Piccole località lontano dalla folla

Sci o non sci, non importa. Comune denominatore dei piccoli gioielli della Valle Isarco, in Alto Adige, è un mix di quiete, natura e prezzi molto interessanti. Le piccole località sono basi ideali per raggiungere velocemente importanti aree sciistiche. Naz/Sciaves, per esempio, è a circa 800 m sul cosiddetto 'altopiano delle mele', in posizione strategica, dove la Val Pusteria confluisce nella Valle Isarco. All'imbocco della Val Gardena, Velturno, Villandro, Barbiano e Laion, tra gli 800 e i 1000 m, sono adagiati su balconate naturali con splendido panorama. Fundres, Luson, Funes si trovano invece in solitarie valli laterali, ideali per una vacanza all'insegna delle ciaspole e comunque vicinissime ai comprensori della Valle Isarco e delle Dolomiti. Tutte dispongono di alberghi 4 e 3 stelle con centro benessere e di piccole strutture familiari come affittacamere e masi.
L'offerta Skisafari valida in 5 centri fino al 28/03 prevede: servizio skibus per i comprensori più belli delle Dolomiti (Sellaronda, Alpe di Siusi, Val Gardena…), tre escursioni guidate con le ciaspole e 7 giorni in mezza pensione da 284 euro. Info: Consorzio Turistico Valle Isarco, tel. 0472.802232, www.valleisarco.com