso della conferenza stampa finale al termine della missione di sistema. "Le opportunità sono moltissime - ha detto la leader degli industriali - i settori in cui siamo forti da tempo sono meccanica, macchinari, attrezzature e siderurgia. Il tema del risparmio energetico è però per noi importantissimo". Marcegaglia ha ricordato che l’Italia "è il quinto operatore al mondo per tecnologie che riguardano le fonti rinnovabili e il risparmio energetico. Il 60% della popolazione cinese nei prossimi anni vivrà nelle città. Ogni anno si realizzano grandi agglomerati urbani pari a Pechino. E il tema di come risparmiare energia qui è molto sentito. Ci sono tante opportunità per le nostre imprese, ma dobbiamo aumentare la nostra presenza in Cina".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti